La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

soluzione Es: acqua di mare. Bromo (liquido rosso-bruno), Mercurio, Iodio, Cadmio, Fosforo rosso, Rame.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "soluzione Es: acqua di mare. Bromo (liquido rosso-bruno), Mercurio, Iodio, Cadmio, Fosforo rosso, Rame."— Transcript della presentazione:

1

2

3 soluzione Es: acqua di mare.

4

5 Bromo (liquido rosso-bruno), Mercurio, Iodio, Cadmio, Fosforo rosso, Rame

6 Gli elementi possono presentarsi in diverse forme: sotto forma monoatomica: i gas nobili (He, Ne, Ar, Kr, Xe, Rn) sotto forma molecolare: alcuni esempi sono H 2, N 2, O 2, O 3, F 2, P 4, S 8, Cl 2, Br 2, I 2 sotto forma di insieme continuo (cristallino o amorfo) di atomi legati in modo covalente: per esempio C, Si, B, Sb sotto forma metallica: la maggior parte degli elementi sono metalli, alcuni esempi sono il Ferro (Fe), il Sodio (Na), l oro (Au), il Calcio (Ca), l uranio (U).

7 Lo stesso elemento può esistere in diverse forme allotropiche come il DIAMANTE e la GRAFITE nei quali il carbonio (C) possiede strutture cristalline diverse

8

9

10 Legge della conservazione della massa (di Lavoisier) La massa complessiva dei reagenti è uguale alla massa complessiva dei prodotti cioè La quantità di materia totale di un sistema chiuso rimane costante Legge delle proporzioni definite (legge di Proust) In un determinato composto chimico allo stato puro gli elementi che lo formano stanno fra loro in proporzioni di massa definite e costanti. Es. il carbonato di rame (CuCO 3 ) sia naturale che preparato in laboratorio contiene rame, carbonio ed ossigeno sempre nelle stesse proporzioni. un composto è un prodotto privilegiato al quale la natura ha dato una composizione costante

11 Legge delle proporzioni multiple (di Dalton) Quando due elementi si combinano per formare diversi composti, la massa di un elemento si combina con la massa dellaltro in modo che le due masse stanno tra loro in un rapporto che si può esprimere con numeri interi e piccoli. Esempio: lAzoto (N) che si combina con lossigeno (O) per dare ossido nitroso N 2 O Ossido nitrico NO anidride nitrosa N 2 O 3 biossido di azoto NO 2 anidride nitrica N 2 O 5

12

13 Le sfere sfocate sono singoli atomi di Silicio, visti con il microscopio elettronico Gli atomi appaiono come protuberanze sulla superficie di un solido. Ciascun picco ha laltezza di un atomo. Fotografia della superficie del silicio con la microscopia superficiale ad effetto tunnel. Fibra di poliestere Sangue umano

14 Comprensione della struttura atomica in quattro passi: 1.Si rivedono gli esperimenti che hanno condotto allattuale modello nucleare dellatomo. La spettroscopia (studio dellinterazione con le radiazioni luminose) ci da informazioni su come gli elettroni sono disposti attorno al nucleo. 2.Sostituzione della meccanica classica con la meccanica quantistica, introducendone i principi fondamentali. 3.Applicazione dei concetti della meccanica quantistica al sistema più semplice di tutti: latomo di idrogeno. 4.Basi della Tavola Periodica

15 J. J. Thompson Massa e - : 9, g carica e - : 1, C Circa V Applicazione tecnologica: Tubo catodico usato nei televisori. Sostituzione: schermo al plasma

16 Sostanza gelatinosa carica positivamente elettroni Ma, latomo è elettricamente neutro !!!! Modello di atomo ipotizzato da Thomson:

17 Esperimento di Rutherford Schermo di ZnS

18

19 Il raggio del nucleo è circa volte più piccolo di quello del proprio atomo

20

21

22 E A Z

23

24

25

26 Abbondanza naturale

27 Abbondanza Isotopica: è la percentuale di quellisotopo (in termini di numero di atomi) presente nel campione dellelemento Abbondanza di X = Numero di atomi dellisotopo X Numero totale di atomi di X nel campione Es: Ne (20 x 90,51) + (21 x 0,27) + (22 x 9,22) 100 = = M Ne 20.18

28 Numero di NEUTRONI (A-Z) Numero di PROTONI (Z) Esempio dellidrogeno (1/1, 2/1, 3/1)

29

30 elemento

31 molecola Una molecola è un gruppo definito e distinto di atomi legati assieme

32 Mole significa grande ammasso

33 Una MOLE (mol) è il numero di atomi contenuti in esattamente 12 g di carbonio-12 Anche se 1 mol viene definita in termini di atomi di carbonio, lunità viene usata per qualsiasi oggetto, proprio come una dozzina significa dodici unità di qualsiasi cosa. 1 mol di qualsiasi oggetto – atomi, ioni, molecole – significa sempre 6, oggetti. Es: un numero di Avogadro di lattine di bibite ricoprirebbe la superficie terrestre con uno strato di oltre 320 chilometri di spessore !! Es: per contare un numero di volte pari al numero di Avogadro, a 150 numeri al minuto, ci staremmo anni !! 150 n/min 60 min/h 24h/giorno 365 giorni/anno = n/anno numeri / anno = anni

34

35 N atomi = n · N A u.m.a.

36

37 207 g 32 g 201 g64 g 12 g

38 Mole: è la quantità di materia contenente il numero di Avogadro di particelle (atomo, molecole, formule, elettroni, ecc.) n (mol) = m (g) / M (g/mol)

39 Se immaginiamo un atomo ingigantito fino alle dimensioni di un grande stadio, il nucleo sarebbe delle dimensioni di una mosca al centro del campo !!!

40 Schermo al plasma (Plasma Display Panel – PDP)


Scaricare ppt "soluzione Es: acqua di mare. Bromo (liquido rosso-bruno), Mercurio, Iodio, Cadmio, Fosforo rosso, Rame."

Presentazioni simili


Annunci Google