La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MINISTERO DELLINTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE CORPO NAZIONALE VIGILI del FUOCO DIREZIONE CENTRALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MINISTERO DELLINTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE CORPO NAZIONALE VIGILI del FUOCO DIREZIONE CENTRALE."— Transcript della presentazione:

1

2 MINISTERO DELLINTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE CORPO NAZIONALE VIGILI del FUOCO DIREZIONE CENTRALE PER LA FORMAZIONE ATTREZZATURE DI SOCCORSO CORSO DI FORMAZIONE A VIGILE PERMANENTE VERSIONE DICEMBRE 2010 a cura di: Dott. Ing. Mirko CANESTRI, Dott. Ing. Daniele MERCURI revisione Istruttori Dist. Volontario NEMI (RM)

3 MOTOTRONCATRICE 13 novembre 2011 Vigili del Fuoco Volontari NEMI

4 Mototroncatrice La mototroncatrice è una macchina portatile azionata a motore a scoppio di piccola cilindrata o da un motore elettrico 220 volt in c.a. o da una centralina idraulica che trasmette il moto ad una mola attraverso una frizione centrifuga che si innesta automaticamente quando il motore viene accelerato. Sulla mola della troncatrice è montato un disco che, ruotando ad una velocità di 5000 giri al minuto circa, tronca, con lattrito prodotto, il materiale da tagliare consumandosi. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

5 Mototroncatrice In attività di soccorso è utilizzata per forzare laccesso a luoghi chiusi con il taglio di recinzioni, inferriate, o simili; Viene impiegata per liberare infortunati incastrati in seguito di incidente stradale o di crollo, può essere utilizzata per sezionare lamiere, gard–rail e calcestruzzo armato. In soccorso per crolli può essere utilizzata per sezionare strutture cadute al fine di aprire un passaggio per liberare persone rimaste incastrate o sepolte. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

6 Mototroncatrice Operazioni eseguibili In funzione della tipologia del disco viene utilizzata per Tagliare: ACCIAIO PIETRA LATERIZI CALCESTRUZZO ARMATO ASFALTO GHISA DUTTILE ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

7 Mototroncatrice Descrizione La troncatrice è, nei modelli normalmente in uso dei VVF, dotata di un motore a scoppio. E preponderante per gli interventi di soccorso tecnico urgente, la propulsione a motore a scoppio per lassoluta maneggevolezza. Per le sue caratteristiche, sviluppo di calore e scintille, la mototroncatrice è una fonte di innesco per eventuali sostanze combustibili presenti sul posto dellintervento. Il motore a scoppio, del tipo a due tempi e raffreddato ad aria, ha cilindrata variabile da 60 a 100 cc e una potenza di 2-5 KW. Il peso dellattrezzatura è di 9 /14 kg a seconda della classe, mentre le dimensioni, considerato il disco da 300/350mm inserito sulla mola, sono di circa 75 cm di lunghezza e 30 cm di larghezza. La profondità di taglio di macchine di questa tipologia si aggira i 100/120 mm. Il disco può essere in composito o diamantato in funzione del tipo di materiale da tagliare ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

8 Mototroncatrice Descrizione La troncatrice ha un regime di giri massimo inferiore a quello dei dischi che possono essere montati sulla sua mola, in genere, di 5100 giri al minuto pari ad una velocità periferica di metri al secondo. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

9 Mototroncatrice Prima delluso Assicurarsi che ogni componente sia ben montato e fissato; Assicurarsi che il carter di protezione dalle scintille sia integro; Controllare la scadenza riportata sul disco e che non sia lesionato; Verificare che il disco sia adatto al materiale da tagliare; Effettuare sempre la prova visiva e tattile del disco Controllare lo stato di usura della cinghia e la sua tensione; NON usare un disco che sia garantito per un numero di giri inferiore a quello che può raggiungere la macchina; ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

10 Mototroncatrice ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

11 Come sostituire il disco da taglio togliere il bullone di serraggio, la rondella, la flangia esterna, il vecchio disco e quella interna scegliere la flangia interna delle dimensioni appropriate al disco da utilizzare ed inserirla nel perno sul mozzo rispettando il senso di rotazione, centrare il disco sulla flangia interna, inserire la flangia esterna nel mozzo e fissare con rondella e bullone ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI Mototroncatrice

12 Come sostituire il disco da taglio ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI inserire il perno in dotazione nel foro apposito per bloccare il disco e serrare il bullone a 2,5 Kgm far girare la troncatrice a vuoto per circa un minuto, badando di non avere persone che siano in linea con il senso di rotazione del disco Mototroncatrice

13 Prima delluso Controllare che il grilletto funzioni morbidamente, che ritorni a zero quando rilasciato Controllare lo scenario dellintervento e valutare il pericolo dinnesco di sostanze infiammabili ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

