La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 P.S.R. 2007/20 13.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 P.S.R. 2007/20 13."— Transcript della presentazione:

1 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 P.S.R. 2007/20 13

2 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 PROGETTO DI COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE PROGETTO DI COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE REM – RURAL EMOTION REM – RURAL EMOTION PROGETTO DI COOPERAZIONE INTERTERRITORIALE OPEN MARKET PROGETTO DI COOPERAZIONE INTERTERRITORIALE PROGETTO DI COOPERAZIONE INTERTERRITORIALE TUR RIVERS TUR RIVERS Abano Terme Arqua Petrarca Baone Battaglia Terme Casale di Scodosia Cervarese Santa Croce Cinto Euganeo Galzignano Terme Lozzo Atestino Megliadino San Fidenzio Megliadino San Vitale Merlara Monselice Montagnana Montegrotto Terme Ospedaletto Euganeo Rovolon Saletto Teolo Torreglia Urbana Veggiano Vo' Agna Anguillara Veneta Arre Bagnoli di Sopra Barbona Boara Pisani Brugine Carceri Cartura Casalserugo Castelbaldo Conselve Due Carrare Este Granze Masi Pernumia Piacenza dAdige Polverara Ponso Pozzonovo San Pietro Viminario Santa Margherita dAd. SantElena SantUrbano Stanghella Tribano Vescovana Vighizzolo dEste Villa Estense

3 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421

4 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421

5 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 AZIONI INFORMATIVE PROPEDEUTICHE AI PROGETTI DI COOPERAZIONE RURAL EMOTION: promuovere il turismo rurale di qualita Contenuti: Itinerari e territorio: ambiente, cultura e tradizioni locali collegate ai percorsi/itinerari rurali - Scoperta dei tesori culturali, storici e religiosi del territorio del GAL Patavino e della cultura contadina. Conoscenza delle importanti aree protette, golene e aree verdi del territorio. Levoluzione dellambiente rurale e la manutenzione del territorio. Esempi di progettazione di pacchetti di Turismo Rurale/Ambientale/Sostenibile per lazienda L'ospitalità e la ristorazione collegate agli itinerari turistici - Modalità operative di comportamento finalizzate al consolidamento della qualità dei servizi. La descrizione delle tipicità agroalimentari del territorio e dei processi produttivi. La correlazione tra risorse territoriali, processi e prodotti enogastronomici. Gli strumenti di monitoraggio continuo sulla qualità percepita dal cliente. Esempi di coniugazione tra offerta enogastronomica e itinerari turistico rurali Marketing aziendale, del territorio e del turismo - Strumenti e metodologie di marketing aziendale. Strategie e politiche del marketing turistico e territoriale. Strategie di posizionamento, politiche e strategie di relazione con il cliente. Gestione della soddisfazione del consumatore-turista. Analisi di customer satisfaction 24 OREMARZOARQUÀ Petrarca

6 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 AZIONI INFORMATIVE PROPEDEUTICHE AI PROGETTI DI COOPERAZIONE Open Market: la promozione del territorio rurale attraverso i mercati contadini e rionali Contenuti: Itinerari e territorio: ambiente, cultura e tradizioni locali collegate ai percorsi/itinerari rurali - Scoperta dei tesori culturali, storici e religiosi del territorio del GAL Bassa Padovana e della cultura contadina. Le attività umane e levoluzione dellambiente rurale. I mercati contadini, i mercati rionali e i farmers markets: requisiti minimi, offerta di prodotti, interazione con gli altri operatori del territorio. Esempi di progettazione di pacchetti di Turismo Rurale/Ambientale/Sostenibile per lazienda L'ospitalità e la ristorazione collegate agli itinerari turistici - Tipologie di rapporto con il pubblico esterno o con il cliente. La descrizione delle tipicità agroalimentari del territorio e dei processi produttivi. La correlazione tra risorse territoriali, processi e prodotti enogastronomici. Gli strumenti di monitoraggio continuo sulla qualità percepita dal cliente. I punti di forza e di debolezza dellofferta aziendale. Esempi di coniugazione tra mercati contadini e itinerari turistico rurali Marketing aziendale, del territorio e del turismo - Strumenti e metodologie di marketing aziendale. Strategie e politiche del marketing turistico e territoriale. Pianificazione strategica e analisi della domanda (targeting) e dellofferta turistico-rurale. Strategie di posizionamento, politiche e strategie di relazione con il cliente. Gestione della soddisfazione del consumatore-turista. Analisi di customer satisfaction 24 OREMARZOCONSELVE

