La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. APPROCCIO E TEORIE COSTRUTTIVISMO T.I.C. E INNOVAZIONE MATERIALI COOPERATIVE LEARNING.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. APPROCCIO E TEORIE COSTRUTTIVISMO T.I.C. E INNOVAZIONE MATERIALI COOPERATIVE LEARNING."— Transcript della presentazione:

1

2 INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C.

3 INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. APPROCCIO E TEORIE COSTRUTTIVISMO T.I.C. E INNOVAZIONE MATERIALI COOPERATIVE LEARNING POLITICHE

4 APPROCCIO E TEORIE DA UNA CONCEZIONE ISTRUTTIVA TRASMISSIVA – RIPRODUTTIVA AD UNA VISIONE COSTRUTTIVA – COOPERATIVA – METACOGNITIVA LA TEORIA DELLAPPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO LA TRANSIZIONE DAL COMPORTAMENTISMO ALLE TEORIE NEOCOGNITIVISTE: IL COSTRUTTIVISMOIL COSTRUTTIVISMO LA TEORIA DELLE MAPPE CONCETTUALI LA TEORIA DELLIPERTESTO E DELLA RETICOLARITA LA TEORIA DELLAPPRENDIMENTO COOPERATIVO LA TEORIA DELLA DIDATTICA BREVE

5 COSTRUTTIVISMO COSTRUZIONE ATTIVA DELLA PROPRIA RETE DI CONOSCENZA: DINAMICA, MULTIDIMENSIONALE, FLESSIBILE, RISONANTE.. PROCESSO CONTINUO, LEGATO A MOTIVAZIONI E VALORI CONDIVISI CONTESTO SOCIO-CULTURALE E PARTE INTEGRANTE APPRENDIMENTO OTTIMIZZAZIONE DELLA PRESENTAZIONE DELLINSEGNANTE NON E SUFFICIENTE PER GARANTIRE APPRENDIMENTO DUREVOLE E COERENTE TRASFORMAZIONE DELLA CONOSCENZA COMUNE IN DISCIPLINARE APPRENDIMENTO COME PROCESSO ATTIVO E COLLABORATIVO IN SITUAZIONI CONCRETE/SPECIFICHE (SITUATED LEARNING) NEL TEMPO: FASI DI ACCUMULAZIONE E DISCONTINUITA

6 COOPERATIVE LEARNING CREAZIONE DI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO EDUCATIVO NEI QUALI GLI STUDENTI, ATTRAVERSO PROCESSI DI RELAZIONE COOPERATIVA NEL GRUPPO DEI PARI E CON I LORO DOCENTI, POSSONO PROCEDERE ALLA NEGOZIAZIONE E COSTRUZIONE DELLE LORO CONOSCENZE, VALORIZZANDO STILI DI APPRENDIMENTO E PROFILI PERSONALI DI COMPORTAMENTO.

7 T.I.C. E INNOVAZIONE (DALLA SCUOLA DELLINSEGNAMENTO A QUELLA DELLAPPRENDIMENTO) COLLOCAZIONE DELLE T.I.C. RISPETTO AI MODELLI DIDATTICI TRADIZIONALI EDUCAZIONE ALLA CONSAPEVOLEZZA CRITICA NELLUSO DELLE T.I.C. LEGAME TRA USO DELLE T.I.C. E CONCETTO DI INTELLIGENZA GENERALE RIPENSAMENTO DEL CONCETTO DI APPRENDIMENTO – INSEGNAMENTO IN RAPPORTO ALLE NUOVE TECNOLOGIE RIPENSAMENTO DELLE ARTICOLAZIONI DISCIPLINARI CAMBIAMENTO DEI MEDIA NEL LORO STESSO USO DIDATTICO

8 POLITICHE CAPACITA DI USARE STRUMENTI INFORMATICI E DELLA COMUNICAZIONE COGNIZIONI TEORICHE IN GRADO DI CREARE UTENTI CONSAPEVOLI OBIETTIVI PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE DIDATTICHE (DIR. N° 318;2) PROVVEDIMENTI ATTUATIVI (C.M. N° 282 DEL 1997) PIANO FORTIC (C.M. N° 55 DEL 21/5/2002)

9 MATERIALI APPARATO HARDWARE SINTESI TUTORIALI PROGRAMMI VIDEOSCRITTURA PROGRAMMI DI GRAFICA IPERTESTI E IPERMEDIA SOFTWARE DI COMUNICAZIONE MOTORI DI RICERCA SOFTWARE GENERATORI DI MAPPE CONCETTUALI SISTEMI AUTORE PER FARE IPERTESTI, IPERMEDIA EDITOR HTML PER COSTRUIRE PAGINE WEB INTERNET


Scaricare ppt "INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. INNOVAZIONE NELLA SCUOLA E T.I.C. APPROCCIO E TEORIE COSTRUTTIVISMO T.I.C. E INNOVAZIONE MATERIALI COOPERATIVE LEARNING."

Presentazioni simili


Annunci Google