La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA SINDROME DEL PIRIFORME Dott. Bernetti Andrea XX CONGRESSO NAZIONALE SICD - ROME REHABILITATION 2011 Sindromi algiche del distretto lombo-sacrale e dellarto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA SINDROME DEL PIRIFORME Dott. Bernetti Andrea XX CONGRESSO NAZIONALE SICD - ROME REHABILITATION 2011 Sindromi algiche del distretto lombo-sacrale e dellarto."— Transcript della presentazione:

1 LA SINDROME DEL PIRIFORME Dott. Bernetti Andrea XX CONGRESSO NAZIONALE SICD - ROME REHABILITATION 2011 Sindromi algiche del distretto lombo-sacrale e dellarto inferiore

2 Il muscolo piriforme è un muscolo sottile di forma simile a un triangolo, suddiviso in 3 fasci, origina dallosso sacro a livello S2 - S4 Decorre in senso orizzontale ed obliquo verso il basso, inferiormente al muscolo piccolo gluteo e superiormente ai muscoli gemelli e otturatore interno. Il tendine del piriforme si inserisce sulla parte superiore del grande trocantere e decorre nella regione posteriore del bacino. SPIGELIUS XVI Sec.

3 FUNZIONE Extrarotazione del femore con lanca in posizione neutra Abduzione con anca flessa a 90°

4 LA SINDROME DEL PIRIFORME su 75 medici intervistati il 7% ritiene che non esista e il 21% non sa rispondere alla domanda cosè? F:M=6:1

5 ANATOMIA

6 RAPPORTI ANATOMICI CON IL NERVO SCIATICO 85% il nervo sciatico passa anteriormente al muscolo piriforme (fig1) 11% la porzione peroniera dello sciatico passa attraverso il muscolo, e la porzione tibiale anteriormente al muscolo (fig2) 3 % la porzione peroniera passa sopra e posteriore al piriforme, mentre la porzione tibiale anteriormente (fig3) 1% in nervo sciatico passa attraverso il muscolo (fig 4)

7 RAPPORTI ANATOMICI CON IL NERVO SCIATICO

8 ETIOLOGIA MICROTRAUMI RIPETUTI DISMETRIA DEGLI ARTI INFERIORI IPERTROFIA MUSCOLARE DISFUNZIONE DELLARTICOLAZIONE SACRO ILIACA INTERVENTI CHIRURGICI Travell & Simons hanno definito questa patologia come «double devil» a causa delle due componenti della sindrome: TRIGGER POINTS ENTRAPMENT DELLO SCIATICO

9 DIAGNOSI Test di Freiberg si esegue con il paziente sdraiato prono sul lettino e consiste nella rotazione interna dellanca portando il ginocchio verso lesterno. Test di Pace e Nagle si esegue con il paziente seduto con le gambe fuori dal lettino che esegue abduzione ed extrarotazione isometrica delle anche contro resistenza. Palpazione della regione glutea in particolare a livello delinserzione sul grande trocantere e a livello del ventre muscolare per individuare i Trigger Points Escludere patologie a livello del rachide lombare RM ECOGRAFIA

10 ARTO INFERIORE IN ROTAZIONE ESTERNA

11 SEGNI E SINTOMI ARTO INFERIORE EXTRARUOTATO NELLA POSIZIONE SUPINA POSSIBILE ATROFIA GLUTEA DOLORE A LIVELLO DEL GLUTEO IRRADIAZIONE SIMIL SCIATALGICA PARESTESIE COXALGIA IL DOLORE AUMENTA IN POSIZIONE SEDUTA E DAL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE SEDUTA A QUELLA ERETTA DOLORE PERINEALE (COMPRESSIONE DEL N.PUDENDO)

12 TRIGGER POINTS

13 TERAPIA TERAPIA FARMACOLOGICA COMPRESSIONE ISCHEMICA (Travell & Simons) TRATTAMENTO MANUALE TERAPIA INFILTRATIVA

14 TERAPIA FARMACOLOGICA PARACETAMOLO F.A.N.S. MIORILASSANTI ANTINEVRITICI

15 TERAPIA MANUALE

16 TECNICHE MIOTENSIVE DI MITCHELL

17

18 SELF-STRETCHING

19 TERAPIA INFILTRATIVA

20 TECNICA INIETTIVA DEI TRIGGER POINTS

21

22

23

24

25 Confronto di accuratezza tra infiltrazioni del piriforme con guida fluoroscopica vs guida ecografica Risultati: Guida fluoroscopica bersaglio raggiunto 6/20 Guida ecografica bersaglio raggiunto 19/20

26 29 pazienti con sindrome del piriforme refrattaria alle terapie valutati tramite la scala di valutazione SF settimane dopo linfiltrazione di tossina botulinica di tipo A U vs 9 pazienti trattati tramite infiltrazione di desametasone 5 mg e lidocaina 1%

27 CONCLUSIONI LA SEMEIOTICA EFONDAMENTALE PER DIAGNOSTICARE QUESTA SINDROME CHE NON PRESENTA PARTICOLARI ALTERAZIONI ALLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI. LA TERAPIA VA EFFETTUATA PER GRADI, PREDILIGENDO IN PRIMA ISTANZA METODICHE MANUALI, SUCCESSIVAMENTE VANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE STRATEGIE TERAPEUTICHE PIU INVASIVE

28 GRAZIE


Scaricare ppt "LA SINDROME DEL PIRIFORME Dott. Bernetti Andrea XX CONGRESSO NAZIONALE SICD - ROME REHABILITATION 2011 Sindromi algiche del distretto lombo-sacrale e dellarto."

Presentazioni simili


Annunci Google