La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dio è amore Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dio è amore Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire."— Transcript della presentazione:

1 Dio è amore Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire

2 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Liberaci, o Signore, da tutti i mali, concedi la pace ai nostri giorni; e con l'aiuto della tua misericordia, vivremo sempre liberi dal peccato e sicuri da ogni turbamento, nell'attesa che si compia la beata speranza, e venga il nostro Salvatore Gesù Cristo. Tuo é il regno, tua la potenza e la gloria nei secoli. (Santa Messa, Riti di comunione)

3 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Allamore tra uomo e donna, che non nasce dal pensare e dal volere ma in certo qual modo si impone allessere umano, lantica Grecia ha dato il nome di eros. (Deus Caritas est, 3)

4 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Leros ebbro e indisciplinato non è ascesa, estasi verso il divino, ma caduta, degradazione delluomo. Così diventa evidente che leros ha bisogno di disciplina, di purificazione per donare alluomo non il piacere di un istante, ma un certo pregustamento del vertice dellesistenza, di quella beatitudine a cui tutto il nostro essere tende. (Deus Caritas est, 4)

5 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Tra lamore e il Divino esiste una qualche relazione: lamore promette infinità, eternità […] ma al contempo è apparso che la via per tale traguardo non sta semplicemente nel lasciarsi sopraffare dallistinto. Sono necessarie purificazioni e maturazioni, che passano anche attraverso la strada della rinuncia. Questo non è il rifiuto delleros, non è il suo avvelenamento, ma la sua guarigione in vista della sua vera grandezza. (Deus Caritas est, 5)

6 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire In opposizione allamore indeterminato e ancora in ricerca, questo vocabolo (agape) esprime lesperienza dellamore che diventa ora veramente scoperta dellaltro, superando il carattere egoistico prima chiaramente dominante. Adesso lamore diventa cura dellaltro e per laltro. Non cerca più se stesso, limmersione nellebbrezza della felicità; cerca invece il bene dellamato: diventa rinuncia, è pronto al sacrificio, anzi lo cerca. (Deus Caritas est, 6)

7 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Anche se leros inizialmente è soprattutto bramoso, – fascinazione per la grande promessa di felicità – nellavvicinarsi poi allaltro si porrà sempre meno domande su di sé, cercherà sempre di più la felicità dellaltro, si preoccuperà sempre più di lui, si donerà e desidererà esserci per laltro. Così il momento dellagape si inserisce in esso; altrimenti leros decade e perde anche la sua stessa natura. (Deus Caritas est, 7)

8 Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire Leros di Dio per luomo è insieme totalmente agape. Non soltanto perché viene donato del tutto gratuitamente, senza alcun merito precedente, ma anche perché è amore che perdona. (Deus Caritas est, 10)


Scaricare ppt "Dio è amore Iniziazione Cristiana dei Fanciulli e dei Ragazzi Quarto anno Storia della salvezza terzo incontro: liberi di servire."

Presentazioni simili


Annunci Google