La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VIE MOTORIE ANATOMIA E FISIOLOGIA SEMEIOTICA INDAGINI STRUMENTALI SINDROMI PRINCIPALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VIE MOTORIE ANATOMIA E FISIOLOGIA SEMEIOTICA INDAGINI STRUMENTALI SINDROMI PRINCIPALI."— Transcript della presentazione:

1

2 VIE MOTORIE ANATOMIA E FISIOLOGIA SEMEIOTICA INDAGINI STRUMENTALI SINDROMI PRINCIPALI

3 CORTECCIA NUCLEI BASALI TALAMO CERVELLETTO TRONCOENCEFALO MIDOLLO ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO UMANO Sistema PIRAMIDALE Sistema EXTRA PIRAMIDALE Sistema PERIFERICO AZIONI RIFLESSE (COMPORTAMENTO) MODELLO GERARCHICO RIFLESSI METAMERICI (LOCALI) RETROAZIONE AMBIENTALE RICORRENZE INTERNE AZIONI VOLONTARIE E DIFFERITE (CONSAPEVOLEZZA)

4 LOBI CEREBRALI

5 fMRI movement

6 STRUTTURE PALEOENCEFALICHE CEREBELLUM

7 neurone a T Radici posteriori (SENSITIVE) Radici anteriori (MOTORIE) Nervo misto VIE MOTORIE VIE PIRAMIDALI VIE EXTRAPIRAMIDALI CERVELLETTO MUSCOLO SEZ. MIDOLLARE 1°MOTONEURONE 2°MOTONEURONE NUCLEI BASALI

8 MUSCOLO SCHELETRICO

9 UNITA’ MOTORIE

10 CELLULE PIRAMIDALI (CORTEX) NEURONI ALFA (MIDOLLO) FIBROCELLULE MUSCOLARI DXSN

11 RIFLESSI SENSORI- MOTORI

12 ENCEFALO MIDOLLO SPINALE ARTICOLAZIONI CUTE TENDINI MUSCOLI LOAD COMPENSATION RIFLESSI SENSORI- MOTORI SHORT LOOP REFLEXES MSEC MSEC LONG LOOP REFLEXES STIMOLI ESTERNI AZIONE MOTORIA

13 FUSI NEUROMUSCOLARI ORGANI TENDINEI DI GOLGI

14   i T T CIRCUITO ALFA-GAMMA MOTONEURONI CORTICALI MOTONEURONI NEURONI A T (SENSORIALI) NEURONI INIBITORI SEZIONE MIDOLLARE NEURONI SENSORIALI TALAMICI E CORTICALI MUSCOLO SCHELETRICO FUSO NEUROMUSCOLARE ORGANO TENDINEO DI GOLGI 1

15   i T T MOTONEURONI CORTICALI MOTONEURONI NEURONI A T (SENSORIALI) NEURONI INIBITORI NEURONI SENSORIALI TALAMICI E CORTICALI 1 RIFLESSI OSTEOTENDINEI MOTILITA’ VOLONTARIA IPERECCITABILI PARALISI/PARESI LESIONE PIRAMIDALE IPOECCITABILI PARALISI/PARESI LESIONE 2° MOTONEURONE IPOECCITABILI POSSIBILE LESIONE VIE SENSORIALI

16 VALUTAZIONE CONTRO RESISTENZA (0,1,2,3,4,5) POSIZIONE DI MINGAZZINI (ARTI SUP E INF) SEMEIOTICA DEL SISTEMA MOTORIO TROFISMO TONO FORZA COORDINAZIONE EQUILIBRIO MARCIA ISPEZIONE PALPAZIONE MISURA CRF. MOBILIZZAZIONE PASSIVA (RESISTENZA, ESCURSIONE MASSIMA) RIFLESSI OSTOTENDINEI PROVA INDICE NASO CALCAGNO GINOCCHIO DIADOCOCINESIA ASTASIA SENSORIALE CEREBELLARE VESTIBOLARE ISTERICA TEST DI ROMBERG ATASSIA SENS.CEREB.VESTIB. ANDATURE PATOLOGICHE: ANSERINA STEPPANTE PARKINSONIANA A PICCOLI PASSI PARETICO-SPASTICA

