La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COME CAMBIA IL MODO DI COMUNICARE CON LA TECNOLOGIA: DALLA CARTA ALLA MULTIMEDIALITÀ DI SILVIA REDINI E BRUNELLA BERTONI UNITRE 22 APRILE 2013 W W W veloce,vivace,visivo.....

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COME CAMBIA IL MODO DI COMUNICARE CON LA TECNOLOGIA: DALLA CARTA ALLA MULTIMEDIALITÀ DI SILVIA REDINI E BRUNELLA BERTONI UNITRE 22 APRILE 2013 W W W veloce,vivace,visivo....."— Transcript della presentazione:

1 COME CAMBIA IL MODO DI COMUNICARE CON LA TECNOLOGIA: DALLA CARTA ALLA MULTIMEDIALITÀ DI SILVIA REDINI E BRUNELLA BERTONI UNITRE 22 APRILE 2013 W W W veloce,vivace,visivo.....

2 NUOVO? SÌ GRAZIE ANNI '60 ORALITÀ SECONDARIA DOMINATA DAI TELEFONI ANNI '80 TELEMATICA COME INCONTRO TRA INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI LA SCRITTURA HA RIPRESO IL SOPRAVVENTO

3 LA TELEMATICA HA APPORTATO UN CAMBIAMENTO NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE CHE, IN TERMINI DI MUTAZIONE ANTROPOLOGICA, HA DETERMINATO UN IMPATTO PARAGONABILE A QUELLO DETERMINATO DALLA DIFFUSIONE DELLA STAMPA.

4 ALLINTELLIGENZA SEQUENZIALE SI VA SOSTITUENDO UNINTELLIGENZA SIMULTANEA CHE «GUARDA» INVECE DI LEGGERE

5 CONSEGUENZE - SI MODIFICANO LE MODALITÀ DI APPRENDIMENTO - RIVINCITA DELLA SCRITTURA - DESACRALIZZAZIONE DELLA SCRITTURA - UTILIZZO DEMOCRATICO DELLA SCRITTURA - PAROLE SVUOTATE DEL LORO SIGNIFICATO - LA SCRITTURA ENTRA NEL CAMPO DELL'EFFIMERO ( FRUIZIONE USA E GETTA)

6 NEOEPISTORALITA' TECNOLOGICA SI ESPLICA SU DUE LIVELLI: - E.MAIL, SMS, DOVE PREVALE L'ASPETTO DELLA SCRITTURA - SOCIAL NETWORK, CHAT LINE, DOVE PREVALE L'ASPETTO DELL'ORALITÀ (ORALITÀ TERZIARIA)

7 EVOLUZIONE ITALIANO DIGITALE PROGRESSIVO AVVICINAMENTO TRA PARLATO E SCRITTO ( SI SCRIVE O SI PARLA?) PENSO CHE È TARDI SE LO SAPEVO VENIVO IL RAGAZZO CHE TE NE PARLAVO - INNOVAZIONI NEL LESSICO CHE ARRIVANO DAL MONDO TECNOLOGICO E POI ACQUISISCONO USI TRASLATI ICONA, RETE,NAVIGATORE,RESET, FINESTRA, CARTELLA,HARD DISK, FEED-BACK, MENÙ

8 SMS (SHORT MESSAGE SERVICE) NATO NEL 1992 MAX 160 CARATTERI 2000 SCRITTURA DEL T9 RAPIDITÀ E LIMITI DI SPAZIO ESPEDIENTI SIMILI A OGGI GIÀ NELLANTICHITA C.A T:V. AFF.MO 8/BRE Q.CHE Q.DO COMUNICARE PER COMUNICARE SEMISINCRONIA

9 COME SI SCRIVE UN SMS - STRATEGIE ESPRESSIVE CHE MIRANO A RIDURRE LA DISTANZA: - SALUTI CHE SERVONO A AVVIARE LA COMUNICAZIONE CIAO SALVE - SEGNALI DISCORSIVI AH,BEH,NOOO - PUNTEGGIATURA AMMICCANTE ED ESPRESSIVA :)) !!!!!!! - UTILIZZO MAIUSCOLE PER DARE RILIEVO NON NE POSSO PIU' - MANCANZA DI SUBORDINATE - GRAFIE CONSONANTICHE NN SN CMQ PP - RIDUZIONE DIGRAMMI K PER CH - GRAFIE SIMBOLICHE 6 SEI ITERAZIONI VOCALICHE ARRIVOOOOO PUNTEGGIATURA RIDONDANTE ????????? CREAZIONI PAROLE CONTAMINATE AUGURISSIMI DISLOCAZIONE A SINISTRA : SÌ IL NEGOZIO L'HO COMPRATO

