La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Forum per la mobilità elettrica – Bergamo, 28/03/2013 Pro-e-bike Roberto Nocerino Progetto finanziato dal Bando IEE – Intelligent Energy Europe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Forum per la mobilità elettrica – Bergamo, 28/03/2013 Pro-e-bike Roberto Nocerino Progetto finanziato dal Bando IEE – Intelligent Energy Europe."— Transcript della presentazione:

1 Forum per la mobilità elettrica – Bergamo, 28/03/2013 Pro-e-bike Roberto Nocerino Progetto finanziato dal Bando IEE – Intelligent Energy Europe

2 2 Consorzio Poliedra Consorzio del Politecnico di Milano Tematiche Ambiente Mobilità Supporto alla decisione e partecipazione

3 3 Mobilità elettrica Green Move: Car sharing elettrico Pro-e-bike: Logistica urbana con bici elettriche

4 4 Green move Progetto cofinanziato da Regione Lombardia Durata di 3 anni, coinvolge 8 centri di ricerca del Politecnico di Milano Obiettivo: progettare e testare un sistema di electric vehicle-sharing system a Milano, con differenti categorie di veicoli elettrici Risultati: progettare un servizio full scale condurre una sperimentazione con un numero limitato di autoveicoli e docking stations in unarea di Milano Passaggio dal paradigma buy a vehicle a quello buy mobility services

5 5 Sperimentazione Via Scarsellini famiglie Auto in garage interni Via Donadoni famiglie (cohousing) Auto in Stazione Bovisa, colonnina e-vai Auto: fornite da e-vai (gruppo SEMS) Quando: Marzo-Luglio 2013 Tariffe: definizione di 4 scenari tariffari mensili Comunicazione: Sito per prenotazione (www.greenmove.polimi.it)www.greenmove.polimi.it TV condominiale per raccolta feedback

6 6 Sito di progetto

7 7 Mobilità elettrica Green Move: Car sharing elettrico Pro-e-bike: Logistica urbana con bici elettriche

8 8 Bici elettriche? 1.Bici elettrica (a pedalata assistita) 2.E-bike 3.Scooter elettrico

9 9 Per tutti i gusti

10 10 Qualche numero sulle e-bike Paesi Bassi e-bike conquistano il 20% delle vendite e il 40% del volume daffari Il 10% delle persone sopra i 46 possiede una e-bike (molte donne) Allinizio solo anziani ora persone di mezza età Germania e-bike conquistano il 10% delle vendite e il 20% del volume daffari Europa da vendite allanno nel 2008 a nel 2012 Le e-bike sono in sostituzione di viaggi in auto chi le usa va il doppio più lontano che con una normale bici e le usa in zone collinari

11 11 Bici elettriche? 1.Bici elettrica 2.E-bike 3.Scooter elettrico 4.Cargo bike A due o tre ruote Portata massima tra i 100 e i 300 kg Sia elettriche sia non elettriche

12 12 Cargo bike

13 13 Progetto IEE Pro-e-bike Bando IEE – Intelligent Energy Europe Finalizzato all efficienza energetica in vari settori tra cui i trasporti Non finanzia progetti di ricerca ma di applicazione delle conoscenze esistenti ProEbike come laboratorio applicativo di tali conoscenze Temi chiave Promozione nellutilizzo di veicoli elettrici (biciclette, bici cargo e scooter) Consegna di merci in ambito urbano Misura degli impatti positivi dellutilizzo di veicoli elettrici in termini di riduzione delle emissioni di CO2 e di risparmio energetico

14 14 Partner NomeP.ProfiloCompetenze EIHP HR Agenzia per lenergia Coordinatori, comunicazione ITENE ES Centro di ricerca Valutazione degli effetti Poliedra IT Centro di ricercaMobilità sostenibile Mobycon NL ConsulenzaAnalisi del contesto East Sweden Energy Agency SE Agenzia per lenergiaEnergia ECF EUFederazione ciclistica Disseminazione dei risultati Sinergija SIAgenzia sviluppo locale Progetti di sviluppo Occam PT ConsulenzaEsperti in trasporti Cicli Lombardo ITPiccola media impresa Fornitori di bici elettriche Instituto Superior Técnico PT Università Esperti in modellistica

15 15 Tempistiche Il progetto Durata 36 mesi Avvio 7 Aprile 2013 – International cargo bike event a Nijmegen (Olanda) 8-9 Aprile 2013 – kick-off meeting a Nijmegen (Olanda)

