La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

01. Una soluzione per un accesso semplice da parte del Cittadino ai dati di Bilancio dello Stato in collaborazione con.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "01. Una soluzione per un accesso semplice da parte del Cittadino ai dati di Bilancio dello Stato in collaborazione con."— Transcript della presentazione:

1 01

2 Una soluzione per un accesso semplice da parte del Cittadino ai dati di Bilancio dello Stato in collaborazione con

3 01 BILANCIO DELLO STATO. La Ragioneria Generale dello Stato, in accordo con le linee dettate dallultima Legge Finanziaria, si è posta lobiettivo di realizzare un punto di accesso internet al cittadino per la consultazione facile, evoluta e comprensibile di informazioni contabili di BILANCIO DELLO STATO. Ad oggi la RGS rende disponibili informazioni sulla Finanza Pubblica consentendo laccesso ed il salvataggio dal proprio sito web di documenti istituzionali in formato PDF quali la Legge di Bilancio Tali documenti, per la loro ampiezza ed articolazione, per il loro formato e per il loro indirizzo orientato agli addetti ai lavori, non possono assolvere da soli alla missione di raggiungere ed informare il cittadino Gli obiettivi

4 01 La scelta della soluzione informatica per divulgare i dati è stata guidata da unanalisi comparata a livello europeo delle analoghe applicazioni governative, che presentano una documentazione statica costituita da dati ed analisi predefinite sul tema simili a quanto già presente sul sito della RGS Linformazione per i non addetti ai lavori, per essere efficace, deve avere un carattere di maggiore semplicità e sintesi ed essere accompagnata da chiavi interpretative e spiegazioni. innovativaapprocciotecnologia La nuova soluzione messa a disposizione si presenta decisamente innovativa per approccio e tecnologia Essa si ispira ai principi fondamentali di: che lAmministrazione si propone di seguire nel suo rapporto con il Cittadino. CHIAREZZA CHIAREZZA TRASPARENZA TRASPARENZA COMPRENSIBILITA COMPRENSIBILITA Lapproccio adottato

5 01 CHIAREZZA DM EDW Data Warehouse RGS TRASPARENZA Business Intelligence La soluzione si basa su dati chiari (provenienti dalla fonte certificata della Ragioneria: il DW RGS) fruibili direttamente via internet dal cittadino, su unanalisi trasparente (disponibilità di un evoluto ambiente di BI) e su informazioni comprensibili (metadati con assistente virtuale). Una soluzione evoluta e innovativa COMPRENSIBILITA Metadati

6 01 Il principio di chiarezza nel rapporto con il Cittadino viene garantito dalla disponibilità di una fonte quale il Data Warehouse RGS dove le informazioni di Bilancio dello Stato, sono univoche, certificate, aggiornate, storiche e descritte da informazioni a supporto nel loro significato, origine e dominio (metadati) TRASPARENZA COMPRENSIBILITA CHIAREZZA DM EDW Data Warehouse RGS DM EDW Data Warehouse RGS Il DW RGS a garanzia della chiarezza

7 01 Dato pubblicato, certificato e corredato di metadati Dato specializzato per bacino di utenza ed organizzato ed aggregato con regole di business Dato normalizzato, integrato e storico sottoposto a riconciliazione e pulizia Dato grezzo disponibile nellambito dellorganizzazione sui sistemi informatici o in altra forma CONOSCENZA DATI DATA MART EDW STAGING INFORMAZIONI Il Data Warehouse RGS

8 01 Metadati Informazione Qualità DATA WAREHOUSE RGS PORTALE Sistema gestional e Spese Monitoraggio della spesa Finanza PA Anagrafic a Enti, Flussi di cassa Enti Sistema gestional e Entrate Sistema gestionale Bilancio Finanziario Sistema gestionale Contabilità Economica Dati Banca dItalia EDW IGB ECON IGEPA IGICS IGOP IGRUE UCB IGAE SDAG SESD IGF RPS IGB FIN CNCP DM DMDM DMDM DMDM SIOPE SIAP, ATHENA, Campus RGS Fonti ed utenti del DW RGS

9 01 Con il DW RGS è disponibile uninformazione aggiornata quotidianamente, persistente e storica, univoca e certificata, patrimonio comune di tutti gli utenti della RGS. Metadati Informazione Qualità DATA WAREHOUSE RGS PORTALE EDW IGB ECON IGEPA IGICS IGOP IGRUE UCB IGAE SDAG SESD IGF RPS IGB FIN CNCP DM DMDM DMDM DMDM Fonti ed utenti del DW RGS

