La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentano &. LA PREVENZIONE VISIVA A PORTATA DI OCCHI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentano &. LA PREVENZIONE VISIVA A PORTATA DI OCCHI."— Transcript della presentazione:

1 presentano &

2 LA PREVENZIONE VISIVA A PORTATA DI OCCHI

3 Salve ragazzi, Oggi parleremo di vista e prevenzione. Sapete che la fascia di popolazione con problemi alla vista è in continuo aumento? Secondo alcune stime, in Italia, oltre 1 milione e seicentomila persone sono affette da patologie oculari mentre un bambino su quattro non vede bene.

4 La vista va difesa. Una buona qualità della vita è legata a una visione ottimale. E' importante, a tal fine, non accusare: annebbiamento visivo, fatica e disagi oculari, lacrimazione, disturbi per luci, mal di testa, mosche volanti e rossore agli occhi.

5 Se si manifesta uno di questi disturbi, il consiglio è quello di prendere un appuntamento presso lo specialista di tua fiducia per un esame accurato dei tuoi occhi.

6 ALCUNE NOZIONI E CONSIGLI DA TENERE DOCCHIO

7 I RAGGI UVA E UVB

8 I RAGGI UVA E UVB sono i raggi ultravioletti del sole Con le belle giornate passiamo più tempo allaria aperta e ci preoccupiamo (giustamente) dei danni del sole sulla pelle, ma agli occhi chi ci pensa?

9 Diversamente dalla pelle, gli occhi non sviluppano tolleranza ai raggi UVA e UVB ma diventano più sensibili ad ogni esposizione, leccesso dei raggi UV danneggia parte del cristallino riducendone la trasparenza, danneggia la retina e provocano danni che possono aggravarsi con letà

10 Proteggere gli occhi con occhiali da sole adeguati ci aiuta quindi a prevenire danni molto seri alla vista

11 IL FILM LACRIMALE

12 La prima struttura incontrata da un raggio di luce prima di entrare nellocchio è il film lacrimale. La superficie oculare deve essere tenuta costantemente umida. Per ottenere questo, esistono ghiandole che producono le lacrime ed uno speciale olio che si mescola alle lacrime e riveste la superficie dellocchio.

13 La riduzione o la mancata produzione di lacrime (occhio secco) può alterare la vista e provocare arrossamento e fastidio. Per ovviare alle carenze del film lacrimale esistono degli integratori lacrime artificiali che servono a riequilibrare le eventuali carenze

14 Anche lalimentazione contribuisce al benessere dei nostri occhi. Una buona regola è avere una dieta povera di grassi animali e ricca di frutta, cereali e vegetali. È importante, inoltre, mantenere l'organismo idratato bevendo 1,5 - 2 litri d'acqua al giorno.

15 LE LENTI A CONTATTO

16 Le lenti a contatto costituiscono una risposta sempre più adeguata ai mutati stili di vita di uomini e donne di tutte le età. La soluzione più comoda e pratica per ogni problema visivo, da utilizzare in alternativa allocchiale da vista e da sole, per lo sport, la vita di società, ma anche lo studio e il lavoro.

17 5 buoni motivi per utilizzare le lenti a contatto: 1. libertà di movimento: utilizzabili in tutti gli sport tranne uno. 2. visione: le lenti a contatto consentono una percezione visiva completa, naturale e nitida, aumentando il campo visivo. 3. bellezza: donano un aspetto naturale, sono discrete e non nascondono gli occhi e il trucco.

18 4. comodità: per tutti coloro che hanno ritmi di vita dinamici, per chi viaggia e per eventi speciali. 5. protezione raggi UV: contengono un agente inibitore che aiuta a proteggere gli occhi dagli effetti potenzialmente dannosi dei raggi UV.

19 COME UTILIZZARE GLI OCCHIALI

20 Per mantenere inalterata la qualità delle lenti dei nostri occhiali e conservarle in condizioni ottimali vi suggerisco di seguire questi semplici consigli:

21 - Le lenti degli occhiali devono essere asciugate con panni morbidi o con le appropriate pezzuoline in microfibra. - Quando si indossano gli occhiali, è bene evitare di praticare attività estreme che potrebbero causarne la rottura. - Gli occhiali non vanno mai appoggiati capovolti: le superfici delle lenti potrebbero graffiarsi, non consentendo più una visione nitida.

22 - Sono da evitare spruzzi di lacca o solventi chimici direttamente sulle lenti, in quanto potrebbero causare l'opacizzazione delle superfici. - Sono da evitare esposizioni dell'occhiale a fonti di calore dirette e/o di vapore che potrebbero alterare la superficie delle lenti - Quando si indossano lenti da sole, per non danneggiare gli occhi, evitare di guardare direttamente il sole o forti sorgenti luminose.

23 SINDROME DA VIDEOTERMINALE

24 Alcuni studi sullesposizione degli occhi a videoterminale hanno dimostrato che il 75% degli utilizzatori di video terminali accusa disturbi da affaticamento visivo, dovuto dal continuo sforzo di adattamento necessario a focalizzare le diverse distanze di lettura ed ad una cattiva postura assunta

25 Vi riporto quindi Le 7 regole per una corretta postura davanti al PC: 1. mantieni la testa in linea con la colonna vertebrale 2. posiziona la parte superiore dello schermo in linea con i tuoi occhi 3. mantieni sempre le spalle rilassate

26 4. appoggia entrambi gli avambracci sul piano di lavoro cercando di non piegare troppo i polsi 5. mantieni la schiena eretta e ben appoggiata allo schienale 6. posiziona il monitor ad almeno 50 cm di distanza dal tuo sguardo 7. rispetta sempre la simmetria del tuo corpo

27 Ci VEDIAMO da OTTICI RENDINA per una VISITA GRATUITA DELLA VISTA…. Ciao ragazzi, ricordate sempre che avere OCCHI BELLI vuol dire avere OCCHI SANI…

28 Progetto promosso da

29 Progetto promosso da

30 Ideazione e realizzazione


Scaricare ppt "Presentano &. LA PREVENZIONE VISIVA A PORTATA DI OCCHI."

Presentazioni simili


Annunci Google