La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SERVIZI IGIENICI Spazio insufficiente nei bagni Modelli scarsi e inadeguati degli impianti necessari Rubinetti difficili da aprire Per fornire sufficiente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SERVIZI IGIENICI Spazio insufficiente nei bagni Modelli scarsi e inadeguati degli impianti necessari Rubinetti difficili da aprire Per fornire sufficiente."— Transcript della presentazione:

1 SERVIZI IGIENICI Spazio insufficiente nei bagni Modelli scarsi e inadeguati degli impianti necessari Rubinetti difficili da aprire Per fornire sufficiente spazio accessibile all'interno del bagno, con tutti gli impianti e gli strumenti presenti semplici da usare. Identificazione del problema Pianificazione delle misure Considerazioni sulla progettazione In generale Si consiglia che nello spazio interno sia possibile inscrivere un cerchio di 1,50 m di diametro per consentire una manovra a 360° di una sedia a rotelle. La facilità di passaggio da una sedia a rotelle alla toeletta o al bidet, dipende dalla modalità con cui ci si avvicina. In generale, ci sono 4 modalità differenti: l'avvicinamento parallelo, che è il più semplice (fig. 1); l'avvicinamento diagonale, che presenta delle difficoltà (fig. 2); l'avvicinamento perpendicolare, che è altrettanto difficile (fig. 3); l'avvicinamento frontale che è il più difficile e necessita un'attenzione particolare (fig. 4). MODELLI ARCHITETTONICI indietroavanti Figura 1Figura 2Figura 4Figura 3

2 Considerazioni sulla progettazione Figura 1 Indietro

3 Considerazioni sulla progettazione Figura 2

4 Indietro Considerazioni sulla progettazione Figura 3

5 Indietro Considerazioni sulla progettazione Figura 4

6 Bagni pubblici indietroavanti In ogni bagno pubblico, almeno un compartimento ogni sei, dovrebbe essere accessibile a una persona disabile in grado di camminare. In ogni bagno pubblico, ci deve almeno essere un servizio per uomini e/o donne accessibile a chi usa una sedia a rotelle. I bagni accessibili dovrebbero essere segnati con una simbologia internazionale. Non occorrono cartelli indicatori, se tutti i bagni sono accessibili. Le porte a perno dovrebbero aprirsi verso l'esterno a meno che ci sia sufficiente spazio all'interno della toeletta. Negli edifici pubblici, è sempre consigliabile l'installazione di due bagni unisex, anche se tutti i bagni sono accessibili, in modo tale da permettere a una persona disabile di essere assistita da un aiutante del sesso opposto. Bagni speciali dovrebbero essere contrassegnati con una simbologia internazionale, ma non dovrebbero essere i soli bagni accessibili. Un servizio igienico e un lavandino dovrebbero essere presenti all'interno del bagno. Le dimensioni e la disposizione dei bagni dovrebbe essere in accordo ai requisiti minimi richiesti (fig. 5). Bagni pubblici speciali Figura 5

7 Indietro Bagni pubblici speciali Figura 5

8 indietroavanti Bagni residenziali I bagni residenziali comprendono quelli delle abitazioni private, delle strutture sanitarie, dei dormitori e degli ambienti istituzionali residenziali. Le stanze da bagno residenziali sono solitamente equipaggiate di una toilette, un bidet, un lavabo e una doccia o un tubo da doccia. Nella sistemazione dei bagni multipli (come quelli dei dormitori): a) almeno un lavabo ogni bagno accessibile; b) almeno una doccia e una cabina da toilette progettata appositamente per una persona che utilizzi la sedia a rotelle. Per salvare lo spazio nei bagni privati: a) la zona piastrellata adiacente al bagno, può essere usata come uno spazio doccia: b) il sedile del lavabo potrebbe essere utilizzato come sedile durante l'utilizzo del lavabo o come doccia manuale. Le dimensioni e la disposizione dei bagni residenziali dovrebbero corrispondere a quelle indicate dai requisiti minimi (fig. 6). Figura 6

