La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sono tutti contenuti nella Tavola periodica degli elementi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sono tutti contenuti nella Tavola periodica degli elementi."— Transcript della presentazione:

1 Sono tutti contenuti nella Tavola periodica degli elementi

2 1869 Mendeleev inventa un modo per raggruppare gli elementi

3 Ogni elemento è caratterizzato da: Un numero che ci dice la massa di ogni suo atomo Un simbolo costituito da una lettera maiuscola o due lettere: una maiuscola e una minuscola Un numero che ci dice quanti elettroni o protoni ha ogni suo atomo

4 Dal greco τομος - àtomos -, indivisibile Considerato l'unità più piccola ed indivisibile della materia (concetto risalente alla dottrina del filosofo greco Democrito). Gli atomi costituiscono tutta la materia.

5 Ogni atomo contiene: Un NUCLEO fatto da PROTONI (particelle cariche positivamente) e NEUTRONI (particelle neutre) Degli ELETTRONI che orbitano attorno al nucleo descrivendo delle ellissi. Il numero di neutroni è uguale a quello degli elettroni (uguale al numerino scritto nella tavola periodica) perciò latomo è totalmente neutro.

6 GRANDEZZA MASSA COMPOSIZIONE INTERNA

7

8 Ogni composto ha una composizione ben definita sia nel tipo di elementi che lo formano sia nella loro quantità percentuale. Esempio: Lacqua è sempre formata da idrogeno (11%) e ossigeno (89%)

9 Ogni elemento è formato da milioni di atomi tutti uguali. Ogni composto è formato da milioni di molecole tutte uguali. Una molecola è un gruppo di atomi legati tra di loro.

10 Ogni composto è caratterizzato da una formula molecolare che mostra, con simboli e numeri, il tipo e il numero di atomi che compongono la materia. Esempio: = formula acqua = significa che ogni sua molecola è composta da 2 atomi di idrogeno e 1 atomo di ossigeno legati tra loro Esempio: = formula metano = significa che ogni sua molecola è composta da e 1 atomo di carbonio e 4 atomi di idrogeno legati tra loro

11 Cosa tiene legati tra di loro questi atomi per formare una molecola? Cè una forza che unisce questi atomi detta: legame chimico Si forma perché … Gli atomi di quellelemento diventano carichi e si attraggono tra loro (legame ionico) Gli atomi condividono degli elettroni tra loro e così si avvicinano (legame covalente)

12 A volte il nome non centra con la formula, come ad esempio lacqua: A ciascuna formula è assegnato un nome, che diviene il nome del composto. In realtà esistono delle REGOLE per assegnare il nome ai composti. Vediamo quelle relative ai composti formati da due elementi …

13 REGOLE PER I COMPOSTI CON DUE ELEMENTI SE IL COMPOSTO NON CONTIENE OSSIGENO SE IL COMPOSTO CONTIENE OSSIGENO Si aggiunge la desinenza -URO all elemento più a destra seguito dalla preposizione di e il nome dell altro elemento 1 SOLO ATOMO DI OSSIGENO SE CONTIENE 1 SOLO ATOMO DI OSSIGENO viene detto OSSIDO di.. seguito dal nome dell altro elemento ESEMPIO NaCl = E così via … (triossido …) cloruro di sodio 2 ATOMI DI OSSIGENO SE CONTIENE 2 ATOMI DI OSSIGENO viene detto DIOSSIDO di.. seguito dal nome dell altro elemento ESEMPIO NO= CO 2 = ossido di azoto diossido di carbonio Spesso detta ANIDRIDE CARBONICA Sono molte infatti le eccezioni che non seguono le regole


Scaricare ppt "Sono tutti contenuti nella Tavola periodica degli elementi."

Presentazioni simili


Annunci Google