La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLI ADOLESCENTI. ITALIANO: brani sui temi delladolescenza STORIA: il lavoro minorile (ieri nelle miniere, nelle industrie rivoluzione Industriale-, oggi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLI ADOLESCENTI. ITALIANO: brani sui temi delladolescenza STORIA: il lavoro minorile (ieri nelle miniere, nelle industrie rivoluzione Industriale-, oggi."— Transcript della presentazione:

1 GLI ADOLESCENTI

2 ITALIANO: brani sui temi delladolescenza STORIA: il lavoro minorile (ieri nelle miniere, nelle industrie rivoluzione Industriale-, oggi in Italia, nel mondo). CITTADINANZA:i diritti dei minori nella Costituzione (art. n ° 2, 3, 9, 30, 31, 34, 37) GEOGRAFIA: i bambini sfruttati nei paesi del Sud del mondo – problema demografico, alto tasso di natalità SCIENZE: apparati riproduttori TECNOLOGIA: malattie alimentari: obesità,anoressia, bulimia. SCIENZE MOTORIE: Danza ARTE E IMMAGINE: analisi di quadri legati al tema: Impressionismo. EDUCAZIONE MUSICALE: Impressionismo e Decadentismo,Debussy INGLESE: Il fantasma Savile: una scelta di vita o accettazione passiva di ciò che ci viene proposto? FRANCESE: testi sull'amore,amicizia,interessi degli adolescenti.

3 Italiano Christine de Rivoyre Hildegarde Alberto Moravia Agostino Fred Uhlman La prima visita Hermann Hesse Incontro sul lago Autori vari Cari amici della posta del cuore

4 Storia: il lavoro minorile nelle miniere, nelle industrie - rivoluzione industriale - oggi in Italia, nel mondo. - Aree principalmente interessate. - Il lavoro dei minori nella storia: nell'antichità, durante la rivoluzione industriale, nel mondo contemporaneo. - Lavori riservati ai bambini. - Responsabilità del lavoro minorile. - Storia di Iqbal. - In Italia: legge 977 del 17 ottobre 1967 e successive integrazioni portate dal D.L n. 345 del 4 agosto 1999 e dal D.L. n. 262 del 18 agosto Con la legge n.176 del 27 maggio 1991 l'Italia ratifica il testo della Convenzione sui diritti del Fanciullo approvato dall'ONU nel 1989.

5 Bambini al lavoro nelle miniere durante la rivoluzione industriale

6 Nel mondo sono circa un milione i bambini che attualmente vengono sfruttati. I bambini minatori lavorano molte ore senza le attrezzature e gli indumenti di protezione adeguati e perfino senza alcuna preparazione. Spesso sono esposti a livelli elevati di umidità, temperature estreme, o troppo caldo o troppo freddo, rumore eccessivo e vibrazioni intense provocate dalle macchine utilizzate nel processo estrattivo. Altri rischi comprendono un'esposizione prolungata a gas, fumi e polveri nocivi che provocano difficoltà respiratorie.

7 Cittadinanza Ci sono diversi articoli nella nostra Costituzione che fanno riferimento ai minori e alla loro tutela: Art.2 La Repubblica garantisce e riconosce i diritti inviolabili dell'uomo. Art.3 È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che limitando di fattola libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona. Art.9 La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione Art.30 È dovere e diritto dei genitori mantenere,istruire ed educare i figli anche se nati fuori dal matrimonio. Art.31 La Repubblica agevola con misure economiche e altre provvidenze della famiglia e dell'adempimento dei compiti relativi,con particolare riguardo alle famiglie numerose. Protegge la maternità,l'infanzia e la gioventù,favorendo gli istituti necessari a tale scopo. Art.34 La scuola è aperta a tutti,l'istruzione inferiore,impartita per almeno 8 anni è obbligatoria e garantita a tutti.I capaci e meritevoli,anche se privi di mezzi,hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio,assegni alle famiglie e altre provvidenze,che devono essere attribuite con concorso.

