La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DANTE ALIGHIERI Realizzato da: Valeria Fortugno Antonella Zingaro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DANTE ALIGHIERI Realizzato da: Valeria Fortugno Antonella Zingaro."— Transcript della presentazione:

1 DANTE ALIGHIERI Realizzato da: Valeria Fortugno Antonella Zingaro

2 La storia… Dante Alighieri nacque a Firenze nel 1265 da una famiglia di piccola nobiltà;appassionato di studi letterari,si dedicò presto alla poesia e diventò uno dei più significativi rappresentanti del Dolce Stil Novo.Lavvenimento più grande e più importante della sua giovinezza fu lamore spirituale per Beatrice,figlia di Folco Portinari,che cantò nelle sue opere come la donna angelicata degli stilnovisti.Dopo la morte di Beatrice,avvenuta nel 1290,Dante si sposò,per volere del padre,con Gemma Donati dalla quale ebbe tre figli.I suoi ultimi anni furono trascorsi a Ravenna,alla corte di Guido da Polenta,dove morì nel 1321.

3 La «Divina Commedia» Un suo capolavoro molto famoso fu la «Divina Commedia»,unopera composta nellarco di quindici anni:dal fin quasi alla morte del poeta.Questopera è un vasto e complesso poema in versi suddiviso in tre parti o cantiche:Inferno,Purgatorio e Paradiso,di 33 canti ciascuna.

4 La struttura dellinferno LInferno dantesco è unimmensa voragine formata da nove cerchi concentrici nei quali sono distribuite le anime dei peccatori a seconda dalla gravità del loro peccato:si trovano tanto più in basso rispetto a Dio quanto più grave è il loro peccato.Così l Inferno può essere definito il «Regno della Disperazione».

5

6 La Porta dellInferno… Il poeta,con la sua guida,arriva alla Porta dellInferno sulla quale c è un iscrizione:da lì si entra nel Regno del dolore eterno e delle anime condannate a soffrire.Dante,anche se spaventato,decise di superarla.

7 CARONTE Successivamente giunsero presso le rive dellAcheronte,il primo fiume infernale.Qui cerano le anime dei dannati trasportate dal demonio Caronte;egli si rivolse,verso le anime,con grida minacciose inoltre voleva scacciare Dante.

8 PAOLO & FRANCESCA Arrivarono al secondo cerchio dellinferno dove si parlava di una dolorosa e tragica vicenda damore tra Paolo e Francesca.Francesca,figlia del signore di Ravenna,Guido da Polenta,doveva essere sposa per ragioni politiche con Gianciotto Malatesta,un uomo rozzo e violento.Ma ella si innamorò pazzamente del cognato Paolo,insieme decisero di scappare;però mentre erano nella romantica fuga damore,vennero scoperti dal marito e da lì furono uccisi.

9 Il folle volo di Ulisse Dante e Virgilio giungono nellottavo cerchio dellInferno.Qui si trovano i «consiglieri di frode»:come in vita ingannarono gli altri con consigli falsi,ora invece vagano senza pace avvolti in una fiamma che li nasconde alla vista.

10 La struttura del Purgatorio Il Purgatorio si presenta diviso in tre parti:Antipurgatorio,Purgatorio e Paradiso Terrestre.Latmosfer a del Purgatorio è serena:le anime non sono sottoposte soltanto a pene fisiche,ma devono anche meditare sulle virtù opposte alle loro colpe.

11 GLI INVIDIOSI Dante e Virgilio giungono nella seconda cornice del Purgatorio.Qui si trovano gli Invidiosi:come in vita guardavano con invidia gli altri,così ora hanno gli occhi cuciti da un filo di ferro.

12 LA STRUTTURA DEL PARADISO. Il Paradiso Dantesco è costituito da nove cieli concentrici che ruotano attorno alla Terra;oltre ai cieli cè LEmpireo,cielo immobile e infinito,sede diDio e dei Beati,disposti in una Candida Rosa.Le anime che Dante incontra nei cieli sono le stesse anime beate della Candida Rosa;il Paradiso appare a Dante come un mare di luce,dove le anime sono beate.

13 LA PROFEZIA DELLESILIO Quando Dante sale al quinto cielo,incontra tra gli spiriti combattenti per la fede il suo antenato Cacciaguida,che gli predice il suo futuro di esule.Quindi Dante dovrà abbandonare tutto ciò che ha di più caro:la patria,la famiglia,gli amici e andare in unaltra terra sconosciuta.

14 PREGHIERA ALLA VERGINE. Dante,guidato da Beatrice,che rappresenta la Grazia Divina,giunge finalmente nellEmpireo,dove risplende la Candida Rosa dei Beati.Stupito e commosso dalla pace,resta in silenzio e ammira.Intanto Beatrice scompare dalla sua vista e,al suo posto,appare un vecchio vestito di bianco e dallaspetto lieto e paterno,San Bernando.Il santo rivolge una preghiera alla Vergine affinchè al poeta sia concessa,la grazia suprema di potersi innalzare alla visione di Dio.

15 Fine…


Scaricare ppt "DANTE ALIGHIERI Realizzato da: Valeria Fortugno Antonella Zingaro."

Presentazioni simili


Annunci Google