La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di ciascuno Finalizzare il lavoro scolastico alla formazione di una coscienza civile Orientare nella società attraverso i valori della cultura, dell'integrazione, della convivenza civile e della pace

5 24 ORE : 4 ORE AL MATTINO PER SEI GIORNI 27 ORE : 4 ORE E MEZZO AL MATTINO PER SEI GIORNI 30 ORE : 4 ORE E MEZZO AL MATTINO PER SEI GIORNI E 1 RIENTRO POMERIDIANO 40 ORE : 8 ORE AL GIORNO PER 5 GIORNI

6 7 ITALIANO1 ARTE 1 INGLESE 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 6 MATEMATICA1 MUSICA 1 STORIA1 SCIENZE 1 GEOGRAFIA 1 TECNOLOGIA 2 RELIGIONE CATTOLICA

7 7 ITALIANO1 TECNOLOGIA 1 INGLESE1 MUSICA 6 MATEMATICA 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 SCIENZE1 ARTE 2STORIA *Cittadinanaza e Costituzione 2 RELIGIONE 2 GEOGRAFIA

8 ORGANIZZAZIONE A 30 ORE 7 ITALIANO1 MUSICA 1 INGLESE2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 6 MATEMATICA1 ARTE 2 SCIENZE2 RELIGIONE 2 STORIA1 CITTADINANZA E COSTITUZIONE(Educazione allaffettività) 2 GEOGRAFIA1 LABORATORIO DI LETTURA 1 TECNOLOGIA1 MANIPOLAZIONE

9 7 ITALIANO1 MUSICA 1 INGLESE1 INFORMATICA 6MATEMATICA1 ARTE 2 SCIENZE 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 STORIA2 LABORATORI 2 GEOGRAFIA2 RELIGIONE 5 ATTIVITA DI APPROFONDIMENTO 5 MENSA 1 CITTADINANZA E COSTITUZIONE (Educazione allaffettività)

10

11 ORARIO DI FUNZIONAMENTO PLESSI CLASSI PRIME SAN CASCIANO ore 8, ,50 dal lunedì al sabato SAN LORENZO ore 8, ,35 dal lunedì al sabato SAN FREDIANO ore 8, ,00 dal lunedì al sabato SAN FREDIANO Tempo pieno ore8,30-16,30 dal lunedì al venerdì

12

13

14 ACCOGLIENZA, CONTINUITÀ E INTEGRAZIONE Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle prime classi Affrontare i cambiamenti relativi al passaggio al segmento formativo superiore, favorendo un graduale e sereno inserimento nella nuova istituzione scolastica Instaurare relazioni amicali con i compagni, soprattutto per gli alunni in situazioni di svantaggio – portatori di handicap e immigrati - (conoscenza dellaltro) Crescere in modo equilibrato, disponendo di strumenti a sostegno dello sviluppo individuale in termini affettivi, relazionali e sociali (conoscenza di sé) Attenuare l'ansia: esplicitare e condividere i timori e il disagio per far crescere il benessere individuale e rafforzare la coesione del gruppo Visite guidate all'interno della scuola per conoscere gli spazi e le persone che vi operano Incontri fra i docenti degli alunni delle classi ponte

15 PAROLE, MOVIMENTO E NOTE (progetto P.I.A.) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D. Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle 21 classi ed in particolare gli alunni delle classi prime e seconde per la realizzazione del progetto Einstein Sviluppare le capacità comunicative e di partecipazione Migliorare luso della lingua italiana Recuperare strumentalità di base, abilità, competenze e conoscenze Acquisire la capacità di ascolto e di espressione attraverso luso di linguaggi diversi Progetto Einstein Individuare difficoltà di apprendimento nella letto/scrittura e nel calcolo tra tutti gli alunni delle classi prime e seconde dellIstituto attraverso uno screening Intervenire in maniera mirata e sistematica e impostare percorsi di recupero finalizzati allabilitazioni e al potenziamento delle strutture fondamentali