10 ESEMPIO OH! KE FAI? SN PRONTO. CMQ NN PARTO PRIMA. TE 6 PRONTA? OH NN FARE TARDI CM AL SOLITO XKE CIOFRETTA TI ASPETTOOO!! CI SI BECCA DP

11 COMUNICARE CON LE IMMAGINI I CANTASTORIE giravano i paesi raccontando storie con l'ausilio di immagini Iconologia medievale

12 IL 2 NOVEMBRE 1973, 39 ANNI FA, UNA DONNA SICILIANA SCRISSE UNA LETTERA AL MARITO, EMIGRATO IN GERMANIA. LA LETTERA, PARTE DI UN CARTEGGIO ANDATO SMARRITO, FINÌ POI TRA LE MANI DELLO SCRITTORE DI COMISO GESUALDO BUFALINO, IL QUALE TENTÒ DI DARNE UNINTERPRETAZIONE. SIA LA DONNA CHE IL MARITO, INFATTI, ERANO ANALFABETI. PER QUESTA RAGIONE LA DONNA, ANZICHÉ RIVOLGERSI AD UNO SCRIVANO COME SI FACEVA IN QUESTI CASI, SCELSE DI ESPRIMERSI CON UNA SERIE DI DISEGNINI O PITTOGRAMMI, ALLINTERNO DI UN UNICO FOGLIO BIANCO E A RIGHE.

13

14 NEOLOGISMO EMOTIONAL+ICON

15 LE EMOTICON (O SMILEY, O SMILE, IN ITALIANO FACCINA) SONO RIPRODUZIONI STILIZZATE DI QUELLE PRINCIPALI ESPRESSIONI FACCIALI UMANE CHE ESPRIMONO UN'EMOZIONE (SORRISO, BRONCIO, GHIGNO, ECC.). VENGONO UTILIZZATE PREVALENTEMENTE SU INTERNET, NEI PROGRAMMI DI MESSAGGISTICA CHAT E NEGLI SMS, PER AGGIUNGERE COMPONENTI EXTRA- VERBALI ALLA COMUNICAZIONE SCRITTA

16

17 MAIL Contenitore tecnologico che oscilla tra: Comunicazione privata ( si parla) Comunicazione formale professionale ( si scrive) Semisincronia come sms

18 Mail privata Data e ora generati dal sistema Oggetto: facoltativo Caratteristiche: Indifferenza errori di battitura Scarso ricorso alle maiuscole Uso distratto accenti, apostrofi ecc Utilizzo intercalari dell'oralità come uso faccine e punteggiatura

19 NUOVO GALATEO EPISTOLARE NETIQUETTE ( NET+ ETIQUETTE) - PREFERENZA ESPRESSIONI IMPERSONALI - SINTESI DEI CONTENUTI - ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI PER NUCLEI INFORMATIVI DISTINTI (CHUNKS) - QUOTING CIOÈ CITAZIONE SELETTIVA DEI BRANI ALL'INTERNO DEL MESSAGGIO PRECEDUTO DAL SEGNO > E SEGUITI DA RISPOSTA E COMMENTO Mail formale professionale

20

21 LE CHAT LINE nascono negli anni '90 - simulazione conversazione faccia a faccia - Ambiente virtuale - digitazione rapida più importante della correttezza - prevalenza dislocazione a destra - la semisincronia diventa simultaneità - non più 6 parole alla volta - caratteristiche simile a scrittura sms ( rapido e visivo)

22 I SOCIAL NETWORK Facebook Twitter Linkedin Altri Tutti i social network creano - profilo pubblico utente - articolazione lista contatti - comunicazione anche in chat

23 FACEBOOK Servizio di rete sociale nato nel 2004 in America - due studenti di Harvard elaborarono una rete sociale interna all'università. Successivamente si estende ad altre università poi alle scuole sup e a chi supera i 16 anni di età. - clamoroso successo: dopo google è il sito più visitato al mondo un miliardo di utenti - il nome prende ha origine dal fatto che gli studenti dovevano riempire un libro e inserire fotografia

24

25

26 TWITTER Modalità di diffusione e condivisione notizie. Giornalismo partecipativo TWITT= cinquettare Max 140 caratteri Nasce nel 2006 in California tra gli impiegati di una fabbrica - twitt da condividere con i tuoi followers - tu puoi seguire qualcuno ( following) - nei twitt se vuoi mettere in risalto una parola e operare collegamenti ipertestuali inserisci un HASTAG preceduto dal simbolo cancelletto.

27

28 TER


Scaricare ppt "COME CAMBIA IL MODO DI COMUNICARE CON LA TECNOLOGIA: DALLA CARTA ALLA MULTIMEDIALITÀ DI SILVIA REDINI E BRUNELLA BERTONI UNITRE 22 APRILE 2013 W W W veloce,vivace,visivo....."

Presentazioni simili


Annunci Google