La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Umbria Trionfo di natura e cultura « La Regione ha un proprio gonfalone, una bandiera ed uno stemma, raffiguranti in sintesi grafica i tre Ceri di Gubbio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Umbria Trionfo di natura e cultura « La Regione ha un proprio gonfalone, una bandiera ed uno stemma, raffiguranti in sintesi grafica i tre Ceri di Gubbio."— Transcript della presentazione:

1 Umbria Trionfo di natura e cultura « La Regione ha un proprio gonfalone, una bandiera ed uno stemma, raffiguranti in sintesi grafica i tre Ceri di Gubbio. »

2 Osserviamo la carta

3 Confini e caratteristiche fisiche E attraversata dallAppennino Umbro-Marchigiano e il suo territorio è per il 71% collinare e per il 29% montuoso. I monti principali sono il M. Subasio, il M. Coscerno e il M. Pozzoni. I fiumi più importanti sono il Tevere e il Nera. LUmbria è lunica regione dellItalia centrale che non ha sbocchi sul mare. I suoi confini sono: a nord con Toscana e Marche a sud con Lazio a est con Marche a ovest con Toscana

4 Lago Trasimeno E il quarto lago dItalia per estensione, dopo il Lago di Como.

5 La Cascata delle Marmore La Cascata delle Marmore, decantata nei secoli per la sua bellezza, appare come una scrosciante colonna d'acqua distribuita su tre salti. Avvolgendo la flora in una nuvola di schiuma bianca, copre un dislivello di 165 metri. Lo scenario svelato agli occhi del visitatore è frutto di oltre duemila anni di lavoro da parte dell'uomo che, a partire dall'età romana, ha tentato di canalizzare le acque del fiume Velino per farle precipitare nel sottostante fiume Nera.

6 La storia della regione O L'Umbria venne abitata in epoca protostorica dagli Umbri e dagli Etruschi. Nel 672 a.C. viene fissata la leggendaria fondazione di Terni. Nel295 a.C. dopo la battaglia di Sentino fu conquistata dai Romani, che vi stanziarono alcune colonie e ne attraversarono il territorio con la via Flaminia (220 a.C.). Vi ebbe luogo la battaglia del Trasimeno durante l'invasione di Annibale nel corso della seconda guerra punica e Perugiavenne espugnata e data alle fiamme nel Bellum Perusinum, durante la guerra civile tra Marco Antonio e Ottaviano nel 40 a.C.protostoricaUmbriEtruschi672 a.C.Terni295 a.C.battaglia di SentinoRomanivia Flaminia220 a.C.battaglia del TrasimenoAnnibaleseconda guerra punicaPerugiaBellum PerusinumMarco AntonioOttaviano40 a.C.

7 Province Le province sono due: Perugia, che occupa i due terzi della regione e ne è il capoluogo, e Terni. Terni Perugia

8 Città che raccontano la storia… Gubbio, Orvieto, Spoleto, Todi… Bellezze artistiche e naturali che hanno origini etrusche, romane o medievali.

9 Assisi Una piccola cittadina racchiusa tra mura medievali dove tutto parla di San Francesco e della sua regola. Numerosi reperti archeologici indicano che Assisi trae le sue origini da un piccolo villaggio abitato dagli Umbri già nel periodo villanoviano.Umbriperiodo villanoviano

10 Eremi e monasteri

11 Vie di comunicazione O La regione è solo marginalmente attraversata da autostrade. O La morfologia del territorio ha impedito lo svilupparsi di importanti vie di comunicazione.

12 Attività economiche settore primario O Lagricoltura è praticata con metodi tradizionali e orientata verso la produzione di alimenti di qualità (denominati con le sigle DOP, IGP) quali olio, vino, legumi e cerali.

13 Attività economiche settore secondario O Il settore industriale comprende aziende alimentari, siderurgiche, meccaniche, chimiche, tessili e numerosi laboratori artigianali.

14 Attività economiche settore terziario O Infinite possibilità di villeggiatura e turismo sono offerte dalle città ricche di bellezze artistiche quali Perugia, Spoleto, Orvieto, Assisi e Gubbio. O Attirano numerosi turisti anche i centri minori, immersi nella quiete delle colline umbre, i borghi, i castelli e i tanti agriturismi.


Scaricare ppt "Umbria Trionfo di natura e cultura « La Regione ha un proprio gonfalone, una bandiera ed uno stemma, raffiguranti in sintesi grafica i tre Ceri di Gubbio."

Presentazioni simili


Annunci Google