7 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 AZIONI INFORMATIVE PROPEDEUTICHE AI PROGETTI DI COOPERAZIONE Turismo rurale tra i grandi fiumi: sviluppo e marketing Contenuti: Itinerari e territorio: ambiente, cultura e tradizioni locali collegate ai percorsi/itinerari rurali - Scoperta dei tesori culturali, storici e religiosi del territorio del GAL Patavino e della cultura contadina. Conoscenza delle importanti aree protette, golene e aree verdi del territorio. Le attività umane e levoluzione dellambiente rurale. La manutenzione del territorio (opere di bonifica, sistemazione degli argini, ecc.). Esempi di itinerari rurali connessi ai percorsi di mobilità lenta seguendo la storia e la tradizione dei fiumi L'ospitalità e la ristorazione collegate agli itinerari turistici - Tipologie di rapporto con il pubblico esterno o con il cliente. Modalità operative di comportamento finalizzate al consolidamento della qualità dei servizi. La descrizione delle tipicità agroalimentari del territorio e dei processi produttivi. La correlazione tra risorse territoriali, processi e prodotti enogastronomici. Gli strumenti di monitoraggio continuo sulla qualità percepita dal cliente. I punti di forza e di debolezza dellofferta aziendale. Esempi di coniugazione tra offerta enogastronomica e itinerari turistico rurali Marketing aziendale, del territorio e del turismo - Strumenti e metodologie di marketing aziendale. Strategie e politiche del marketing turistico e territoriale. Strategie di posizionamento, politiche e strategie di relazione con il cliente. Gestione della soddisfazione del consumatore-turista. Analisi di customer satisfaction 22 OREAPRILEVO

8 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 Customer Care e Marketing Territoriale delle Microimprese Contenuti: Marketing aziendale, del territorio e del turismo - Strumenti e metodologie di marketing aziendale. Aspetti generali del marketing turistico. Strategie e politiche del marketing turistico. Pianificazione strategica e analisi della domanda (targeting) e dellofferta turistica. Strategie di posizionamento, politiche e strategie di relazione con il cliente (promozioni e sponsorizzazioni). Gestione della soddisfazione del consumatore-turista. Analisi di customer satisfaction I servizi a sostegno dellofferta turistica - Organizzazione delle risorse finanziarie. Accesso alle fonti di finanziamento. Organizzazione e relazione tra turismo e territorio. Territorio come prodotto. Competitività territoriale. Valorizzazione del patrimonio locale. Vocazione turistica del territorio. Marketing territoriale come leva per lo sviluppo locale. Individuazione del vantaggio competitivo del territorio. Marketing dei beni culturali. Piano di comunicazione per la promozione del territorio. Marketing congressuale e degli eventi. Esempi di eventi per la promozione del territorio 14 ORE APRILE MONSELICE 10 ORE MAGGIO TRIBANO 9 ORE OTTOBRE LOZZO ATESTINO

9 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 Donne, Impresa rurale e comunicazione (rivolta solo a donne) Contenuti: Tecniche di comunicazione e dellaccoglienza e tecniche di relazione con il territorio - Tipologie di rapporto con il pubblico esterno o con gli attori del territorio.. La correlazione tra risorse territoriali, processi e prodotti enogastronomici. Gli strumenti di monitoraggio continuo sulla qualità percepita dal cliente Modulo di lingua inglese per impiego specifico a scopo turistico - Identificazione di servizi. Tipologie di soggiorno e sistemazione. Promozioni; accoglienza e operazioni di check-in. Interazione telefonica e via e/mail. Conferme e modifiche di prenotazione. Interagire al front-desk nelle varie dinamiche del quotidiano, fornire informazioni utili per la clientela, illustrare le attrattive turistico-rurali del territorio. Operazioni di check-out, congedo dal cliente, fidelizzazione La commercializzazione dei prodotti del territorio - Le leve del marketing mix in termini di politica di prodotti, politica di prezzo, comunicazione/pubblicità e politica di distribuzione. Lelaborazione di un action plan di posizionamento, mantenimento/ampliamento di mercato attraverso misure di diversificazione di prodotti e servizi. Le procedure di vendita di internet marketing. Il processo di promozione e commercializzazione on line 24 ORE GIUGNO VO 24 ORE GIUGNO SANTELENA 24 ORE SETTEMBRE MONTAGNANA

