La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educare allamore. Questioni nodali Realtà di oggi in relazione alla dimensione affettiva e alla sessualità. Realtà di oggi in relazione alla dimensione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educare allamore. Questioni nodali Realtà di oggi in relazione alla dimensione affettiva e alla sessualità. Realtà di oggi in relazione alla dimensione."— Transcript della presentazione:

1 Educare allamore

2 Questioni nodali Realtà di oggi in relazione alla dimensione affettiva e alla sessualità. Realtà di oggi in relazione alla dimensione affettiva e alla sessualità. I ragazzi di fronte alla propria sessualità e allesperienza affettiva. I ragazzi di fronte alla propria sessualità e allesperienza affettiva. Il capo di fronte ai comportamenti e alle attese dei ragazzi Il capo di fronte ai comportamenti e alle attese dei ragazzi

3 Questioni nodali Il pensiero cristiano sullamore e la sessualità: il lieto annuncio di Dio sullamore umano e la morale sessuale cristiana. Il pensiero cristiano sullamore e la sessualità: il lieto annuncio di Dio sullamore umano e la morale sessuale cristiana.

4 Questioni nodali Le dimensioni dellamore: Agape, Filìa, Eros Le dimensioni dellamore: Agape, Filìa, Eros Come vengono vissute dai nostri ragazzi? La nostra proposta educativa risponde allesigenza di sviluppo delle diverse dimensioni dellamore? Come vengono vissute dai nostri ragazzi? La nostra proposta educativa risponde allesigenza di sviluppo delle diverse dimensioni dellamore? Amore e sessualità nellunità della persona Amore e sessualità nellunità della persona

5 Questioni nodali La sessualità coinvolge la globalità della persona, contribuendo a costruire lidentità di ciascuno. La sessualità coinvolge la globalità della persona, contribuendo a costruire lidentità di ciascuno. Leducazione sessuale è educazione a divenire autenticamente uomini e autenticamente donne. Leducazione sessuale è educazione a divenire autenticamente uomini e autenticamente donne.

6 Esperienza dei ragazzi Risorse Voglia di raccontarsi Voglia di raccontarsi Sognano di costruirsi una famiglia Sognano di costruirsi una famiglia Curiosità rispetto alla testimonianza dei capi, maturano uno spirito critico. Curiosità rispetto alla testimonianza dei capi, maturano uno spirito critico. Mass- media e social network come occasione di informazioni Mass- media e social network come occasione di informazioni Vivono con forte passionalità la dimensione affettiva Vivono con forte passionalità la dimensione affettiva

7 Esperienza dei ragazzi Risorse Comunicazione tra pari come occasione di confronto Comunicazione tra pari come occasione di confronto Fiducia nel capo Fiducia nel capo Domanda di senso Domanda di senso Desiderio di essere felici Desiderio di essere felici

8 Esperienza dei ragazzi Criticità Vivono in famiglie disgregate dal punto di vista delle relazioni Vivono in famiglie disgregate dal punto di vista delle relazioni Relazioni virtuali, veloci e superficiali, difficoltà di metterci la faccia. Relazioni virtuali, veloci e superficiali, difficoltà di metterci la faccia. Comunicazione tra pari e mancanza di comunicazione con gli adulti e in particolare in famiglia Comunicazione tra pari e mancanza di comunicazione con gli adulti e in particolare in famiglia

9 Esperienza dei ragazzi Criticità Comunicazione tra pari e mancanza di comunicazione con gli adulti e in particolare in famiglia Comunicazione tra pari e mancanza di comunicazione con gli adulti e in particolare in famiglia Non avere la percezione di essere amati. Non avere la percezione di essere amati. La chiesa (istituzione) è qualcosa di lontano. La chiesa (istituzione) è qualcosa di lontano. Difficoltà nel conciliare la vita dei ragazzi con le posizioni della Fede Difficoltà nel conciliare la vita dei ragazzi con le posizioni della Fede Non conoscenza, percorso di ricerca fermo Non conoscenza, percorso di ricerca fermo