9 Indietro Bagni residenziali Figura 6

10 indietroavanti Attrezzature dei bagni Servizi igienici La dimensione e la disposizione del servizio igienico e del gabinetto dovrebbe rispettare i requisiti minimi come da(fig. 7, fig. 8). L'altezza del sedile del servizio igienico dovrebbe essere tra 45 e 50 cm dal pavimento (vedi nota 1). La distanza tra l'asse del sedile e il muro adiacente se provvisto di una barra di sostegno dovrebbe essere tra 45 e 50 cm. Le barre di sostegno dovrebbero essere fissate al muro dietro il servizio igienico se di tipo senza serbatoio per lo sciacquone; mentre dovrebbe essere fissata al muro laterale più vicino in caso contrario; oppure fissata al pavimento vicino al bordo del sedile (vedi nota 2).nota 2 Le barre di sostegno dovrebbero essere fissate ad una altezza tra gli 85 e i 95 cm dal pavimento. Lo sciacquone e i porta carta igienica dovrebbero essere piazzati a portata di mano e ad una altezza tra 50 cm e 1,20 m. Sono raccomandati controlli manuali dello sciacquone accessibili e situati nella parte aperta del servizio igienico. Sono consigliati servizi igienici fissati al muro (sospesi). Figura 7Figura 8

11 Indietro Attrezzature dei bagni Figura 7

12 Indietro Attrezzature dei bagni Figura 8

13 indietroavanti Lavabi Le dimensioni dei lavandini dovrebbero essere in accordo ai requisiti minimi come da (fig. 9). L'altezza del lavabo dovrebbe essere tra gli 80 e gli 85 cm del pavimento. La distanza tra l'asse del lavabo e la parete adiacente non deve essere inferiore ai 45 cm. Il lavabo potrebbe essere collocato a una distanza dal muro compresa tra i 15 e i 20 cm. Non devono esserci sporgenze al disopra del lavabo. Figura 9 Vasche da bagno In generale le vasche da bagno sono difficili da utilizzare per chi é costretto su una carrozzella, senza l'aiuto di un assistente. Le dimensioni di una vasca da bagno dovrebbero corrispondere ai requisiti minimi come indicato nella (fig. 10). Le dimensioni minime di una vasca da bagno dovrebbero essere di 1.60 m x 0,60 m. L'altezza del bordo superiore di una vasca da bagno dovrebbe essere compresa tra i 45 e i 50 cm dal livello del pavimento. un sedile da vasca o un sedile alla stessa altezza della vasca dovrebbe essere presente sul lato di testa della vasca (vedi nota 1). Una barra di sostegno dovrebbe essere montata sulla parete a cm dal pavimento (vedi nota 2). Vasche con una cavità (a sedile) sono raccomandate.nota 2 Figura 10

14 Indietro Lavabi Figura 9

15 Indietro Vasche da bagno Figura 10

16 indietroavanti Docce La dimensione delle docce dovrebbe essere in accordo con i requisiti minimi come da (fig. 11, fig. 12). La doccia dovrebbe avere un sedile convenientemente posizionato sulla parte anteriore ad un'altezza compresa tra i 45 e i 50 cm (nota 1). Il sedile della doccia dovrebbe essere o a pressione o rimuovile, non a molla. Una barra di sostegno dovrebbe essere collocata sulla parete opposta al sedile e tutt'intorno alla parete posteriore, montata ad un'altezza compresa tra gli 85 e i 95 cm. Gli scoli per l'acqua dovrebbero essere collocati in un angolo della cabina in modo tale da poter utilizzare tappetini in plastica antiscivolo. Il pavimento della cabina doccia dovrebbe essere a non oltre 20 mm dal livello del pavimento dell'area circostante. La cabina doccia dovrebbe avere un bordo profilato non superiore ai 13 mm rispetto al pavimento.nota 1 Bidet Le dimensioni dei bidet dovrebbero corrispondere ai requisiti minimi. Il bordo superiore di un bidet dovrebbe essere ad un'altezza compresa tra i 45 e i 50 cm dal pavimento (vedi nota 1).La distanza tra l'asse del bidet e la parete adiacente dovrebbe essere ad un minimo di 45 cm. Sono raccomandati bidet sospesi al muro.nota 1 Figura 11Figura 12

17 Indietro Docce Figura 11

18 Indietro Docce Figura 12

19 Orinatoi Ogni bagno pubblico dovrebbe essere fornito almeno di un orinatoio accessibile. Gli orinatoi dovrebbero avere uno spazio libero su entrambi i lati. Un orinatoio a tutta altezza é il più accessibile. Orinatoi con un margine sporgente dovrebbero essere montati ad un'altezza di 45 cm dal livello del pavimento. (fig. 13) Porta del bagno La luce della porta dovrebbe essere di un minimo di 75 cm con la porta aperta. Dovrebbe essere possibile chiudere la porta dall'interno e sbloccarla dall'esterno in situazioni di emergenza. Indipendentemente dal tipo di porta, una maniglia dovrebbe essere collocata sulla porta all'interno per facilitarne la chiusura (vedi anche Porte).Porte Accessori da bagno Tutti gli accessori come porta saponi, dispensatori di salviettine e porta carta igienica, dovrebbero essere collocati ad un'altezza compresa tra i 50 cm e i 120 cm. Figura 13 indietroavanti