10 01 Il DW RGS è la fonte del dato di Bilancio pubblicato. Esso grazie al suo solido impianto basato su: Metodologia (ciclo di vita, best practices, modelli concettuali, ecc.), Infrastruttura, Organizzazione è in grado di fornire ad ogni esigenza dellutente risposte chiare, strutturate, univoche organizzate secondo gerarchie e misure. Ad esempio … ? Linformazione nel DW RGS

11 01 Vorrei analizzare i dati della Legge di Bilancio per un Esercizio ed in particolare analizzare gli stanziamenti di competenza e cassa secondo la Classificazione economica, lEsercizio finanziario, il Ministero, la Classificazione del bilancio decisionale LB Spese Competenza spese Cassa spese Misure: attributi con valore numerico che lo caratterizzano quantitativamente categoriatitol o esercizio Gerarchie: descrivono le dipendenze funzionali esistenti fra gli attributi dimensionali e la loro possibilità di aggregazione e selezione Class. Economica macroaggregato missione programma Esercizio finanziario ministero Class. amministrativa Class. del bilancio decisionale Il dato di bilancio nel DW RGS

12 01 La disponibilità di percorsi e prospettive di analisi guidate, la presenza di un ambiente di BI evoluto insieme alla possibilità di poter salvare in locale i dati, garantiscono il principio di trasparenza nel rapporto con il Cittadino CHIAREZZACOMPRENSIBILITA Ambiente BI TRASPARENZA Ambiente BI La BI per la trasparenza

13 01 La soluzione adottata risponde al principio di trasparenza attraverso: la predisposizione di prospettive di analisi attraverso cui guidare, attraverso percorsi di analisi predefiniti, il cittadino nellesplorazione dei dati di Bilancio anche con lausilio di spiegazioni contestuali (metadati) ladozione di una tecnologia evoluta di Business Intelligence in grado di presentare in modalità intuitiva ed interattiva misure di sintesi e rappresentazioni grafiche degli andamenti e delle distribuzioni la possibilità di scaricare dal sito i dati visualizzati in formato Excel in modo da poter condurre analisi sui dati anche in modo autonomo ed indipendente dallo strumento offerto Saldi Entrate Spese Lapplicazione della trasparenza

14 01 Legge di Bilancio La prima esigenza utente che si è inteso soddisfare è lanalisi della Legge di Bilancio prospettando allutente dei quadri di sintesi delle previsioni di spesa e di entrata secondo le seguenti prospettive: Saldi Sintesi per ciascun esercizio finanziario dei risultati differenziali del bilancio di competenza attraverso grandezze quali Risparmio pubblico, Saldo netto da finanziare, Ricorso al mercato Entrate Previsioni di entrata nel dettaglio degli elementi costitutivi la nuova struttura delle Unità Previsionali di Base Previsioni di entrata secondo Classificazione economica Spese Previsioni di spesa secondo la nuova struttura delle Unità Previsionali di Base Previsioni di spesa ripartite per Missione, con la possibilità di visualizzare per ciascuna Missione selezionata il dettaglio dei Programmi o la sua ripartizione per Ministero Previsioni di spesa secondo i primi due livelli della Classificazione economica con il dettaglio dei Macroaggregati Prospettive danalisi

15 01 In ciascun quadro di sintesi prospettato allutente i dati vengono acceduti, navigati e prospettati secondo dei percorsi danalisi coerenti con le classificazioni ereditate dal DW RGS. Ad esempio: Percorso di navigazione caratterizzato dallesercizio finanziario (periodo di tempo al quale si fa riferimento per la redazione dei bilanci pubblici), i Titoli (la più ampia aggregazione delle operazioni di spesa), e livelli di classificazioni di spesa quali Categorie e Macroaggregati Analisi per Titolo e Categoria o Titolo e Macroaggregato Percorso di navigazione caratterizzato dallesercizio finanziario (periodo di tempo al quale si fa riferimento per la redazione dei bilanci pubblici), Ministero (organo istituzionale dello Stato preposto all'amministrazione della spesa e/o dell'entrata), le Missioni (funzioni principali e gli obiettivi strategici perseguiti con la spesa pubblica), Programmi (aggregati omogenei di attività svolte all'interno di ogni singolo Ministero) e Macroaggregati (livello di classificazioni di spesa) Analisi per Ministero, Missione, Programma, Macroaggr. Percorsi danalisi

16 01 Linformazione contenuta in ciascuna prospettiva viene resa disponibile allutente per mezzo delle evolute funzionalità di visualizzazione dati e di analisi interattiva proprie dellambiente di BI Rappresentazione tabellare Grafici di distribuzione Indicatori di incidenza Serie storiche Un ambiente evoluto di BI

