La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Colui che parla è la Sorgente di Informazione ha idee da trasferire e crea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Colui che parla è la Sorgente di Informazione ha idee da trasferire e crea."— Transcript della presentazione:

1 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Colui che parla è la Sorgente di Informazione ha idee da trasferire e crea un messaggio Colui che ascolta è la Destinazione Lapparato vocale codifica il messaggio in segnale acustico e lo trasmette Lapparato uditivo riceve il segnale acustico e lo decodifica, ricostruendo il messaggio Il segnale si propaga nellaria che costituisce il canale di trasmissione Reazione da parte del destinatario (feedback) … consideriamo due persone: una che parla e laltra che ascolta.Per cominciare… Può esserci un rumore nellambiente che disturba la trasmissione

2 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Per precisare ed approfondire i concetti precedentemente esposti, analizziamo il diagramma a blocchi descrittivo del modello DI S HANNON E W EAVER [Clicca sugli elementi dello schema per le definizioni] avanti

3 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Proseguendo, occorre dire che il modello precedentemente descritto, pur presupponendo che a monte e a valle ci sia luomo, si presta molto alla descrizione della comunicazione con/fra macchine, che possono essere anche automatizzate a tale scopo! Ora ci proponiamo di descrivere un modello dicomunicazione umana intellettiva più ricco e articolato …

4 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Nel processo della Comunicazione Intellettiva possiamo individuare quattro fattori e due operazioni: CCOMUNICANTESSEGNORRECETTORE rREALTÀCONOSCIUTA conoscenza di cose espressione di conoscenze conoscenza di segni Il Comunicante, che conosce delle cose (si fa unidea) della realtà ( che riferisce delle cose come sono). Il Comunicante, che esprime la propria conoscenza nel Segno (es. fotografia, scritto, ecc.) Il Recettore, che conosce il Segno e, attraverso questo, conosce la conoscenza del Comunicante e indirettamente la realtà da questi conosciuta. r, C, S, R; Conoscere ed Esprimere; vediamoli …

5 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE S EGNI E LINGUAGGI Quindi mediante il mondo dei segni (semiologico), linguistici ed extralinguistici, costituiti da parole, immagini, da gesti, sguardi, testi, da opere culturali, da tracce della cultura materiale, luomo conosce ed esprime la realtà che comprende e, infine, diviene soggetto della comunicazione. I segni sono elementi costitutivi dei linguaggi, così classificabili: Verbali, Concettuali, Convenzionali Iconici o Contornuali, Connaturali (che richiamano la natura delle cose) Parola parlata Parola scritta Alcuni tipi di gesto Simboli verbali ed iconici Alcuni tipi di gesto Alcune caratteristiche dei segni concettuali (es. forme e stili di caratteri) immagini

6 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES Ora proviamo ad applicare lo schema r-C-S-R alla seguente foto: La « r » (realtà) che si vede è costituita da un filo con panni colorati stesi, presumibilmente mossi dal vento, circondato da alberi; sintravede un edificio.

7 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES IL « C » (Comunicante) è il fotografo, cui è piaciuta la visione dei panni mossi dal vento, con colori vivaci posti in controluce (= idea)

8 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES IL « S » (Segno) è la fotografia, che esprime quellidea, rappresentando in un certo modo (ripresa dal basso e in contro luce) quella r (panni colorati mossi dal vento ecc.)

9 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES Il « R » (Recettore) siamo noi che stiamo guardando limmagine e veniamo a conoscere, innanzitutto, che è una fotografia e non un disegno, in secondo luogo, quello che la fotografia rappresenta, ma nel modo in cui lo rappresenta e, in terzo luogo, lidea del fotografo circa quella realtà.

10 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES Occorre ricordare e notare che quellevento in se stesso noi NON lo conosciamo direttamente, bensì solo subordinatamente alla foto e quindi allinterpretazione (punto di vista) che ne ha dato il fotografo!

11 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Autore: MARIO FAES Voi ( R ), provate ad analizzare la foro chiedendovi: «Cosa ha voluto dire lautore ( C ) con questa foto riprendendo, dal basso e in controluce ( S ), quei panni colorati mossi dal vento, ecc. ( r ) ?»

