La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MP- RU 23/02/2014 MP- RU 2 Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6/5/2009 Possibilità di dotarsi della PEC stabilisce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MP- RU 23/02/2014 MP- RU 2 Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6/5/2009 Possibilità di dotarsi della PEC stabilisce."— Transcript della presentazione:

1 MP- RU

2 23/02/2014 MP- RU 2 Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6/5/2009 Possibilità di dotarsi della PEC stabilisce che il Dipartimento per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e Innovazione Tecnologica debba assegnare una PEC a titolo non oneroso ad ogni cittadino italiano maggiorenne che ne faccia regolare richiesta Poste Italiane, con Postecom e con Telecom Italia, gestisce in concessione il servizio di Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e cittadino

3 23/02/2014 MP- RU 3 Che cosè la E il servizio gratuito di comunicazione elettronica, sicuro e certificato, tra Pubblica Amministrazione e Cittadino Ogni cittadino può dialogare in modalità sicura e certificata con le PA dotate di mediante qualsiasi dispositivo in grado di connettersi ad internet, senza recarsi presso gli Uffici della PA, per: richiedere/inviare informazioni inviare Istanze/documentazione alle Pubbliche Amministrazioni ricevere documenti, informazioni, comunicazioni dalle Pubbliche Amministrazioni

4 23/02/2014 MP- RU Le caratteristiche del servizio Il servizio di : fornisce tutte le garanzie di una posta elettronica certificata permette di dare ad un messaggio di posta elettronica la piena validità legale nei casi previsti dalla normativa garantisce data ed ora riferiti allaccettazione e alla consegna del messaggio garantisce lintegrità del contenuto trasmesso.

5 23/02/2014 MP- RU 5 Rete UP selezionati per lattivazione del servizio CEC-PAC

6 23/02/2014 MP- RU Requisiti richiesti e Rete UP selezionati Requisiti per la concessione del servizio CEC-PAC Poste Italiane deve garantire che gli Uffici abilitati allattivazione del servizio CEC-PAC siano adeguatamente distribuiti su tutto il territorio italiano Poste Italiane deve assicurare un punto di accesso al servizio in almeno l80% dei comuni con popolazione residente superiore a (1.199 comuni) In tali comuni, almeno 1 Ufficio postale abilitato allattivazione servizio CEC-PAC deve garantire apertura dal lunedì al sabato nella fascia oraria 9-13

7 23/02/2014 MP- RU Requisiti richiesti e Rete UP selezionati Configurazione rete Uffici selezionati per lattivazione del servizio La rete per il servizio CEC-PAC comprende Uffici Postali Sono coperti dal servizio il 100% dei comuni con popolazione residente superiore a abitanti Sono inclusi nella rete: – tutti gli UP aperti a Doppio Turno – tutti gli UP appartenenti allattuale Rete Sportello Amico

8 23/02/2014 MP- RU Requisiti richiesti e Rete UP selezionati Adeguamento dellofferta (orari al pubblico) ai requisiti richiesti Attualmente solo in 347 comuni (dei con popolazione superiore a abitanti) esiste almeno 1 UP che soddisfa il requisito richiesto (apertura al pubblico dal lunedì al sabato nella fascia oraria 9 -13) Per i restanti 852 comuni si deve selezionare 1 UP per comune in cui occorre estendere/rimodulare lattuale orario per garantire apertura al pubblico anche nella giornata di sabato nella fascia oraria richiesta. La rimodulazione dovrà essere avviata dal 26 aprile p.v..

9 23/02/2014 MP- RU Rete UP selezionati Si riporta di seguito la distribuzione per Regione degli UP selezionati per lattivazione del servizio CEC-PAC


Scaricare ppt "MP- RU 23/02/2014 MP- RU 2 Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6/5/2009 Possibilità di dotarsi della PEC stabilisce."

Presentazioni simili


Annunci Google