17 01 Vengono esposte in forma tabellare le risorse monetarie in migliaia di euro relative alle voci del livello di analisi selezionato rilevati nell' esercizio finanziario selezionato. Le voci possono essere ordinate in ordine crescente e decrescente selezionando l'intestazione della colonna contenente i valori in base ai quali effettuare l'ordinamento. Rappresentazione tabellare Viene sintetizzata mediante un grafico a torta la distribuzione delle risorse stanziate sulle voci del livello di analisi selezionato relativa all'anno selezionato. Grafici di distribuzione Esempi di analitiche (1/2)

18 01 I due grafici rappresentano rispettivamente: rappresentazione, mediante una linea con indicatori, dell'andamento nel tempo del contributo percentuale della voce selezionata sul totale dellaggregato, rappresentazione, mediante un istogramma, dell'andamento nel tempo delle risorse stanziate per la voce selezionata. Serie storiche Viene sintetizzata mediante una barra in pila l'incidenza della voce selezionata dallutente nella tabella di dettaglio rispetto al totale dellaggregato indicato in legenda. Varia al variare della voce selezionata nella prima sezione. Indicatori di incidenza Esempi di analitiche (2/2)

19 01 Allutente viene inoltre data la possibilità di salvare in locale, in formato Excel, i dati di dettaglio propri delle singole prospettive danalisi, al fine di renderlo autonomo nellattività di intelligence ed indipendente nella scelta dello strumento da adottare. Disponibilità dei dati in locale

20 01 La ricerca della piena comprensibilità da parte del Cittadino conduce alla identificazione di un gran numero di contenuti a carattere esplicativo da accompagnare ai dati prospettati ed alla adozione di strumenti innovativi tipici del web per la loro fruizione. CHIAREZZA DM EDW Data Warehouse RGS TRASPARENZA Ambiente BI COMPRENSIBILITA Metadati COMPRENSIBILITA Assistente virtuale Metadati, nuove tecnologie e grafica semplice per la comprensibilità

21 01 Per soddisfare il principio di comprensibilità è stato appositamente studiato limpianto grafico dellapplicazione, la quale è stata corredata di innovative soluzioni per la guida alla navigazione e laccesso ai metadati lorganizzazione del layout delle singole prospettive di analisi è omogenea e basata su un quadro sinottico contenente differenti rappresentazioni sintetiche dello stesso dato. una assistente virtuale (Avatar) guida lutente alla comprensione dei prospetti che stanno analizzando e delle informazioni in essi presentate. la visualizzare degli alberi di navigazione e dei diversi domini di ciascuna gerarchia danalisi disponibile facilita lorientamento nellambiente ed arricchisce linformazione visionata. DettaglioDistribuz. Incidenza Serie storica Soluzioni per la comprensibilità

22 01 La pagina iniziale isola graficamente le diverse prospettive di analisi e per ciascuna offre la scelta la richiesta di informazioni allassistente virtuale, la consultazione, il salvataggio. La presentazione delle prospettive

23 01 Ciascuna prospettiva è organizzata secondo un layout definito e descritta in ogni sua parte dallassistente virtuale. La singola prospettiva danalisi

24 01 Lassistente virtuale (Avatar) è la guida utente alla comprensione dei prospetti che si stanno analizzando e delle informazioni in essi contenute. Viene attivato da pulsanti con il logo ? e presenta in forma testuale e vocale la descrizione delloggetto funzione, misura e gerarchia danalisi di cui si desiderano dettagli. Lassistente virtuale (Avatar)

25 01 Per ciascuna prospettiva è consultabile in forma grafica lalbero di navigazione, con lelenco di tutte le voci (dominio) che ciascun suo livello può assumere, in modo che lutente possa controllare dove si trova e quali sono le strade alternative per proseguire lanalisi. Domini delle gerarchie danalisi

26 01 Bilancio dello Stato. La garanzia della piena comprensibilità da parte del Cittadino, insieme alla chiarezza e trasparenza delle informazioni a lui disponibili, rendono lapplicazione web Bilancio in Rete un punto daccesso ideale nella soddisfazione di esigenze danalisi sintetiche e di dettaglio, di valutazione di serie storiche e di distribuzioni inerenti il Bilancio dello Stato. Una soluzione evoluta e innovativa

27 01


Scaricare ppt "01. Una soluzione per un accesso semplice da parte del Cittadino ai dati di Bilancio dello Stato in collaborazione con."

Presentazioni simili


Annunci Google