La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La salute e la sicurezza sul lavoro riguardano tutti. Un bene per te. Un bene per l'azienda. Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Campagna Ambienti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La salute e la sicurezza sul lavoro riguardano tutti. Un bene per te. Un bene per l'azienda. Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Campagna Ambienti."— Transcript della presentazione:

1 La salute e la sicurezza sul lavoro riguardano tutti. Un bene per te. Un bene per l'azienda. Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri Nome e titolo del relatore Data | Titolo dell'evento

2 2 Entità del problema Perché la salute e la sicurezza sono importanti? È un bene per lazienda, per i lavoratori e per la società nel suo complesso. Sebbene negli ultimi decenni siano stati registrati notevoli progressi all'interno dell'UE,... Ogni anno oltre persone perdono la vita a causa di infortuni sul lavoro persone muoiono in seguito a malattie professionali (stime dell'OIL). I costi per leconomia dellUE sono di almeno 490 miliardi di euro.

3 3 I vantaggi di una buona politica di salute e sicurezza Riduzione di costi e rischi: tassi minori di assenteismo e turnover dei dipendenti, meno infortuni, riduzione dei costi di assicurazione contro gli infortuni; incremento della produttività; diminuzione delle azioni legali; migliore reputazione tra clienti, fornitori e investitori.

4 4 Prevenire è meglio che curare La prevenzione è la base dellapproccio europeo alla gestione dei rischi. Per prevenzione sintende la gestione dei rischi professionali al fine ultimo di ridurre ed eliminare gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

5 5 Che cosa significa prevenzione nella pratica? Collaborazione di management e lavoratori per la prevenzione dei rischi Responsabilità primaria del management E... partecipazione attiva dei lavoratori quale elemento fondamentale per ottenere risultati di successo

6 6 Principi di base della prevenzione dei rischi Evitare i rischi. Valutare i rischi che non possono essere evitati. Combatterli alla fonte. Adeguare il lavoro all'uomo. Tener conto del grado di evoluzione della tecnica. Sostituire ciò che è pericoloso con ciò che non è pericoloso o che è meno pericoloso. Programmare una politica di prevenzione generale coerente. Dare priorità alle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale. Impartire adeguate istruzioni ai lavoratori.

7 7 Obiettivi strategici della campagna Promuovere il messaggio fondamentale secondo cui lavoratori e management devono collaborare. Fornire orientamenti semplici per consentire ai datori di lavoro di gestire rischi professionali specifici. Fornire orientamenti pratici volti a promuovere la cultura della prevenzione dei rischi. Gettare le basi per una cultura della prevenzione dei rischi più sostenibile in Europa.

8 8 Il ruolo guida del management Il management ha il dovere giuridico e morale di gestire la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. Nella pratica ciò significa: dimostrare un impegno visibile e attivo ; coinvolgere i lavoratori e i loro rappresentanti; istituire una comunicazione efficace "verso il basso" e di tipo "trasversale"; adottare decisioni sulla base della valutazione dei rischi; integrare una valida gestione della salute e della sicurezza a tutti i livelli di un'organizzazione; promuovere queste idee lungo l'intera catena di fornitura; monitorare, riferire e rivedere le prestazioni in materia di salute e sicurezza.

9 9 Partecipazione dei lavoratori La partecipazione dei lavoratori è fondamentale e comporta dei vantaggi che comprendono: riduzione dei tassi di infortunio; soluzioni efficaci in termini di costi; dipendenti più soddisfatti e produttivi (tassi di assenteismo minori); maggiore consapevolezza e controllo dei rischi sul luogo di lavoro.

10 10 Consultazione in materia di salute e sicurezza I datori di lavoro hanno il dovere di consultare i lavoratori o i loro rappresentanti in materia di salute e sicurezza. Nella pratica questo significa: dialogo efficace e aperto; soluzione dei problemi e procedure decisionali comuni; ascolto e azione sulla base delle affermazioni effettuate; partecipazione all'individuazione dei pericoli, alla valutazione dei rischi e all'elaborazione di soluzioni; partecipazione all'attuazione di soluzioni e alla promozione di condizioni di lavoro sicure; piena cooperazione fra lavoratori e datori di lavoro; attuazione di disposizioni finalizzate alla realizzazione pratica di questi obiettivi.

11 11 Informazioni sulla campagna Come funziona la campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri Contribuiamo a creare ambienti di lavoro più sani e sicuri per il bene di tutti, ma non possiamo farlo da soli. Per promuovere e favorire la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro abbiamo bisogno del vostro aiuto!

12 12 La campagna attraverso la rete Punti di forza principali: Focal Point nazionali e reti tripartite, ma anche... l'impegno di altri partner/parti interessate Partner ufficiali della campagna (organizzazioni internazionali e paneuropee) comprese parti sociali, ONG, reti e federazioni di settore, aziende private Istituzioni europee compresi la Commissione europea, il Parlamento europeo e le rappresentanze dell'UE le agenzie UE, l'Enterprise Europe Network

13 13 Come partecipare La campagna è aperta a tutte le organizzazioni e a tutti i cittadini. Potete partecipare: diffondendo e pubblicizzando informazioni e materiale della campagna; partecipando a uno dei molti eventi, conferenze, concorsi, campagne pubblicitarie, che si svolgono durante la campagna; organizzando attività di vostra iniziativa.

14 14 Offerta di partenariato della campagna Le organizzazione paneuropee possono anche chiedere di diventare partner della campagna. L'agenzia offre: certificato di partenariato; pacchetto di benvenuto; promozione a livello europeo e nei media; piattaforma di comunicazione online; sezione web dei partner.

15 15 Premio europeo per le buone prassi Riconoscere i contributi eccellenti e innovativi. Incoraggiare il management e i lavoratori a collaborare. Migliorare la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. Stati membri dell'UE, SEE, Balcani occidentali e Turchia. Due categorie: Aziende con meno di 100 dipendenti; Aziende con 100 o più dipendenti. I vincitori sono selezionati tra le candidature presentate dai Focal point nazionali.

16 16 Risorse Guida della campagna Guide pratiche per lavoratori e dirigenti Esempi di buone prassi Informazioni sugli eventi della campagna Presentazioni e videoclip animati Tutti disponibili in 24 lingue

17 17 Date importanti Lancio della campagna: 18 aprile 2012 Settimane europee per la sicurezza e la salute sul lavoro: ottobre 2012 e 2013 Cerimonia di assegnazione del "Premio europeo per le buone prassi": aprile 2013 Vertice della campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri: novembre 2013

18 18 Maggiori informazioni Visitate il sito Internet della campagna Per maggiori informazioni sugli eventi e le attività nel vostro paese, contattate il vostro focal point nazionale


Scaricare ppt "La salute e la sicurezza sul lavoro riguardano tutti. Un bene per te. Un bene per l'azienda. Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi Campagna Ambienti."

Presentazioni simili


Annunci Google