La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Editoria multimediale lezione 5 Marco Lazzari Università di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia A.A. 2002-2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Editoria multimediale lezione 5 Marco Lazzari Università di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia A.A. 2002-2003."— Transcript della presentazione:

1 Editoria multimediale lezione 5 Marco Lazzari Università di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia A.A

2 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 2 2 TRASMISSIONE del TESTO l organizzazione influenzata da informatica l trasmissione influenzata da telematica –evoluzione dei terminali –evoluzione (velocità) linee di trasmissione l facilità di trasmissione influenza produzione organizzazione fruizione (se posso trasmettere facilmente allora posso aggiungere…)

3 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 3 3 Telematica e forme testuali l editoria fai da te: composizione di notiziari per assemblazione di articoli da giornali on line; tesine copia e incolla l standardizzazione e diffusione Mp3 e sviluppo software distribuzione decentrata (Napster)

4 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 4 4 Velocità e terminali l nuovi terminali immessi sul mercato solo quando velocità di trasmissione e larghezza di banda lo consentono –web tv sperimentata da tempo, ma inattuata per problemi di banda; tecnologia dei terminali OK –diffusione musicale via web praticabile grazie ad algoritmi di compressione che aggirano limiti di banda

5 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 5 5 Evoluzione delle trasmissioni l accelerazione nella evoluzione –da gestualità a oralità a scrittura a stampa a media elettr(on)ici a rete l nuove tecnologie non cancellano le precedenti –ogni genere testuale ha il suo mezzo trasmissivo preferenziale –genere: romanzo, articolo, documentario –mezzo: libro, giornale, pellicola

6 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 6 6 Evoluzione delle trasmissioni l reti + digitalizzazione informazioni = veicolazione di qualunque genere l le reti di comunicazione digitale sono alternative agli altri mezzi di trasmissione e indipendenti dai generi testuali

7 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 7 7 Supporti fisici l sostituzione di libro/carta con supporti di memoria magneto/ottica l miniaturizzazione dei supporti l economicità del processo e dei supporti l rapidità e analiticità della consultazione l carta e rapporto personale: romanzo, grafica l 0/1 per accesso facile/economico: rivista scientifica, biblioteca, archivio

8 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 8 8 Terminali l dispositivi per I/O in una sessione di comunicazione telematica l comprende periferiche di traduzione fra mondo fisico e mondo digitale l modifica abitudini: per es. walkman l computer, pocket pc, pda, e-book, console, cellulare

9 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 9 9 Linee di trasmissione l diffusione Internet da quando velocità di rete e modem facilitano browser l decollo videoscrittura con interfacce visuali l decollo Internet con integrazione e trasmissione testo + immagini l decollo musica in rete con compressione l decollo video in rete ???

10 Marco Lazzari – Note per il corso di Editoria multimediale 10 Linee di trasmissione l rete telefonica: –modem, 56 Kbit al secondo –ISDN, Kbit –ADSL, 650 Kbit l telefonia cellulare: –GSM, 9,6 Kbit –GPRS, 60 Kbit (trasmissione a pacchetto) –UTMS, 2 Mbit l fibra ottica, satellite


Scaricare ppt "Editoria multimediale lezione 5 Marco Lazzari Università di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia A.A. 2002-2003."

Presentazioni simili


Annunci Google