20 Indietro Orinatoi Figura 13

21 Le barre di sostegno dovrebbero essere installate nei bagni, nelle vasche da bagno e nelle docce, per aiutare le persone disabili ad usarli con facilità e sicurezza (nota 2). Le barre di sostegno dovrebbero avere un diametro di30-40 mm. Le barre di sostegno montate alla parete dovrebbero essere staccate dal muro di mm. Le barre di sostegno dovrebbero essere fissate saldamente e non avere la superficie scivolosa: le superfici zigrinate sono referibili.nota 2 Specchi Gli specchi dovrebbero essere utilizzabili sia da persone sedute sia in piedi. Devono essere utilizzati specchi bassi o inclinati. Il bordo inferiore dello specchio dovrebbe essere posto ad un'altezza massima dal pavimento di 1 m (figura 9).figura 9 Rubinetti Sono raccomandati rubinetti con miscelatore, che sono più semplici da usare, è sufficiente l'uso di una mano o del gomito. Sono altrettanto comodi i rubinetti azionabili con un pulsante. Lo spazio tra l'impugnatura del rubinetto e qualunque superficie adiacente non dovrebbe essere inferiore ai 35 mm. Lo spazio tra due rubinetti non dovrebbe essere inferiore ai 20 cm. Il rubinetto di sinistra dovrebbe essere quello dell'acqua calda. Impianti con cornette tipo telefoniche con una corda di almeno 1,50 m, sono raccomandati per l'utilizzo nelle docce e nelle vasche. Questi devono essere a portata di mano e fissati ad una altezza variabile compresa tra 1,20 m e 1,80 m dal pavimento (possono avere diversi utilizzi). indietroavanti Barre di sostegno

22 I bagni devono avere dei ferma porta. La pendenza del pavimento dovrebbe essere minima, il più possibile. Le soglie andrebbero evitate. Quando siano inevitabili,l'altezza massima della soglia dovrebbe essere di 20 mm (vedi anche Porte). I materiali utilizzati per i pavimenti dovrebbero essere antiscivolo e facili da pulire. Il pavimento dovrebbe essere fatto in modo che sia buono il de-fluire dell'acqua e essere adeguatamente impermeabilizzato.Porte Allarmi I bagni dovrebbero essere equipaggiati da un sistema di allarme. Tubi Tutti i tubi portatori di acqua bollente dovrebbero essere coperti o isolati. E' preferibile che i tubi siano fissati alla parete. indietroavanti Pavimento

23 Per edifici accessibili al pubblico, deve esserci almeno un bagno unisex accessibile (vedi anche Tipi di edifici). Tipi di edifici Per ottenere un bagno accessibile, si possono unire due cabine adiacenti eliminando uno dei servizi igienici, avendo cura di operare una ristrutturazione che lasci un numero di attrezzature sufficiente per quanti, su quel piano, utilizzano il bagno. Orinatoi Se esiste già un orinatoio alto, non è necessario cambiarlo se sono disponibili altri bagni accessibili. Un orinatoio ogni bagno può essere abbassato. indietroavanti Bagni pubblici Costruzioni preesistenti Servizi igienici

24 Vestiboli dei bagni indietro Per vestiboli stretti, occorre cambiare le porte con quelle ad apertura automatica, oppure con porte a battenti. Porte che riducano lo spazio per i movimenti, dovrebbero essere rimosse senza però che questo violi la privacy. Barre di sostegno Se le barre di sostegno non erano presenti nell'edificio, le pareti possono essere rinforzate in modo tale da resistere ai pesi. Specchi Gli accessori dei bagni collocati ad una altezza massima di 1,40 m se sono accessibili non devono essere modificati. Accessori Se gli specchi esistenti sono troppo alti, possono essere inclinati oppure può essere installato uno specchio a tutta altezza su un'altra parete. Note Gabinetti, bidet, sedili per docce e vasche da bagno devono essere montati alla stessa altezza del sedile di una carrozzella, ovvero a una altezza compresa tra i 45 e i 50 cm dal pavimento. Barre di sostegno sono costruite in diversi materiali e sono di differenti dimensioni. Possono anche essere fissate al muro o installate nel pavimento. Sono disponibili anche barre di sostegno retrattili.


Scaricare ppt "SERVIZI IGIENICI Spazio insufficiente nei bagni Modelli scarsi e inadeguati degli impianti necessari Rubinetti difficili da aprire Per fornire sufficiente."

Presentazioni simili


Annunci Google