14 Mototroncatrice Procedura davviamento ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI Azionare la mototroncatrice solo in buone condizioni di equilibrio, facendo attenzione che non vi siano spettatori o estranei troppo vicini al luogo di lavoro Per prima cosa portare l'interruttore di massa in posizione di 'START', quindi, premendo a fondo la sicura, azionare la leva acceleratore e bloccarla in semi-accelerazione premendo il pulsante laterale. Rilasciare l'acceleratore e portare la leva dello starter in posizione di 'CLOSED'; Appoggiare la mototroncatrice sul terreno in modo che il disco sia libero di girare; tenere con la mano sinistra la parte anteriore dell'impugnatura, infilare il piede destro nella parte posteriore dell'impugnatura;

15 Mototroncatrice Procedura davviamento ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI Tendere con la mano destra la funicella dello starter fino ad incontrare resistenza; quindi tirare energicamente, ripetendo se necessario fino all'avviamento del motore; Riportare la leva dello starter nella posizione di 'OPEN', quindi premere l'acceleratore per sbloccarlo. Il disco, col motore al minimo, (2500 giri/min.) non deve girare. Se questo avviene, regolare la vite del minimo. Data lelevata cilindrata è difficoltoso lavviamento in aria. Evitare accellerate appena avviata la mototroncatrice (usura precoce tra cilindro e pistone), lasciare al minimo il motore per almeno 30 secondi.

16 Mototroncatrice Valutazioni iniziali Assicurarsi che nelloggetto che si sta per tagliare non vi siano condutture energetiche (fili elettrici, tubazioni gas) Mettere il carter nella migliore posizione possibile di protezione per consentire il lavoro e limitare la proiezione di schegge e scintille Afferrare l'utensile saldamente, con entrambe le mani ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

17 Mototroncatrice Attenzioni ATTENZIONE: non utilizzare la mototroncatrice su alluminio, rischio di distacco del disco IMPORTANTISSIMO Mai usare un disco da taglio appoggiandolo con la superficie laterale piana, per smerigliare o limare parti. Il pericolo di rottura è estremo. Non inclinare, piegare, comprimere o forzare sul disco durante le operazioni di taglio. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

18 Mototroncatore Durante luso Predisporre un idoneo presidio sanitario e antincendio; Effettuare sempre la verifica dello scenario incidentale; Assicurarsi che gli oggetti da tagliare siano stabili; Assumere una posizione stabile, sicura e comoda; Il disco va appoggiato sui materiali da tagliare ad alta velocità e gradualmente, evitando brusche sollecitazioni laterali che possono causarne la rottura; La macchina durante il lavoro, può essere appoggiata a terra a motore acceso, esclusivamente con il disco fermo e solo se controllata a vista e posizionata in uno spazio sicuro. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

19 Mototroncatore Durante luso Mai rifornire il serbatoio a motore acceso, o in prossimità di fiamme libere Se la manovra avviene a motore caldo, deve esserci una persona con estintore a protezione Se il rifornimento avviene durante l'intervento allontanarsi dal luogo dell'operazione ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

20 Mototroncatore Dopo luso Riporre l'utensile esclusivamente quando il disco è fermo; Pulire le impugnature da residui di olio, grassi o sporcizia aderente; Sostituire immediatamente dischi scheggiati, crinati o usurati; Rifornire il serbatoio con miscela ; Ogni ore di funzionamento pulire il sistema dei filtri dell'aria; Ogni ore sostituire il pacco filtri dell'aria; Controllare filtro carburante e la candela. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

21 Mototroncatore Rischi Lutensile può causare gravi infortuni (ferite, amputazioni) per chi lo usa o per chi gli è vicino; Al termine del taglio occorre controllare la velocità di avanzamento, per non essere sbilanciati a taglio completato; Pericolo di proiezione di schegge o faville; Pericolo di formazione di polveri finissime; I gas prodotti dal motore sono caldi e tossici per linalazione; Indossare vestiario il più possibile aderente; Il calore del motore può provocare ustioni. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

22 Mototroncatore DPI Durante luso del mototroncatore, oltre alla divisa da intervento, è obbligatorio luso di: elmo schermo di protezione filtratura n.5 (in dotazione sullelmo) guanti calzature di sicurezza completo antifiamma maschera antipolvere cuffia aperta sia da parte del personale che impiega direttamente lattrezzatura che da quello che lo assiste o che si trovi ad operare nelle sue immediate vicinanze. ADDESTRAMENTO – Vigili del Fuoco NEMI

23 13 novembre 2011 Vigili del Fuoco Volontari NEMI Fine teoria Inizio pratica


Scaricare ppt "MINISTERO DELLINTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE CORPO NAZIONALE VIGILI del FUOCO DIREZIONE CENTRALE."

Presentazioni simili


Annunci Google