12 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Dati forniti dallautore. Titolo: bucato al sole e al vento Descrizione: «panni mossi da forte vento e ripresi in controluce per evidenziare i vivaci colori» Autore: MARIO FAES

13 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Ecco una possibile lettura: «Labile inquadratura dal basso e in controluce accentua la rappresentazione dellazione di asciugatura del bucato data dal vento e facilitata dal sole; la sua luce quasi abbagliante, abbinata alla vivacità dei colori in movimento, sembra trasmettere gioiosità. Una rappresentazione teatrale applicata ad un gesto quotidiano» Autore: MARIO FAES

14 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE In realtà il PROCESSO DI COMUNICAZIONE è ciclico e non lineare, come può sembrare dallo schema precedente; infatti… … nel dialogo, Tatto passa varie volte da C a R e viceversa; altrettanto fa Titti!

15 Lettura strutturale della fotografia CONCETTO E CONDIZIONI DELLA COMUNICAZIONE comportamento Anche nelle comunicazioni che potrebbero sembrare a senso unico, come quelle cinematografiche, radiotelevisive, la pubblicità e la propaganda, possiamo trovare unfeedback: il Recettore risponde con un suo comportamento e la sua risposta arriva al Comunicante (indici dascolto, aumento delle vendite, dei voti, ecc.).

16 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE

17 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE La comunicazione pubblicitaria intende indurre comportamenti finalizzati al consumo ma anche allo sviluppo di azioni positive per lindividuo e/o per la collettività

18 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Interessante anche questa propaganda realizzata durante la Prima Guerra Mondiale!

19 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE … e così via …

20 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE

21 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE

22 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE

23 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE La S ORGENTE DI I NFORMAZIONE, detta anche Emittente o Comunicante, produce il messaggio sulla base delle idee che intende comunicare. Torna al diagramma di flusso

24 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Il T RASMETTITORE o C ODIFICATORE, codifica il messaggio cioè lo traduce, lo trascrive, mediante le regole e i simboli di un codice convenzionale, in segnali adatti a viaggiare attraverso il canale. Torna al diagramma di flusso

25 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE IL CANALE è quel mezzo in cui si propaga il segnale e può essere letere per trasmettere suoni o onde elettromagnetiche, cavi in rame per impulsi elettrici o in fibra ottica per onde elettromagnetiche (luce), ecc; al canale vengono adattati i messaggi per la trasmissione. Si pensi alle trasmissioni telefoniche, radio, televisive, ecc.) Torna al diagramma di flusso

26 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Il R ICEVITORE o D ECODIFICATORE decodifica (ricostruendolo) il messaggio a partire dal segnale. Torna al diagramma di flusso

27 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Il D ESTINATARIO è colui al quale arriva il messaggio. Torna al diagramma di flusso

28 Per R UMORE si intende qualunque interferenza possa disturbare la trasmissione del messaggio attraverso il canale, fino a modificarlo o a renderlo incomprensibile. Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Torna al diagramma di flusso

29 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Il F EEDBACK è una reazione da parte del destinatario che consente alla sorgente di aggiustare il messaggio in modo che esso sia ricevuto correttamente (cioè conformemente agli scopi della sorgente) dal destinatario. Torna al diagramma di flusso

30 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Il MESSAGGIO, dal punto di vista della teoria dellinformazione, è inteso come una sequenza di eventi o di simboli la cui traduzione porta uninformazione. Nota: si ricorda che la sorgente e il destinatario, affinché passi linformazione, devono essersi accordati preventivamente sulle regole da utilizzare nella trasmissione; a questo scopo servono le regole grammaticali e sintattiche. Torna al diagramma di flusso

31 I SEGNALI costituiscono i veicoli codificati per trasmettere informazioni; possono essere: - segnali acustici (voce e suono), nel caso di trasmissioni a brevi distanze; - impulsi elettrici, luminosi o onde elettromagnetiche, se si vogliono raggiungere distanze maggiori (telecomunicazioni). Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Torna al diagramma di flusso

32 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE

33 Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE


Scaricare ppt "Lettura strutturale della fotografia PROCESSO ED ELEMENTI DELLA COMUNICAZIONE Colui che parla è la Sorgente di Informazione ha idee da trasferire e crea."

Presentazioni simili


Annunci Google