La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La quotazione per sostenere e valorizzare la crescita delle PMI Italiane Dott. Livio Pasquetti – Gotha Advisory Spa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La quotazione per sostenere e valorizzare la crescita delle PMI Italiane Dott. Livio Pasquetti – Gotha Advisory Spa."— Transcript della presentazione:

1 La quotazione per sostenere e valorizzare la crescita delle PMI Italiane Dott. Livio Pasquetti – Gotha Advisory Spa

2 Come si finanziano oggi le PMI Considerando linsieme delle fonti di finanziamento oggi in Europa mediamente le imprese si finanziano per poco meno del 50% tramite la Borsa e le Obbligazioni quotate e per poco più del 50% tramite le Banche. In Italia invece tali percentuali passano rispettivamente al 12% ed all88%. Inoltre nell88% di finanziamento bancario quello a breve termine è assolutamente prevalente. © Gotha Advisory S.p.A.2

3 Il Funding Gap atteso Una recente ricerca stima in circa 120 miliardi di euro linsieme delle risorse necessarie alle imprese italiane nel triennio che il sistema bancario non potrà coprire. Questo funding gap dovrà essere coperto da altre fonti: 1.Equity (imprese storicamente sotto-capitalizzate). 2.Capitale di debito non bancario (bond). © Gotha Advisory S.p.A.3

4 LAppeal teorico della Borsa per le PMI La Borsa, in teoria, rappresenta quindi una soluzione idonea per reperire le risorse necessarie per gli obiettivi di crescita, specie sui mercati esteri, competitività e innovazione delle PMI. La presenza, a fianco del mercato principale regolamentato MTA, del mercato non regolamentato AIM Italia (che ha inglobato il MAC) dedicato proprio alle PMI, il Progetto Elite, la costituzione dellAdvisory Board, il recentissimo lancio del Progetto Più Borsa ci dicono che gli strumenti idonei ci sono. © Gotha Advisory S.p.A.4

5 Ad esempio … per quotarsi su AIM Italia No capitalizzazione minima Flottante minimo 10% Sia Italian Gaaps che Ifrs 1 solo bilancio certificato SEMPLICITA DI ACCESSO Il Nomad come figura di riferimento Solo Documento di ammissione Nessun requisito di Corporate governance Fast track verso MTA POCA BUROCRAZIA Ammissione in 10 giorni No istruttoria Consob PROCESSO RAPIDO © Gotha Advisory S.p.A.5

6 … e per stare su AIM Italia Nomad GOVERNANCE Specialist per liquidità del titolo Allineamento obblighi a MTA (trasparenza informativa, comunicazione operazioni rilevanti, rapporti con parti correlate, disciplina price sensitive) MERCATO No bilancio trimestrale Si relazione semestrale DATI © Gotha Advisory S.p.A.6

7 Il quadro reale ad oggi della Borsa per le PMI reale Però oggi il quadro reale che vediamo è ben diverso: 1.a fine 2012 le imprese italiane quotate sul MTA sono 255 contro le inglesi, le 757 tedesche e le 528 francesi; quelle su AIM-MAC Italia sono 27 contro le 870 sullomologo AIM-UK; 2.La capitalizzazione della Borsa italiana a fine 2012 pesa per il 22,5% del Pil contro un dato del 43% in Germania, del 68% in Francia e del 126% in Inghilterra. © Gotha Advisory S.p.A.7

8 La sfida attuale della Borsa per le PMI Poiché la capacità di un sistema finanziario di indirizzare il risparmio al finanziamento delle realtà più innovative e a maggior potenziale di crescita è un elemento vitale per il progresso di uneconomia, la sfida attuale è quella di far diventare la Borsa centrale nel supportare la crescita del Paese, il rafforzamento delle PMI e leconomia reale. Per centrare questo obiettivo, lungamente inseguito, a nostro avviso i tempi sono maturi se sarà attuato un innovativo ed organico framework che superi gli ostacoli (ben noti) e dia enfasi ai benefici (fondamentali) delle quotazioni per le migliori PMI che abbiamo. © Gotha Advisory S.p.A.8

9 Le caratteristiche del Framework Se nonostante il funding gap attuale e prospettico e il set di strumenti dedicati alle PMI queste sono ancora così poche sul mercato dei capitali, dobbiamo capire che la (possibile) inversione di tendenza deve riguardare in un continuum organico tutte le dimensioni del problema e deve essere realmente innovativa, cioè tale da superare gli ostacoli ben presenti (vantaggi superiori ai limiti): 1.Lofferta, cioè le imprese che si quotano; 2.La domanda, cioè gli investitori; 3.Il mercato, cioè il luogo dove ci si quota; 4.La cornice, cioè le regole che possono incentivare le quotazioni. © Gotha Advisory S.p.A.9

10 Innovazioni chiave 1.Introduzione di un significativo e stabile sistema di incentivi fiscali rivolto sia allimpresa che si quota che agli investitori retail o istituzionali, diretti o indiretti, nella stessa. 2.Il lancio di un Fondo di Fondi dedicato ad investire esclusivamente in PMI quotande che canalizzi quota parte delle risorse (stimabili in circa 480 miliardi di euro) degli investitori istituzionali (fondazioni, assicurazioni, casse previdenza, banche territoriali, fondi pensione) sul modello pubblico-privato di altre iniziative già lanciate con obiettivi specifici (FII, FSI, F2I, Polaris, CDP) e che faccia da catalizzatore per la nascita di un sufficiente numero di Fondi domestici dedicati ad investire sulle PMI quotande (liquidità). 3.La significativa riduzione dei costi di quotazione e di mantenimento della stessa attraverso sia lapertura a nuovi player (maggiore concorrenza) che laffermarsi di nuove logiche oggi completamente assenti (success fee). © Gotha Advisory S.p.A.10

11 Innovazioni chiave 4.Lintroduzione di classi di azioni con distinti diritti di voto per gli azionisti stabili così da rendere compatibile una raccolta significativa di risorse con il mantenimento del controllo da parte dellimprenditore (c.d. Modello Google). 5.La sostanziale rivisitazione da parte di tutti gli attori coinvolti del processo di quotazione per tenere adeguatamente conto delle diversità dimensionali, strutturali e di esposizione al rischio delle PMI (esempio Prospetto informativo su MTA). 6.Lintroduzione di un Grace period con adempimenti ridotti che faciliti ladattamento al mercato da parte della neo-quotata. © Gotha Advisory S.p.A.11


Scaricare ppt "La quotazione per sostenere e valorizzare la crescita delle PMI Italiane Dott. Livio Pasquetti – Gotha Advisory Spa."

Presentazioni simili


Annunci Google