17 SISTEMA MOTORIO: ESAMI STRUMENTALI ELETTROMIOGRAFIA (Analisi della funzione muscolare e dell’accoppiamento neuromuscolare) ELETTRONEUROGRAFIA ( analisi della conduzione dei nervi periferici) POTENZIALI EVOCATI MOTORI (analisi della conduzione cortico- periferica) RISONANZA MAG FUNZIONALE (visualizzazione delle aree motorie cerebrali impiegate in alcuni movimenti ripetitivi) PET (visualizzazione dell’attività metabolica di aree cerebrali funzionalmente attive)

18 AGHI ELETTRODO PER ELETTROMIOGRAFIA

19 ELETTROMIOGRAFIA Tracciato interferenziale dell’EMG con ago Normale Neurogeno Miogeno

20 ELETTRONEUROGRAFIA MISURA DELLA CONDUZIONE DEL NERVO E. STIMOLANTI E.REGISTRANTI

21 POTENZIALI EVOCATI MOTORI (MEP) STIMOLAZIONE MAGNETICA TRANSCRANICA MISURA DELLA CONDUZIONE CENTRALE “non-focal” circular coil “focal” figure-of-eight coil

22 MEP EMG amplifier latency amplitude POTENZIALI EVOCATI MOTORI (MEP) STIMOLAZIONE MAGNETICA TRANSCRANICA

23 RISONANZA MAGNETICA FUNZIONALE

24 SINDROMI MOTORIE S. MUSCOLARE (MIOPATIE) S.DELLA GIUNZIONE N.MUSCOLARE (MIASTENIA, L.EATON, BOTULISMO) S.DEL MOTONEURONE INFERIORE (PAR.PERIFERICA, SLA, G.BARRE’ MULTI-POLINEUROPATIE) S.PIRAMIDALE ( PAR. CENTRALE O DEL MOTONEURONE SUPERIORE) S.EXTRAPIRAMIDALE (PARKINSON, COREE,ATETOSI) S.CEREBELLARE ( ATASSIA,DISMETRIA, DISARTRIA)

25 MOVIMENTI E POSTURE PATOLOGICHE (1) CONTRATTURA : Accorciamento persistente delle fibrocellule musc. EMG silente (miopatie metaboliche) MIOTONIA : Ritardato rilasciamento dopo contrazione (S.Miotoniche) FIBRILLAZIONI : Contrazioni rapide di singole fibocellule non mov. Segmentale (muscolo denervato) FASCICOLAZIONI : Contrazione singole unità motorie muscolo a riposo, mov sottocutanei (S.L.A.) MIOCHIMIE : Contrazioni ripetitive della stessa unità motoria isolata (palpebre) TETANIA : Contrazione tonica prolungata di più muscoli ( Tetano,ipocalcemia) CRAMPI : Contrazione dolorosa dopo sforzo (scariche EMG ad alta frequenza) SPASMO : contrazione transitoria non dolorosa, spesso conseguente attivazione volontaria (spasmi faciali) SINCINESIE : Anomalie di reinnervazione (post. Paralisi periferiche del VII n.c.) SINGHIOZZO : Contrazione fasica dei muscoli respiratori (diaframma)

26 MOVIMENTI E POSTURE PATOLOGICHE (2) SPASMI SPINALI: ipertonia diffusa dolorosa (Tetano,stricnina) MIOCLONIE : Contrazioni aritmiche rapide intermittenti di più unità motorie ASTERIXI : Brusco cedimento della mano protesa (mioclono negativo) encefalopatie metaboliche TREMORE : A riposo alternante (agonisti-antagonisti) 4-6 Hz Parkinson Attitudinale sincrono 8-12 Hz da fatica -essenziale Intenzonale variabile cerebellare MOV.COREICI : Improvvisi aritmici afinalistici (pulcinella) M.degenerative nuclei basali MOV.ATETOSICI : Subcontinui lenti vermicolari (pose ginniche ) nucleo striato BALLISMO : Improvviso violento ampio emilaterale (corpo di Luys) DISTONIE : Contrazioni lente,mantenute,mo. Torsionali, posture abnormi sa transitorie “Discinesie” Torcicollo,blefarospasmo,crampo dello scrivano, crisi neurodislettiche TICS : Mov. Rapidi ripetitivi pseudofinalistici o mimici S. di Gilles de la tourette

27


Scaricare ppt "VIE MOTORIE ANATOMIA E FISIOLOGIA SEMEIOTICA INDAGINI STRUMENTALI SINDROMI PRINCIPALI."

Presentazioni simili


Annunci Google