8 Problema demografico: alto tasso di natalità. Per popolazione mondiale si intende il numero di esseri umani viventi sulla Terra in una data definita. Si stima che al 31 ottobre 2011 la popolazione mondiale abbia raggiunto la soglia di 7 miliardi di abitanti.

9 Francese Nous avons lu des textes sur lamitié e les ados (ce qu'ils pensent de lamitié, leurs intérêts,les loisires…) Lècole:Les ados français aiment aller au collège! 60 pour cent des ados pensent que le collège est très important pour acquérir des connaicences et estiment quil est utile pour préparer un métier. La famille: La plupart des ados pensent que les parents laissent assez de liberté,entre 10 et 15 ans les jeunes sortent en famille au cinéma mais aussi au musée.Les loisirs:beaucoup de jeunes possèdent une console de jeux vidéo, adorent regarder la télé..Les idéaux: 61 pour cent des ados sint inquiets à propos de la pollution et se sentent vraiment concernés par les problèmes liés à lenvironnement. Les autre phénomènes de soceté qui touchent le ans sont :la violence,le racisme,la guerre.

10 Danza, uno sport antico ma diffuso tra gli adolescenti La danza è un'arte insieme alle altre sceniche principali dell'antichità quali il teatro e la musica, si esprime nel movimento del corpo umano secondo un piano prestabilito o improvvisato: la coreografia. Spesso accompagnata da musiche o composizioni sonore, la danza nel linguaggio e nella tradizione della danza popolare può essere chiamata anche ballo. La danza è stata (ed è) parte dei rituali, preghiera, momento di aggregazione della collettività nelle feste popolari e anche occasione di aggregazione tra persone.

11 Problemi dellalimentazione degli adolescenti Durante ladolescenza avvengono profonde trasformazioni fisiche e psicologiche che influenzavano i bisogni alimentari dellorganismo e anche latteggiamento nei confronti del cibo. Lo sviluppo fisico,accompagnato sovente anche dallimpegno in attività sportive,comporta un aumento delle richieste di energia e anche nutrienti che svolgono una funzione plastica,come le proteine. Si creano malattie come lobesità,anoressia e bulimia.

12 Apparati riproduttori In scienze abbiamo trattato della riproduzione. La riproduzione delluomo è sessuale ovvero servono due cellule diverse per dare vita ad un nuovo individuo. Lapparato delluomo è differente da quello della donna in vari aspetti, prima di tutto quello della donna è interno e non ha legami con quello escretore mentre quello maschile è in parte esterno e per un certo tratto si unisce a quello escretore.

13 -Impressionismo-

14 Il Decadentismo e Impressionismo Fu la Francia la sede principale in cui scaturirono nuove correnti culturali.Una di esse fu il Decadentismo,che sosteneva il principio dell'arte per l'arte,cioè non più legata strettamente alle vicende dell'autore,ma fine a se stessa.Una decisiva svolta alla storia della musica fu data da Claude Debussy,la cui produzione costituì la prima radicale rottura con il passato.Il suo linguaggio infatti rifiutò di seguire le usuali regole ;adottò le antiche scale grogoriane e talvolta una scala non più di sette,ma di soli a sei suoni,separati di un tono l'uno dall'altra (Do,Re,Mi,Fa diesis,Sol diesis e La diesis):questa scala,detta esatonale,è in grado di offrire suggestivi effetti di dedicatezza e sospensione.

15 Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde (Dublin, 16 October Paris, 30 November 1900) was a poet, aphorist, writer, playwright, journalist and essayist Irish. In 1891 the english writer: Oscar Wilde,has gathered 4 of his stories of the most successful under the title of The Crime of Lord Arthur Savile and other stories. This book included the Crime, The Sphinx without puzzles, The Cantervilles ghost and The millionaire model. The Crime of Lord Arthur Savile,Oscar Wilde

16 Giulia Averono classe 3^ A Anno scolastico 2012/2013


Scaricare ppt "GLI ADOLESCENTI. ITALIANO: brani sui temi delladolescenza STORIA: il lavoro minorile (ieri nelle miniere, nelle industrie rivoluzione Industriale-, oggi."

Presentazioni simili


Annunci Google