16 PARLIAMO CON LE NOTE (Progetto PIA) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D. Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle 21 classi Favorire lintegrazione dei diversi linguaggi motorio - gestuale, sonoro, grafico-iconico Stimolare la percezione del mondo sonoro attivando un processo di comunicazione tra ambiente ed individuo Saper esprimere la musica ascoltata con il corpo attraverso movimenti liberi e/o codificati Utilizzare la voce per espressioni parlate, recitate, cantate Saper utilizzare strumenti a percussione e il flauto dolce

17 MUOVERSI CON ARMONIA (Progetto PIA) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D.Alighieri Destinatari: i bambini delle classi prime e seconde. Conoscere lo schema corporeo e sviluppare la manualità fine Organizzare il movimento di base a parametri spaziali e temporali Sviluppare la coordinazione oculo-manuale e segmentaria Consolidare la dominanza e affermare la lateralità Impiegare la capacità motoria in situazioni espressive e comunicative

18 GIOCO SPORT A SCUOLA… Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D. Alighieri Destinatari: alunni classi terze, quarte e quinte co-finanziamento Comune, Provincia, CONI Padroneggiare gli schemi motori statici e dinamici Sviluppare le capacità coordinative generali Impiegare le capacità motorie in situazioni espressive comunicative Scoprire e rispettare le regole nel gioco Sviluppare e consolidare capacità sociali

19 SCUOLA APERTA Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni e i genitori dei tre plessi (21 classi) Sviluppare il senso di collaborazione tra bambini,genitori e insegnanti e tra scuola e territorio Rendere la scuola una presenza viva e attiva nel contesto in cui è inserita Sviluppare valori come la condivisione, la pace, la solidarietà, laccoglienza

20 ATTIVIAMOCI Progetto recupero/potenziamento Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni delle 21 classi Acquisire sicurezza e autostima. Sentirsi a proprio agio nel rapporto con i coetanei ed adulti. Approfondire e recuperare strumentalità, abilità, competenze e conoscenze in lingua e in matematica.

21 DOPOSCUOLA SAN CASCIANO E SAN LORENZO Scuola Primaria U.Cipolli San Casciano - Scuola Primaria D.Alighieri San Lorenzo a Pagnatico Alunni che ne fanno richiesta Finanziato dai genitori interessati Prolungare il tempo di permanenza a scuola in modo produttivo, offrendo spazi educativi stimolanti per la socialità Consolidare e potenziare le competenze acquisite a scuola Acquisire autonomia nello studio

22 PEDAGOGIA DEI GENITORI Scuola Primaria U.Cipolli San Casciano - Scuola Primaria D.Alighieri San Lorenzo a Pagnatico Classe terza San Lorenzo Classe terza A e terza B San Casciano Classe quinta San casciano Fornire modalità e tecniche a genitori e figli per affrontare le problematiche connesse a collaborazione,conflitti, dinamiche di gruppo.

23 INTERCULTURA: ALFABETIZZAZIONE E INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni stranieri che frequentano le tre scuole primarie Offrire un sostegno linguistico agli alunni stranieri, affinché essi possano: -imparare a leggere e scrivere in italiano L 2 - imparare a usare litaliano L2 in contesti socialmente utili - imparare a usare litaliano L2 per studiare Favorire laccoglienza, linserimento e la socializzazione degli alunni stranieri allinterno della classe e della scuola, anche attraverso: -la conoscenza e la valorizzazione della cultura di provenienza dei compagni stranieri -il riconoscimento delle diversità come risorsa.

24 LA PALESTRA DELLE MANI Scuole primaria di San Frediano : Lavoro a piccoli gruppi Stimolare la libera espressività Abituarsi ad esprimere le proprie emozioni Stimolare e affinare le abilità manuali Stimolare luso associato di abilità manuali e cognitive

25 AVVISI SCUOLA APERTA MERCOLEDI 27 Gennaio San Casciano – San Lorenzo- San Frediano ore 17,00-19,00 Iscrizioni dall8 al 27 febbraio Modulo iscrizione scaricabile dal sito


Scaricare ppt "Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di."

Presentazioni simili


Annunci Google