La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Quando compriamo una Carta nautica dellIstituto Idrografico della M.M., siamo costretti, nostro malgrado.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Quando compriamo una Carta nautica dellIstituto Idrografico della M.M., siamo costretti, nostro malgrado."— Transcript della presentazione:

1 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Quando compriamo una Carta nautica dellIstituto Idrografico della M.M., siamo costretti, nostro malgrado ad effettuare subito degli aggiornamenti o quantomeno a controllare se ci sono stati degli aggiornamenti per la Carta appena comprata. Questo perché la carta è stata stampata un dato anno e ci è stata venduta ovviamente nuova ma con gli aggiornamenti relativi allanno della stampa o della ristampa. In fondo al centro di ogni Carta nautica cè lindicazione della stampa che essa sia una NUOVA CARTA, una NUOVA EDIZIONE o una RISTAMPA (vedere figura a lato e lastrina successiva) Nella carta che abbiamo appena comprato sono stati stampati tutti gli aggiornamenti fino al mese di Giugno del 2008 e quindi noi, Ufficiale di Rotta, che la vogliamo utilizzare per una prossima navigazione DOBBIAMO prima apportare tutti gli eventuali aggiornamenti che possono essere stati emessi da tale data fino ad oggi, eventuali perché può capitare il rarissimo caso in cui alla data odierna (es. 3 febbraio 2010) non si siano ancora resi necessari degli aggiornamenti. Pubblicata dallIstituto Idrografico della Marina – Genova Giugno 2008 © I.I.M.M., Genova – 2008

2 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Tipologia delle Carte nautiche: a) Nuova Carta (N.C.) Pubblicazione di un carta che rappresenta per la prima volta uno dei seguenti elementi cartografici fondamentali: - sistema geodetico di riferimento; - scala di rappresentazione; - limiti geografici; - rilievi idrografici ex-novo estesi su unarea significativa rispetto a quella di copertura. Sostituisce leventuale carta esistente con lo stesso numero. b) Nuova Edizione (N.E.) Pubblicazione di una carta che, senza modificare gli elementi cartografici fondamentali elencati in precedenza, contiene almeno una delle seguenti varianti rispetto alledizione in vigore: - modifiche significative che interessano la condotta della navigazione; - modifiche di tale entità che non possono essere apportate con AA.NN.; - modernizzazione della carta; - aggiornamento della parte terrestre. Sostituisce ledizione precedente. c) Ristampa Pubblicazione di una carta, quale nuova tiratura delledizione in vigore, sulla quale sono riportate solo le modifiche già diffuse con Avvisi ai Naviganti. Non annulla ledizione in vigore.

3 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Sugli Avvisi ai Naviganti sono riportati 2 tipi di avvisi relativi ad una carta nautica: gli avvisi TEMPORANEI (detti anche Informa- zioni nautiche) (vanno riportati sulla carta a MATITA con lindicazione a lato della scadenza dellavviso, per essere poi cancellati, quando scaduti). Esempio….. Una esercitazione di tiro gli avvisi DEFINITIVI (propriamente detti Avvisi) (vanno riportati sulla carta a PENNA oppure tramite apposito ADESIVO, presente allinterno degli Avvisi ai Naviganti che abbiamo ricevuto in forma cartacea) Esempio…… Il cambio della caratteristica di un faro. Esercitazioni di tiro Marina Militare fino al 10 febbraio 2010 FL(2) 10s 20m 15M

4 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Gli Avvisi ai Naviganti DEFINITIVI devono essere riportati in basso a sinistra della Carta dove appare la dicitura: Avvisi ai Naviganti: Di ciascun avviso in ordine crescente, va indicato il numero progressivo della correzione, il numero del fascicolo degli A.A.N.N., il numero del paragrafo relativo alla Carta da aggiornare e lanno relativo allavviso. Esempio…… ª correzione dalla stampa (anche questo numero compare nellavviso) Fascicolo n° 12 La correzione era riportata nel paragrafo 14 del fascicolo 12 Fascicolo n° 12 dellanno 2009