10 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 I mercati contadini e la promozione dei prodotti agricoli Contenuti: La commercializzazione dei prodotti del territorio - Sviluppo e metodologie di diffusione della vendita diretta da parte dei produttori. Normativa di riferimento relativa alle modalità di vendita diretta. Le procedure di vendita del farmers market. Lelaborazione di un action plan di posizionamento, mantenimento/ampliamento di mercato attraverso misure di diversificazione di prodotti e servizi. Il processo di promozione del territorio rurale e di commercializzazione dei prodotti aziendali allinterno del circuito dei mercati contadini Marketing aziendale, del territorio e del turismo - Strumenti e metodologie di marketing aziendale. Strategie e politiche del marketing turistico e territoriale. Pianificazione strategica e analisi della domanda (targeting) e dellofferta turistico-rurale. Strategie di posizionamento, politiche e strategie di relazione con il cliente. Gestione della soddisfazione del consumatore-turista. Analisi di customer satisfaction 24 ORE OTTOBRE OSPEDALETTO E. 24 ORE OTTOBRE VILLA ESTENSE

11 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 Social Network: strategie di promozione del territorio e web marketing SOLO PER UTENTI COMUNI GAL PATAVINO Contenuti: Tecnologie dellinformazione e della comunicazione - Il marketing e le vendite in presenza di economia piatta o di recessione. Il ruolo del sito web dellazienda nella strategia di creazione del valore. Strumenti innovativi per il piano di sviluppo territoriale: il web marketing, i social media e le apps mobili. La pubblicità su Internet e sui motori di ricerca: SEO, SEM e keyword, advertising, display advertising, network di affiliazione. La pubblicità sul web 2.0: social network, social bookmarking e tagging, blog e microblog, aggregatori e RSS, wiki, software-as-a-service. Gli strumenti di web metrics: Google Analytics, metriche di Facebook, Twitter e LindedIn. La realizzazione e promozione di un sito e-commerce. Le frontiere delle-commerce: Social commerce e Mobile commerce. Privacy e aspetti legali nei progetti e-commerce 24 ORENOVEMBRELOZZO ATESTINO

12 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421

13 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 REQUISITI DEI PARTECIPANTI: Imprenditori agricoli e/o membri della famiglia agricola Microimprese e soggetti privati (B&B, ristorazione, accoglienza, produzione prodotti alimentari, commercio al dettaglio, etc.) Enti locali territoriali Ente Parco Associazioni per la gestione delle Strade del Vino e dei prodotti tipici Consorzi di Associazioni Pro Loco Consorzi di promozione turistica Associazioni agrituristiche Fondazioni Onlus

14 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 REQUISITI DEI PARTECIPANTI: devono risiedere o operare nellAmbito territoriale designato del GAL GAL PATAVINO Abano Terme, Arqua Petrarca, Baone, Battaglia Terme, Casale di Scodosia, Cervarese Santa Croce, Cinto Euganeo, Galzignano Terme, Lozzo Atestino, Megliadino San Fidenzio, Megliadino San Vitale, Merlara, Monselice, Montagnana, Montegrotto Terme, Ospedaletto Euganeo, Rovolon, Saletto, Teolo, Torreglia, Urbana, Veggiano, Vo' GAL BASSA PADOVANA Agna, Anguillara Veneta, Arre, Bagnoli di Sopra, Barbona, Boara Pisani, Brugine, Carceri, Cartura, Casalserugo, Castelbaldo, Conselve, Due Carrare, Este, Granze, Masi, Pernumia, Piacenza dAdige, Polverara, Ponso, Pozzonovo, San Pietro Viminario, Santa Margherita dAdige, SantElena, SantUrbano, Stanghella, Tribano, Vescovana Vighizzolo dEste Villa Estense

15 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 REQUISITI PER I PARTECIPANTI: Numero minimo allievi: 15 LAttestato di frequenza viene rilasciato esclusivamente ai soggetti che hanno frequentato regolarmente le lezioni, ossia almeno il 70% delle ore totali di durata della singola azione informativa.

16 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 PER PARTECIPARE: Compilare la domanda di adesione PER INFORMAZIONI: Ufficio Formazione Coldiretti Padova Tel Fax Mail Ufficio Formazione Confagricoltura Padova Tel Fax Mail Cipat Veneto Tel Fax Mail

17 PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 P.S.R. 2007/20 13


Scaricare ppt "PADOVA PROGETTI DI COOPERAZIONE – MISURA 421 P.S.R. 2007/20 13."

Presentazioni simili


Annunci Google