La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La preparazione basata sulla INTENSITA FORZA E VELOCITA = FIBRE VELOCI La preparazione basata sul VOLUME RESISTENZA = FIBRE LENTE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La preparazione basata sulla INTENSITA FORZA E VELOCITA = FIBRE VELOCI La preparazione basata sul VOLUME RESISTENZA = FIBRE LENTE."— Transcript della presentazione:

1

2

3 La preparazione basata sulla INTENSITA FORZA E VELOCITA = FIBRE VELOCI La preparazione basata sul VOLUME RESISTENZA = FIBRE LENTE

4 RAPIDITA CAPACITA DI REAGIRE AD UNO STIMOLO ALLA MASSIMA VELOCITA E PRESCINDE DALLA FORZA MUSCOLARE VELOCITA RIFERITA GENERALMENTE A GESTI CICLICI INTERVIENE IN MANIERA SIGNIFICATIVA LA FORZA VELOCE Concetto di rapidità e velocità

5 La rapidità è una qualità motoria pura che legandosi alla forza muscolare dà origine alla velocità

6 reazione motoria La reazione motoria è rappresentata dal tempo che intercorre tra lo stimolo e la risposta Tempo di latenza stimolo risposta Elaborazione del S.N.C. Circuito afferente Circuito efferente

7 Reazione semplice Reazione complessa Risposta ad uno stimolo noto con un movimento già previsto es: partenza dai blocchi tempi di reazione millisec. Quando la risposta è condizionata a più scelte e non è predefinito lo stimolo es. parata del portiere tempi di reazione millisec.

8 Parecchie attività del calciatore e principalmente del portiere dipendono dalla reazione motoria e non solo... Parate in tiri da posizioni ravvicinate avvengono con tempi di reazione al di sotto dei 300 mm/sec, ciò sono possibili in quanto … … al concetto di reazione motoria va associato quello di capacità di anticipazione

9 capacità di anticipazione

10 Negli atleti evoluti i tempi di reazione motoria sono inferiori grazie una sviluppata capacità di anticipazione che dipende da una maggiore esperienza nella scelta di risposte possibili sia in termini quantitativi es. soluzioni più economiche che qualitativi es. nelle soluzioni più redditizie

11 1.anticipazione della situazione: prepara una reazione basata su un analisi della situazione stessa attraverso percezioni ed esperienze, senza linstaurarsi del ritardo dovuto ai tempi di reazione 2. anticipazione delle azioni: reagisce con quelle azioni che in base alle esperienze si sono dimostrate adatte e hanno riscontrato successo in base alla situazione stessa Lanticipazione si articola in due fasi:

12 LE VELOCITA NEL CALCIO Velocità di reazione Velocità di decisione Velocità di intervento Velocità di azione con la palla Velocità motoria senza palla Velocità di anticipazione Velocità di percezione Agire prima possibile e con la massima efficienza, facendo valere le proprie capacità tecnico tattiche e fisiche Compiere delle azioni con il pallone alla massima velocità Compiere dei movimenti ciclici e aciclici alla massima velocità Reagire a stimoli esterni quali movimenti dei compagni o degli avversari o del pallone Scegliere tra varie possibilità lazione più efficace in brevissimo tempo Intuire in base alle esperienze e allattuale situazione, le azioni e levolversi del gioco Percepire le informazioni fondamentali riguardanti lo sviluppo del gioco per valutarle e affrontarle di conseguenza

13 Si può essere rapidi grazie a … … qualità legate alla capacità del sistema nervoso e non legate allapparato muscolare (forza veloce) velocità di anticipare velocità di percepire velocità di decidere velocità di reagire

14 La velocità di corsa senza palla rappresenta solo una delle tante velocità specifiche del giocatore di calcio

15 Frequenza del passo dipende dalla qualità del Sistema Nervoso Centrale (rapidità) Lampiezza del passo dipende dalla forza muscolare

16 Skip corto, basso, alto, ecc Corsa calciata Sprint su over o cerchi

17 Corsa balzata Balzi alternati lunghi Skip lungo

18 Ogni movimento rapido viene avviato da una fase di accelerazione Maggiore sarà la resistenza da superare maggiore dovrà essere la forza muscolare applicata. Nel caso degli sprint, la resistenza esterna è data dal peso del corpo, cosicché laccelerazione dipende dalla forza massima e dalla forza veloce

19 Esempi di circuiti reattivi

20

21 FORZA RESISTENZA


Scaricare ppt "La preparazione basata sulla INTENSITA FORZA E VELOCITA = FIBRE VELOCI La preparazione basata sul VOLUME RESISTENZA = FIBRE LENTE."

Presentazioni simili


Annunci Google