La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONSIGLI UTILI PER NON SPRECARLA. In molte zone del mondo questa è lunica acqua disponibile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONSIGLI UTILI PER NON SPRECARLA. In molte zone del mondo questa è lunica acqua disponibile."— Transcript della presentazione:

1 CONSIGLI UTILI PER NON SPRECARLA

2 In molte zone del mondo questa è lunica acqua disponibile.

3 GLI ITALIANI CONSUMANO MEDIAMENTE OGNI GIORNO LITRI DI ACQUA PER SCOPI DOMESTICI. DATI EUROSTAT 2004

4

5 Chiudi l'acqua anche quando ti insaponi le mani. Un solo rubinetto aperto, mentre ti lavi i denti, porta a un consumo inutile di circa 2500 litri dacqua allanno. Per la barba Per la barba, è sufficiente riempire il lavandino dacqua e utilizzarla durante tutta la rasatura, lasciandola scorrere solo a operazione terminata.

6 È meglio utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico carico: oltre allacqua, infatti, si risparmiano denaro, tempo e detersivo. Il consumo dell acqua è lo stesso di quello a carico ridotto. Si può risparmiare fino a litri di acqua allanno.

7 È preferibile la doccia al bagno: ogni volta che si fa il bagno, si consumano fino a 150 litri litri dacqua; con la doccia se ne usano solo 50. Usa con parsimonia shampoo shampoo e saponi saponi e, se puoi, scegli quelli meno inquinanti.

8 Ogni volta che premi il pulsante del WC "ti bevi" litri di acqua, spesso solo per un pezzettino di carta igienica. Installa una cassetta di scarico dotata di doppio tasto, o di regolatore di flusso, che eroga quantità di acqua diverse secondo il bisogno. Ciò permette di risparmiare decine di migliaia di litri in un anno.

9 Bisogna controllare che i rubinetti o i WC non perdano e che siano sempre chiusi. Un rubinetto che gocciola può far sprecare anche 4000 litri litri dacqua allanno, un WC anche 100 litri litri al giorno. Prima di partire per le vacanze è consigliabile chiudere la valvola centrale: durante lassenza si potrebbero verificare delle perdite. Anche una piccola perdita causa un grande spreco.

10

11 COME RISPARMIARE LACQUA SULLE PIANTE? Per annaffiare i fiori e le piante di casa, utilizzate lacqua usata per lavare la frutta e la verdura: si può risparmiare fino a 6000 litri ogni anno. Dove è possibile, raccogliete l'acqua piovana per innaffiare le vostre piante.

12 In estate estate è meglio annaffiare piante e giardini di sera quando il sole è calato: l'acqua evaporerà più lentamente. QUANDO SI POSSONO ANNAFFIARE LE PIANTE? D'inverno D'inverno, invece, è opportuno bagnarle di giorno, perché altrimenti di notte l'acqua potrebbe congelare rovinando le radici delle piante.

13

14 Ai rubinetti di casa possono essere facilmente applicati dei dispositivi chiamati frangigetto "frangigetto" che, miscelando aria con l'acqua, riducono quasi della metà il consumo di acqua acqua, facendone risparmiare diverse migliaia di litri ogni anno! Si trovano in vendita con facilità nei negozi di ferramenta o di casalinghi e nei supermercati.

15 Lacqua usata per cuocere la pasta può essere riciclata riciclata. Come? Lacqua sporca è un ottimo sgrassante per piatti e bicchieri e permette di utilizzare meno detersivo. Lacqua va raffreddata in frigorifero, non va lasciata scorrere per averla più fredda.

16 È una cattiva abitudine lasciare la frutta sotto acqua corrente. Per lavarla basta lasciarla a bagno in una bacinella con un pizzico di bicarbonato: in questo modo, oltre a risparmiare acqua, si evita che i vegetali perdano una buona parte del loro contenuto vitaminico!

17 Quando si lavano i piatti non è indispensabile usare l'acqua corrente corrente. Raccogliere acqua e detersivo nel lavello lavello e risciacquare con acqua fredda evita inutili sprechi.

18 Spesso i rubinetti sono lontani dalla caldaia che produce l'acqua calda. In questo caso è necessario far scorrere un bel po d'acqua prima che arrivi. Si consiglia di raccogliere questa acqua "inutile" in un recipiente recipiente da utilizzare al posto di un "tiro" di sciacquone o per lavare i pavimenti. Quando fosse possibile, sarebbe conveniente farsi montare un piccolo boiler elettrico.

19 VERIFICHIAMO PERIODICAMENTE LO STATO DI SALUTE DELLIMPIANTO IDRICO IDRICO: se il contatore del consumo di acqua continua a girare anche con tutti i rubinetti chiusi, bisogna intervenire per eliminare perdite nelle condutture o riparare eventuali guasti allimpianto. SPAZZIAMO VIALETTI E MARCIAPIEDI anziché pulirli con lacqua dellannaffiatoio: risparmiamo così fino a litri dacqua in un anno.

20 Se si utilizza lacqua corrente per lavare la macchina si spreca molta acqua (in 30 minuti si possono consumare più di 150 litri dacqua). Raccogliendo invece l'acqua in un secchio si potranno risparmiare, ad ogni lavaggio, circa 130 litri litri. Possiamo anche rivolgerci ad autolavaggi che riciclano lacqua.

21 Quando si nota una fontanella pubblica sgorgare continuamente acqua potabile inutilmente, è consigliabile chiedere al proprio Comune di far inserire una manopola manopola per aprire e chiudere il getto a richiesta. Nel caso di fontane pubbliche con acqua non potabile e solo per fini estetici, verificate che la fontana usi il sistema a ricircolo ricircolo, ossia utilizzi sempre la stessa acqua.

22 realizzato da Anna ZAGO Federico DONDA Daniele ROSSI Marco CARAFA Sincronizzazione e musica: prof. Roberto TOMASSINI Musica: James - Pat Metheny Charlie Brown – Michael Petrucciani


Scaricare ppt "CONSIGLI UTILI PER NON SPRECARLA. In molte zone del mondo questa è lunica acqua disponibile."

Presentazioni simili


Annunci Google