La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La legge 68/99 tra luci e ombre Associazione Ligure Sindrome X Fragile Genova 21 Giugno 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La legge 68/99 tra luci e ombre Associazione Ligure Sindrome X Fragile Genova 21 Giugno 2013."— Transcript della presentazione:

1 La legge 68/99 tra luci e ombre Associazione Ligure Sindrome X Fragile Genova 21 Giugno 2013

2 Quattro fasi dellintegrazione lavorativa Fase dell ideologia 70/80 Fare per cambiare

3 Quattro fasi dellintegrazione lavorativa Fase dell ideologia 70/80 Fare per cambiare Fase della pratica 80/90 Fare senza un sapere

4 Quattro fasi dellintegrazione lavorativa Fase dell ideologia 70/80 Fare per cambiare Fase della pratica 80/90 Fare senza un sapere Fase della scienza 90/2000 Dare un sapere al fare

5 Quattro fasi dellintegrazione lavorativa Fase dell ideologia 70/80 Fare per cambiare Fase della pratica 80/90 Fare senza un sapere Fase della scienza 90/2000 Dare un sapere al fare Fase della difesa oggi Fare per resistere

6 La legge 68/99 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) è la sintesi delle sperimentazioni dei decenni precedenti

7 La legge 68/99 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) è la sintesi delle sperimentazioni dei decenni precedenti E una legge positiva (stabilisce un diritto)

8 La legge 68/99 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) è la sintesi delle sperimentazioni dei decenni precedenti E una legge positiva (stabilisce un diritto) Introduce il concetto di collocamento mirato

9 La legge 68/99 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) è la sintesi delle sperimentazioni dei decenni precedenti E una legge positiva (stabilisce un diritto) Introduce il concetto di collocamento mirato Rappresenta la persona disabile non più come oggetto di assistenza ma come soggetto attivo (con limiti e potenzialità)

10 I destinatari Persone con invalidità civile superiore al 45% Invalidi del lavoro con invalidità superiore al 33% Non vedenti e sordomuti Invalidi di guerra, civili di guerra e per servizio

11 I destinatari Le persone disabili ( con la certificazione di invalidità civile e con la certificazione di idoneità alla legge 68 rilasciati dalle commissioni medico legali delle ASL) si iscrivono negli appositi elenchi (liste di collocamento mirato) tenute dalle Provincie. Di norma liscrizione non è un semplice atto burocratico ma lavvio di un percorso di conoscenza e di orientamento.

12 Le Aziende Aziende pubbliche e private con obbligo di assunzione -Da 15 a 35 dipendenti 1 assunzione -Da 36 a 50 dipendenti 2 assunzioni -Oltre i 50 dipendenti 7% di assunzioni

13 Le Aziende Possono chiedere la compensazione territoriale se hanno sedi in più provincie Sono sospese dagli obblighi se versano in situazioni di crisi Possono chiedere lesonero parziale e temporaneo dagli obblighi se il ciclo produttivo comporta unorganizzazione con caratteristiche di pericolosità

14 Le Aziende Possono stipulare una convenzione con lUfficio competente (Provincia) che consente: di pianificare le assunzioni su più anni definendo tempi e modalità di concordare lutilizzo di strumenti di mediazione o periodi di prova più ampi di quelli previsti dai contratti

15 Le Aziende Le aziende che stipulano convenzione possono usufruire di contributi allassunzione (art 13) se effettuano assunzioni di persone con un certo grado di complessità: 60% del costo salariale annuo per lavoratori con invalidità civile superiore al 79% o disabilità intellettiva o psichica indipendentemente dalla percentuale 25% del costo salariale annuo per lavoratori con invalidità civile tra il 67 e il 79%

16 Le luci Cambio della rappresentazione sociale della persona disabile

17 Le luci Cambio della rappresentazione sociale della persona disabile Sistema specialistico di servizi e strumenti per la mediazione e il sostegno al lavoro

18 Le luci Cambio della rappresentazione sociale della persona disabile Sistema specialistico di servizi e strumenti per la mediazione e il sostegno al lavoro Aziende coinvolte nella applicazione del collocamento mirato

19 Le luci Cambio della rappresentazione sociale della persona disabile Sistema specialistico di servizi e strumenti per la mediazione e il sostegno al lavoro Aziende coinvolte nella applicazione del collocamento mirato I Numeri

20 Le luci

21 Le ombre

22 Rapporto tra iscritti e assunti

23 Le ombre Crisi e riduzione del lavoro

24 Le ombre Crisi e riduzione del lavoro Difficoltà a collocare le persone con disabilità complessa

25 Le ombre Crisi e riduzione del lavoro Difficoltà a collocare le persone con disabilità complessa Disomogeneità territoriali

26 Le ombre Crisi e riduzione del lavoro Difficoltà a collocare le persone con disabilità complessa Disomogeneità territoriali Debolezza delle reti e delle partnership istituzionali

27 Le ombre Crisi e riduzione del lavoro Difficoltà a collocare le persone con disabilità complessa Disomogeneità territoriali Debolezza delle reti e delle partnership istituzionali Prevalenza del pensiero calcolante nelle istituzioni

28 Eppure il lavoro resta importante ……. Organizza e struttura il tempo

29 Eppure il lavoro resta importante ……. Organizza e struttura il tempo Facilita le interazioni sociali

30 Eppure il lavoro resta importante ……. Organizza e struttura il tempo Facilita le interazioni sociali Rende partecipi del bene comune

31 Eppure il lavoro resta importante ……. Organizza e struttura il tempo Facilita le interazioni sociali Rende partecipi del bene comune Contribuisce alla strutturazione dellidentità

32 Eppure il lavoro resta importante ……. Organizza e struttura il tempo Facilita le interazioni sociali Rende partecipi del bene comune Contribuisce alla strutturazione dellidentità Dà senso e significato agli interventi educativi e formativi posti in atto durante linfanzia e ladolescenza

33 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta

34 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta Lintegrazione lavorativa è il risultato di un percorso

35 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta Lintegrazione lavorativa è il risultato di un percorso Imparare un lavoro e imparare a lavorare

36 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta Lintegrazione lavorativa è il risultato di un percorso Imparare un lavoro e imparare a lavorare Presenza di servizi e operatori della mediazione a supporto delle persone e delle aziende

37 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta Lintegrazione lavorativa è il risultato di un percorso Imparare un lavoro e imparare a lavorare Presenza di servizi e operatori della mediazione a supporto delle persone e delle aziende Modalità di lavoro in rete

38 Cosa abbiamo imparato in questi anni La legge 68è uno strumento importante ma da sola non basta Lintegrazione lavorativa è il risultato di un percorso Imparare un lavoro e imparare a lavorare Presenza di servizi e operatori della mediazione a supporto delle persone e delle aziende Modalità di lavoro in rete Necessità di tre strumenti di mediazione integrati

39 Cosa abbiamo imparato in questi anni Tre strumenti di mediazione Formazione in situazione Tirocini Assunzione Legge 68/99 Progetti Socio Occupazionali


Scaricare ppt "La legge 68/99 tra luci e ombre Associazione Ligure Sindrome X Fragile Genova 21 Giugno 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google