10 Esperienza dei ragazzi Criticità Discrepanza tra mondo scout e società. Discrepanza tra mondo scout e società. Eros visto alla base di tutto Eros visto alla base di tutto Difficoltà a riconoscere e comunicare le emozioni Difficoltà a riconoscere e comunicare le emozioni Rapporto di coppia che non si apre allesterno Rapporto di coppia che non si apre allesterno

11 Esperienza educativa dei capi Risorse educative Cogliere le occasioni Cogliere le occasioni Consapevolezza di essere testimoni positivi e gioiosi Consapevolezza di essere testimoni positivi e gioiosi Metodo =modello positivo di educazione, un apertura allamore cristiano. Metodo =modello positivo di educazione, un apertura allamore cristiano. Educare alla fatica, non aspettarsi di ottenere un risultato immediato Educare alla fatica, non aspettarsi di ottenere un risultato immediato

12 Esperienza educativa dei capi Risorse educative Aiutare i ragazzi, allinterno della comunità, a filtrare le informazioni, a rileggere le esperienze. Aiutare i ragazzi, allinterno della comunità, a filtrare le informazioni, a rileggere le esperienze. Morale al servizio delluomo, punto di riferimento di un percorso. Morale al servizio delluomo, punto di riferimento di un percorso. Mostrare la nostra umanità (facendo attenzione che non diventi un alibi) Mostrare la nostra umanità (facendo attenzione che non diventi un alibi) Utilizzare le reti con altre realtà ecclesiali e associative Utilizzare le reti con altre realtà ecclesiali e associative

13 Esperienza educativa dei capi Risorse educative Far rinascere il senso di ricerca Far rinascere il senso di ricerca Aiutare a scoprire il sacramento della riconciliazione come segno dellamore di Dio Aiutare a scoprire il sacramento della riconciliazione come segno dellamore di Dio Educazione al servizio (amore agapico) Educazione al servizio (amore agapico) P.P e punto della strada P.P e punto della strada Accompagnare nella scoperta della corporeità Accompagnare nella scoperta della corporeità Essere vicini ai ragazzi senza giudicare Essere vicini ai ragazzi senza giudicare

14 Esperienza educativa dei capi Risorse educative Educare a vivere consapevolmente il proprio ruolo di uomo e donna Educare a vivere consapevolmente il proprio ruolo di uomo e donna Coeducazione come strumento per educare alle diverse dimensioni dellamore Coeducazione come strumento per educare alle diverse dimensioni dellamore Corresponsabilità educativa Corresponsabilità educativa

15 Esperienza educativa dei capi Punti critici Difficoltà personali nella relazione affettiva. Difficoltà personali nella relazione affettiva. Difficoltà nella testimonianza. Difficoltà nella testimonianza. Mancanza di adultità, capi –amici. Mancanza di adultità, capi –amici. Difficoltà a relazionarsi con gli adolescenti che sono persone in continuo cambiamento e quindi difficoltà a centrare gli obbiettivi Difficoltà a relazionarsi con gli adolescenti che sono persone in continuo cambiamento e quindi difficoltà a centrare gli obbiettivi

16 Esperienza educativa dei capi Punti critici Difficoltà a rispettare i tempi dei ragazzi Difficoltà a rispettare i tempi dei ragazzi Eredità moralistica Eredità moralistica Presunzione Presunzione Ricerca della norma a cui fare riferimento Ricerca della norma a cui fare riferimento Confusione e scarsa conoscenza dei perché, percorso di ricerca fermo Confusione e scarsa conoscenza dei perché, percorso di ricerca fermo

17 Esperienza educativa dei capi Punti critici Difficoltà di parlare di eros a tutto tondo, non solo sessualità. Difficoltà di parlare di eros a tutto tondo, non solo sessualità. Equilibrio tra la proposta dellassociazione e quello che vivono i ragazzi Equilibrio tra la proposta dellassociazione e quello che vivono i ragazzi


Scaricare ppt "Educare allamore. Questioni nodali Realtà di oggi in relazione alla dimensione affettiva e alla sessualità. Realtà di oggi in relazione alla dimensione."

Presentazioni simili


Annunci Google