5 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Se un Ufficiale addetto allaggiornamento delle Carte nautiche sbarca, per non mettere a disagio lUfficiale che lo sostituirà (nella Marina Mercantile i due Ufficiali possono anche NON incontrarsi per il passaggio di consegne….) su ciascuna carta nautica devono comparire TUTTE le correzioni con lindicazione a margine a MATITA dellultimo avviso controllato (anche se non riguarda direttamente la Carta in questione). Esempio….. 12 – 1516 – 821 – 25 – 19 Ultimo Avviso controllato: n°3 del Se non ci fosse questa annotazione a matita, nel dubbio, lUfficiale che subentra dovrebbe controllare tutti gli Avvisi ai naviganti dal 6° avviso del 2009 fino ad oggi. Questa NON È una regola scritta, ma una corretta abitudine (corretta nei confronti di chi subentra)

6 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) In che modo sono diffusi gli Avvisi ai Naviganti? Con sistemi radioelettrici: AVURNAV (AVvisi URgenti ai NAViganti), NAVAREA E NAVTEX (di solito sul Canale 68 del VHF, dopo opportuno avviso sul canale 16, vengono diffusi gli AVURNAV, che successivamente verranno pubblicati sugli Avvisi ai Naviganti) A stampa, per mezzo della pubblicazione cartacea da parte dellIstituto Idrografico del fascicolo Avvisi ai Naviganti. A tale proposito si ricorda che tutte le Direzioni Marittime (DIREZIOMARE) e tutti i Compartimenti Marittimi (COMPAMARE) delle Capitanerie di Porto hanno sempre la raccolta aggiornata e divisa per anni (consultabile a seguito di richiesta specifica del navigante). Anche le Ambasciate ed i Consolati allestero forniscono lo stesso servizio. Via Internet nella pagina WEB dedicata allIstituto Idrografico della Marina Militare (http://www.marina.difesa.it/idro/index.asp) del sito: In allegato al primo avviso dellanno cè sempre una PREMESSA che riporta le date (presunte) delle pubblicazioni quindicinali degli Avvisi ai Naviganti.http://www.marina.difesa.it/idro/index.aspwww.marina.difesa.it Via Televisione (reti Mediaset) e via Televideo (RAI e Mediaset). Questultimo servizio alcune volte è aggiornato con ritardo o incompleto. Per i sistemi di cartografia elettronica (ECDIS) più moderni è previsto laggiornamento IN TEMPO REALE via satellite direttamente gestito dallI.I.M.M.

7 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) In che modo arrivano allIstituto Idrografico le segnalazioni di difformità? Quali sono le sue fonti di informazione? Coste nazionali: le Navi Idrografiche della Marina Militare che effettuano le Campagne idro-oceanografiche; le Autorità centrali e periferiche della Marina Militare compresa la Guardia Costiera (Autorità Marittima); le Autorità Portuali e gli Uffici del Genio Civile OO.MM.; i naviganti stessi (ogni fascicolo possiede come ultima pagina il modulo: Scheda di segnalazione di notizie idrografiche) Coste estere: gli avvisi ai naviganti ed i documenti nautici dei Servizi idrografici esteri; le rappresentanze diplomatiche italiane; i naviganti stessi.

8 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Quali devono essere le caratteristiche fondamentali di un avviso? LAVVISO DEVE ESSERE…. TEMPESTIVO CHIARO ED INEQUIVOCABILE FRUIBILE PER TUTTI GLI UTENTI (diffusione capillare con tutti i mezzi) RIPORTATO SULLA CARTA NAUTICA (se definitivo) CONSERVATO IN FORMA CARTACEA IN UNA RACCOLTA DEDICATA GRATUITO (è previsto un abbonamento solo per ricevere la copia cartacea) LETTO PER PRIMO DAL COMADANTE!!!

9 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Nella maggior parte dei casi, gli avvisi ai naviganti riguardano le seguenti anomalie : - irregolarità riscontrate nel funzionamento dei segnalamenti luminosi ed acustici ed anomalie dei principali segnalamenti diurni (mede, boe, ecc.); - irregolarità riscontrate nel funzionamento dei radio aiuti per la navigazione (risponditori radar, sistemi di radionavigazione, ecc.); - fondali inferiori a quelli segnati sulle carte (allegando, se possibile, la striscia dello scandaglio con un preciso riferimento alla posizione ed allora indicate sulla striscia stessa); - punti cospicui esistenti sulla costa particolarmente utili alla navigazione e non riportati sulle carte e sui portolani; - difficoltà per la navigazione in acque ristrette; - notizie su piattaforme off-shore non riportate sui documenti nautici; - servizi e prescrizioni portuali non indicati nei portolani; - condizioni meteorologiche descritte nel portolano, in aperto contrasto con quelle abituali per la zona; - zone di perturbazioni magnetiche non riportate nei documenti nautici; - fotografie della costa o di alcuni dettagli della stessa.

