La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di ciascuno Finalizzare il lavoro scolastico alla formazione di una coscienza civile Orientare nella società attraverso i valori della cultura, dell'integrazione, della convivenza civile e della pace

5 24 ORE : 4 ORE AL MATTINO PER SEI GIORNI 27 ORE : 4 ORE E MEZZO AL MATTINO PER SEI GIORNI 30 ORE : 4 ORE E MEZZO AL MATTINO PER SEI GIORNI E 1 RIENTRO POMERIDIANO 40 ORE : 8 ORE AL GIORNO PER 5 GIORNI

6 7 ITALIANO1 ARTE 1 INGLESE 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 6 MATEMATICA1 MUSICA 1 STORIA1 SCIENZE 1 GEOGRAFIA 1 TECNOLOGIA 2 RELIGIONE CATTOLICA

7 7 ITALIANO1 TECNOLOGIA 1 INGLESE1 MUSICA 6 MATEMATICA 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 SCIENZE1 ARTE 2STORIA *Cittadinanaza e Costituzione 2 RELIGIONE 2 GEOGRAFIA

8 ORGANIZZAZIONE A 30 ORE 7 ITALIANO1 MUSICA 1 INGLESE2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 6 MATEMATICA1 ARTE 2 SCIENZE2 RELIGIONE 2 STORIA1 CITTADINANZA E COSTITUZIONE(Educazione allaffettività) 2 GEOGRAFIA1 LABORATORIO DI LETTURA 1 TECNOLOGIA1 MANIPOLAZIONE

9 7 ITALIANO1 MUSICA 1 INGLESE1 INFORMATICA 6MATEMATICA1 ARTE 2 SCIENZE 2 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 STORIA2 LABORATORI 2 GEOGRAFIA2 RELIGIONE 5 ATTIVITA DI APPROFONDIMENTO 5 MENSA 1 CITTADINANZA E COSTITUZIONE (Educazione allaffettività)

10

11 ORARIO DI FUNZIONAMENTO PLESSI CLASSI PRIME SAN CASCIANO ore 8,20 - 12,50 dal lunedì al sabato SAN LORENZO ore 8,05 - 12,35 dal lunedì al sabato SAN FREDIANO ore 8,30 - 13,00 dal lunedì al sabato SAN FREDIANO Tempo pieno ore8,30-16,30 dal lunedì al venerdì

12

13

14 ACCOGLIENZA, CONTINUITÀ E INTEGRAZIONE Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle prime classi Affrontare i cambiamenti relativi al passaggio al segmento formativo superiore, favorendo un graduale e sereno inserimento nella nuova istituzione scolastica Instaurare relazioni amicali con i compagni, soprattutto per gli alunni in situazioni di svantaggio – portatori di handicap e immigrati - (conoscenza dellaltro) Crescere in modo equilibrato, disponendo di strumenti a sostegno dello sviluppo individuale in termini affettivi, relazionali e sociali (conoscenza di sé) Attenuare l'ansia: esplicitare e condividere i timori e il disagio per far crescere il benessere individuale e rafforzare la coesione del gruppo Visite guidate all'interno della scuola per conoscere gli spazi e le persone che vi operano Incontri fra i docenti degli alunni delle classi ponte

15 PAROLE, MOVIMENTO E NOTE (progetto P.I.A.) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D. Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle 21 classi ed in particolare gli alunni delle classi prime e seconde per la realizzazione del progetto Einstein Sviluppare le capacità comunicative e di partecipazione Migliorare luso della lingua italiana Recuperare strumentalità di base, abilità, competenze e conoscenze Acquisire la capacità di ascolto e di espressione attraverso luso di linguaggi diversi Progetto Einstein Individuare difficoltà di apprendimento nella letto/scrittura e nel calcolo tra tutti gli alunni delle classi prime e seconde dellIstituto attraverso uno screening Intervenire in maniera mirata e sistematica e impostare percorsi di recupero finalizzati allabilitazioni e al potenziamento delle strutture fondamentali

