La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio 2004 - Bellaria Igea Marina Reti di insegnanti che creano reti di scuole UN PROGETTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio 2004 - Bellaria Igea Marina Reti di insegnanti che creano reti di scuole UN PROGETTO."— Transcript della presentazione:

1 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Reti di insegnanti che creano reti di scuole UN PROGETTO DI COLLABORAZIONE MULTIMEDIALE Diapositiva 1 di 12

2 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina E un progetto di collaborazione multimediale sviluppato all'´interno del gruppo di insegnanti FOLLIcreativi. I FOLLIcreativi sono nati dallincontro in internet di un gruppo di insegnanti (e non solo) nel settembre Diapositiva 2 di 12

3 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina I FOLLIcreativi si costituiscono come comunità di pratica, intesa come ambiente di apprendimento non pianificato, in cui il processo di costruzione avviene attraverso i modi e gli strumenti che i partecipanti determinano in situazione. Chi sono i FOLLIcreativi? Circa 120 persone da tutta Italia hanno aderito alla comunità dei FOLLIcreativi. La nostra comunità è insieme di soggetti che interagiscono pariteticamente senza gerarchie o obblighi se non quelli dati dallimpegno a portare a termine i percorsi intrapresi. Nella comunità dei FOLLIcreativi tutti hanno lo spazio che desiderano, tutti possono proporre, ognuno può partecipare in base al proprio piacere o tempo. Diapositiva 3 di 12

4 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Ci si iscrive liberamente: mailto: Come lavorano i FOLLIcreativi? è lambiente di interazione in cui si muove la comunità dei FOLLIcreativi. Gli strumenti scelti per linterazione in rete sono quelli tipici delle comunità virtuali: mailing list, forum, area FTP, chat, web. Il Web è una mescolanza di pagine HTML statiche e pagine in PHP dinamiche. È un Web a più mani, dove ognuno ha la propria impronta, dove ognuno impara e insegna in un divenire continuo. Ma i FOLLIcreativi usano questi strumenti con modi apparentemente impropri, ma che esplorano possibilità ulteriori. Diapositiva 4 di 12

5 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Lo scopo dei FOLLIcreativi è quello di: "creare ambienti di apprendimento funzionali per cooperare pariteticamente, dibattere questioni e risolvere problemi". Obiettivo dei FOLLIcreativi? Diapositiva 5 di 12 Synestesinet è un progetto di ricerca sulla multimedialità sullapprendimento collaborativo online

6 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina La multimedialità tecnologica interattiva permette ambienti di sintesi dove la percezione avviene a livello multisensoriale, ribaltando la normale prassi dei sensi: la musica si può solo ascoltare? le immagini possono solo essere viste? si può ascoltare con gli occhi? si può guardare con le orecchie? Sperimentiamo e applichiamo la comunicazione a distanza come scambio, inteso come interazione in rete, come ricostruzione dellambiente attraverso codici linguistici diversi, come condivisione di creazioni a più mani. Multimedialità Apprendimento collaborativo online Sperimentiamo e applichiamo strategie e software per una didattica multimediale che privilegi lo sviluppo della creatività attraverso luso sinestetico dei linguaggi. Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online Diapositiva 6 di 12

7 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina 15 scuole coinvolte su tutto il territorio nazionale Strumenti: mail, chat, videoconferenze, lavagne condivise, web Sperimentiamo nuove modalità di costruzione della conoscenza La rete della sinestesia Diapositiva 7 di 12 Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online Documentazione Synestesinet

8 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Alunni di scuole geograficamente distanti si sono incontrati in rete e si sono relazionati tra loro per comunicare, interagire e cooperare mettendo in atto un apprendimento collaborativo online. 15 scuole coinvolte su tutto il territorio nazionale Diapositiva 8 di 12 Scuole di tutta Italia hanno lavorato in rete assieme: dal Trentino alla Sicilia, passando dall'Emilia Romagna, dalla Toscana, dal Lazio e dalla Campania. Le nostre scuole sono di tutti i tipi, dalla scuola materna alle superiori. Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online

9 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Lelemento su cui si fonda Synestesinet è la sinestesia, cioè la naturale capacità fisiologica di percepire globalmente il mondo usando tutti i sensi e le loro interazioni. Lidea è che le tecnologie audiovisive e multimediali possano armonizzarsi con la sensorialità corporea e permettere di elaborare opere creative in formato digitale, riproducibili e condivisibili a distanza utilizzando la rete informatica. Tutti i lavori possiedono la caratteristica di esprimere le diverse sensazioni provate dai ragazzi: immagini, suoni, profumi, sensazioni tattili, piaceri del gusto per descrivere le diverse sfaccettature di ambienti diversi. La rete della sinestesia Diapositiva 9 di 12 Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online

10 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina classe virtuale Si è costituita la "classe virtuale" che, grazie alle tecnologie avanzate applicate alla didattica, vede presenti in contemporanea, come se fossero nello stesso ambiente, alunni e insegnanti di due o più scuole lontane tra loro anche centinaia di chilometri. Sperimentiamo nuove modalità di costruzione della conoscenza Diapositiva 10 di 12 Con Synestesinet si è creata una rete di persone e di relazioni, rete che arricchisce e ottimizza le risorse esistenti, sia professionali che strumentali: comunity Si è costituita una comunity di insegnanti e educatori, che hanno attivato forme di collaborazione multimediale, di formazione e di programmazione in rete, sperimentando direttamente la metodologia del lavoro collaborativo. Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online

11 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Le dotazioni tecnologiche delle scuole sono molto diverse Non tutti gli insegnanti hanno le stesse risorse di spazi e tempi. Non tutti gli insegnanti hanno la stessa competenza tecnologica. La scelta è di lavorare utilizzando lo standard minimo, per quanto riguarda gli strumenti hardware e software e di rete. L´utilizzo di chat, di videoconferenze, di contatti via e di scambi di documenti (disegni, foto, suoni, ecc) ha permesso e favorito lo scambio di informazioni ed esperienze. Strumenti: mail, chat, videoconferenze, lavagne condivise, web, Diapositiva 11 di 12 Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online Chi sa condivide e è tutor.

12 Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio Bellaria Igea Marina Lattività nasce in modo spontaneo, su dinamiche affettive e progettuali esterne al classico sistema-scuola, ma torna sempre a far parte della dimensione didattica. I nostri progetti vengono inseriti nei Pof, con organizzazione dei tempi e degli spazi delle classi. Altri docenti entrano nel nostro circuito, quindi altre classi, quindi altri docenti… Diapositiva 12 di 12 Documentazione Progetto didattico di ricerca sulla multimedialità e sullapprendimento collaborativo online La documentazione dei percorsi e dei lavori si trova allindirizzo:


Scaricare ppt "Reti di insegnanti che creano reti di scuole 27 febbraio 2004 - Bellaria Igea Marina Reti di insegnanti che creano reti di scuole UN PROGETTO."

Presentazioni simili


Annunci Google