16 16 Obiettivi Cambiare i comportamenti dei gruppi target (società di consegna merci) sostituire i loro veicoli con veicoli elettrici Aumentare luso di e-bike nelle aree urbane sviluppare piani d'azione e strategie Creare condizioni favorevoli per lo sviluppo del mercato delle e-bike attraverso la collaborazione tra diversi attori creando una piattaforma per produttori, distributori e potenziali utenti di due ruote elettriche

17 17 Attività Analisi del contesto delle e-bike Chi le usa nel mondo e per cosa, vantaggi e svantaggi Creazione di un sistema di valutazione degli effetti Quantificare i vantaggi ambientali, economici e sociali delluso di e-bike Sperimentazione con azioni pilota Sperimentare le e-bike in 7 città pilota Elaborare un modello di business per le e-bike Per la sperimentazione e per una diffusione full scale Monitorare gli effetti Monitorare landamento delle azioni pilota

18 18 Sperimentazione con azioni pilota NomeCittà pilota CroaziaZadar SpagnaAlzira SveziaMotala SloveniaMoravske Toplice ItaliaGenova Paesi BassiDa definire PortogalloTorres Vedras 7 città 25 società di consegna merci a cui vengono forniti biciclette e scooter elettrici per la durata della sperimentazione (6-12 mesi)

19 19 Risultati attesi Società di consegna merci (25) maggiori investimenti ed utilizzo di biciclette elettriche e scooter (e-bike) per la consegna di merci e servizi Città pilota (7) Sviluppo di piani d'azione per lutilizzo di e-bike integrazione di e-bike nelle strategie trasportistiche della città Team di progetto Creazione di un simulatore multilayer per lutilizzo di e-bike per valutare costi e benefici delle e-bike per le compagnie nella loro attività (lo strumento verrà presentato presso 50 compagnie) Creazione di modelli di business per le e-bike (per il trasporto di passeggeri, trasporto merci e trasporto misto) Progetto Riduzione delle emissioni di gas serra 300 tCO 2 /anno (benzina risparmiata dalle compagnie e dalla PA per il progetto)

20 20 Benefici Società di consegna merci (25) Immagine Risparmio per riduzione dei consumi Risparmio per eventuali ticket di ingresso Città pilota (7) Organizzativi : sviluppo di un piano d'azione e politiche in materia di veicoli elettrici Cittadini : avranno la possibilità di conoscere e-bike Immagine : città pioniere nelle politiche di trasporto sostenibili

21 21 Soggetti coinvolti azione pilota Enti pubblici Comune di Genova : da sempre attenta alla tematica, capofila per un altro progetto IEE, Electric City Transport Fondazione Muvita : Provincia di Genova, promozione del risparmio e dellefficienza energetica, dellutilizzo delle fonti rinnovabili di energia, della gestione di percorsi partecipativi, della comunicazione Società di consegna merci Eco Bike Courier, il primo servizio di recapito ecologico a Genova, attraverso biciclette a pedalata assistita TNT Italia Fornitore di mezzi elettrici Ecomission Elciclo

22 22 Obiettivi azione pilota Obiettivi specifici Sperimentare lutilizzo di veicoli elettrici per la consegna merci e verificarne le prestazioni trasportistiche Linee guida per la stima degli effetti legati allintroduzione di e-bike nella città: Ambientali Economici Sociali Raccolta dei dati in ogni città pilota Piani d'azione favorire il supporto di iniziative e politiche rivolto alle Amministrazioni Comunali

23 23 Conclusioni Il progetto punta a dimostrare l efficacia dellutilizzo di bici elettriche in ambito urbano Lo fa nella loro declinazione di mezzi per la consegna di merci Ne stima gli effetti ambientali e sociali....e la sostenibilità economica Partendo dal presupposto che la sostenibilità trasportistica sia già dimostrata

24 24 Contatti Chiara Bresciani Roberto Nocerino Federico Lia Grazie per lattenzione

25 25

26 26 Risultati attesi per azione pilota Piano d'azione situazione nazionale e le politiche nazionali in materia di veicoli elettrici linea guida per veicoli elettrici per dare una strategia comune 2 incontri con i decisori per la stesura dei piani 2 Giornate informative Presso le città pilota Parte delle attività di diffusione e di promozione alla luce del progetto e alla luce dei risultati promozionali / effetti Diffondere le informazioni sui piani di azione Attività di promozione a livello comunitario Sensibilizzare i potenziali utenti sui vantaggi delluso di e-bikes Incoraggiare gli investimenti in tale settore Trovare modelli di finanziamento e di acquisto


Scaricare ppt "Forum per la mobilità elettrica – Bergamo, 28/03/2013 Pro-e-bike Roberto Nocerino Progetto finanziato dal Bando IEE – Intelligent Energy Europe."

Presentazioni simili


Annunci Google