10 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Per il navigante che deve fare una segnalazione, nel compilare la scheda di segnalazione sarà sufficiente tenere presente i seguenti accorgimenti e riportare i seguenti dati necessari: - per le posizioni sia sempre indicato il Datum di riferimento (WGS 84, ED 50, ROMA 40 ecc.) a cui le coordinate si riferiscono; in particolare segnalare se la posizione è ottenuta col GPS; - per quanto possibile le posizioni siano controllate con più sistemi (per aumentare il grado di precisione); - le posizioni siano segnalate, se possibile, con rilevamento e distanza da un punto noto indicato sulla carta; - se la posizione è tratta dalle carte, siano sempre indicati il numero e ledizione della carta dalla quale sono state ricavate; - i rilevamenti forniti siano sempre rilevamenti veri; - nel descrivere i settori oscurati o di visibilità di un segnalamento luminoso siano dati i rilevamenti veri presi dal largo (dalla nave verso la luce); - nel fornire informazioni su prescrizioni portuali citare, quando possibile, la fonte.

11 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Di quali parti è composto un Avviso ai Naviganti? SEZIONE A Comprende: A1 - Indice degli avvisi Riporta gli avvisi contenuti nel Fascicolo riferiti ai vari documenti nautici interessati ed elencati in ordine geografico allinterno degli stessi. A2 - Comunicazioni e varie In questa parte sono annunciati: - le Nuove Pubblicazioni, le Nuove Edizioni e gli annullamenti dei documenti nautici; - le notizie di particolare importanza ed interesse per i naviganti; - i fogli di variazione per laggiornamento delle pubblicazioni ad aggiornamento occasionale; - le eventuali errata-corrige. A3 - Annullamenti AA.NN. Sono elencati gli avvisi ai naviganti da annullare (gli avvisi sostituiti da nuovo avviso non sono elencati in quanto già indicati in calce allo stesso nuovo avviso, che automaticamente li annulla).

12 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Di quali parti è composto un Avviso ai Naviganti? SEZIONE B (Avvisi ai Naviganti) Questa parte del Fascicolo è costituita dagli avvisi ai naviganti, per mezzo dei quali si forniscono le istruzioni e le notizie necessarie per la correzione e laggiornamento dei documenti nautici. Comprende: B1 - Avvisi per le Carte B2 - Avvisi per i Portolani B3 - Avvisi per i Radioservizi B4 - Avvisi di Carattere Generale B5 - Avvisi per i Cataloghi B6 - Avvisi per lElenco Fari Nota: gli avvisi relativi alle carte vengono emessi utilizzando la simbologia internazionale (pubblicazione M-4 dellIHO e carta 1111 INT1). Su alcune carte italiane di edizione non più recente si possono trovare sia la simbologia italiana sia quella internazionale. È in corso la completa trasformazione nella veste internazionale.

13 Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Di quali parti è composto un Avviso ai Naviganti? SEZIONE C Comprende: C1 - Informazioni Nautiche In questa parte del Fascicolo vengono raccolte tutte quelle notizie, prevalentemente di carattere non definitivo, che non comportano la necessità e lobbligo di correggere uno specifico documento nautico ma che, tuttavia, è opportuno far conoscere al navigante, in aggiunta ai normali Avvisi, in quanto anchesse importanti ai fini della sicurezza della navigazione. Tali Informazioni Nautiche devono essere conservate e sempre esaminate ogni qualvolta si consulta un documento nautico. Questa parte del Fascicolo comprende: - lelenco numerico delle Informazioni Nautiche annullate con il Fascicolo; - il riepilogo numerico di tutte le Informazioni Nautiche in vigore suddivise per zone; - il testo di tutte le nuove Informazioni Nautiche con il relativo numero distintivo.


Scaricare ppt "Aggiornamenti della Carta Nautica (regole pratiche) Quando compriamo una Carta nautica dellIstituto Idrografico della M.M., siamo costretti, nostro malgrado."

Presentazioni simili


Annunci Google