16 PARLIAMO CON LE NOTE (Progetto PIA) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D. Alighieri Destinatari: tutti gli alunni delle 21 classi Favorire lintegrazione dei diversi linguaggi motorio - gestuale, sonoro, grafico-iconico Stimolare la percezione del mondo sonoro attivando un processo di comunicazione tra ambiente ed individuo Saper esprimere la musica ascoltata con il corpo attraverso movimenti liberi e/o codificati Utilizzare la voce per espressioni parlate, recitate, cantate Saper utilizzare strumenti a percussione e il flauto dolce

17 MUOVERSI CON ARMONIA (Progetto PIA) Scuole primarie G. Pascoli, U. Cipolli, D.Alighieri Destinatari: i bambini delle classi prime e seconde. Conoscere lo schema corporeo e sviluppare la manualità fine Organizzare il movimento di base a parametri spaziali e temporali Sviluppare la coordinazione oculo-manuale e segmentaria Consolidare la dominanza e affermare la lateralità Impiegare la capacità motoria in situazioni espressive e comunicative

18 GIOCO SPORT A SCUOLA… Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D. Alighieri Destinatari: alunni classi terze, quarte e quinte co-finanziamento Comune, Provincia, CONI Padroneggiare gli schemi motori statici e dinamici Sviluppare le capacità coordinative generali Impiegare le capacità motorie in situazioni espressive comunicative Scoprire e rispettare le regole nel gioco Sviluppare e consolidare capacità sociali

19 SCUOLA APERTA Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni e i genitori dei tre plessi (21 classi) Sviluppare il senso di collaborazione tra bambini,genitori e insegnanti e tra scuola e territorio Rendere la scuola una presenza viva e attiva nel contesto in cui è inserita Sviluppare valori come la condivisione, la pace, la solidarietà, laccoglienza

20 ATTIVIAMOCI Progetto recupero/potenziamento Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni delle 21 classi Acquisire sicurezza e autostima. Sentirsi a proprio agio nel rapporto con i coetanei ed adulti. Approfondire e recuperare strumentalità, abilità, competenze e conoscenze in lingua e in matematica.

21 DOPOSCUOLA SAN CASCIANO E SAN LORENZO Scuola Primaria U.Cipolli San Casciano - Scuola Primaria D.Alighieri San Lorenzo a Pagnatico Alunni che ne fanno richiesta Finanziato dai genitori interessati Prolungare il tempo di permanenza a scuola in modo produttivo, offrendo spazi educativi stimolanti per la socialità Consolidare e potenziare le competenze acquisite a scuola Acquisire autonomia nello studio

22 PEDAGOGIA DEI GENITORI Scuola Primaria U.Cipolli San Casciano - Scuola Primaria D.Alighieri San Lorenzo a Pagnatico Classe terza San Lorenzo Classe terza A e terza B San Casciano Classe quinta San casciano Fornire modalità e tecniche a genitori e figli per affrontare le problematiche connesse a collaborazione,conflitti, dinamiche di gruppo.

23 INTERCULTURA: ALFABETIZZAZIONE E INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI Scuole primarie: G.Pascoli, U.Cipolli, D.Alighieri Destinatari : tutti gli alunni stranieri che frequentano le tre scuole primarie Offrire un sostegno linguistico agli alunni stranieri, affinché essi possano: -imparare a leggere e scrivere in italiano L 2 - imparare a usare litaliano L2 in contesti socialmente utili - imparare a usare litaliano L2 per studiare Favorire laccoglienza, linserimento e la socializzazione degli alunni stranieri allinterno della classe e della scuola, anche attraverso: -la conoscenza e la valorizzazione della cultura di provenienza dei compagni stranieri -il riconoscimento delle diversità come risorsa.

24 LA PALESTRA DELLE MANI Scuole primaria di San Frediano : Lavoro a piccoli gruppi Stimolare la libera espressività Abituarsi ad esprimere le proprie emozioni Stimolare e affinare le abilità manuali Stimolare luso associato di abilità manuali e cognitive

25 AVVISI SCUOLA APERTA MERCOLEDI 27 Gennaio San Casciano – San Lorenzo- San Frediano ore 17,00-19,00 Iscrizioni dall8 al 27 febbraio Modulo iscrizione scaricabile dal sito www.istitutodeandre.it


Scaricare ppt "Star bene con se stessi e con gli altri il diritto allapprendimento di tutti nel rispetto dei ritmi evolutivi, delle capacità e della identità di."

Presentazioni simili


Annunci Google