La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROPOSTE PER RAFFORZARE IL GENDER DIVERSITY MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE www.agdp.it MONICA PARRELLA SEGRETARIO GENERALE AGDP Roma 15 dicembre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROPOSTE PER RAFFORZARE IL GENDER DIVERSITY MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE www.agdp.it MONICA PARRELLA SEGRETARIO GENERALE AGDP Roma 15 dicembre."— Transcript della presentazione:

1 PROPOSTE PER RAFFORZARE IL GENDER DIVERSITY MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MONICA PARRELLA SEGRETARIO GENERALE AGDP Roma 15 dicembre 2010 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni

2 2 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni LE PROPOSTE MIRANO ALLEMPOWERMENT DELLE DONNE NEL MANAGEMENT DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SI RIFERISCONO PERCIO A DONNE DIRIGENTI O CON QUALIFICHE EQUIPARATE SEGRETARI COMUNALI CAPI UFFICIO E RESPONSABILI DI UNITÀ OPERATIVE CAPI DIVISIONE DI AUTHORITIES MAGISTRATI IN PARTICOLARE IL FOCUS E SULLE GIOVANI DONNE DIRIGENTI, CHE SPESSO SOPPORTANO LE MAGGIORI DIFFICOLTÀ SUL PIANO DELLA CONCILIAZIONE FAMIGLIA/LAVORO Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

3 3 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Larea management può essere distinta in: Management di base nel settore pubblico, dirigenti II fascia e equiparati Management intermedio nel settore pubblico, dirigenti I fascia e equiparati Management apicale nel, settore pubblico Capi Dipartimento, Segretari generali di Ministero, direttori generali di Enti e Agenzie ed equiparati Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

4 4 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Quadro di riferimento Le proposte dellAGDP si fondano su alcuni dati rilevanti dai quali si desume con chiarezza la disparità di trattamento che coinvolge nel nostro Paese le donne, anche quelle altamente qualificate, e che tende ad espellerle o a marginalizzarle nel mondo del lavoro Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

5 5 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni E stata raggiunta sostanzialmente la parità uomo/donna nellistruzione universitaria il dato statistico indica che le donne si laureano in percentuali superiori rispetto ai colleghi uomini e con voti migliori (ISTAT Relazione generale sulla situazione economica del Paese 2009 del Ministero delleconomia e delle finanze ) nelle selezioni su base meritocratica (ad es : pubblico concorso) Si pensi, alle donne magistrato: al concorso pubblico del 2004 hanno raggiunto il 60 per cento del totale dei vincitori (236 su un totale di 379 candidati che hanno superato le prove) Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

6 6 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni La disparità uomo/donna è invece ancora evidente nei ruoli apicali della pubblica amministrazione Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

7 7 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Più in generale la disparità di genere si osserva quando il criterio di selezione è la cooptazione slegata da un confronto meritocratico tra i candidati Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

8 8 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Ecco un po di dati significativi DIRIGENTI GENERALI E APICALI DELLO STATO CENTRALE Segretari Generali e Capi Dipartimento Dirigenti generali TotaliuominidonneTotaliuominidonne Totale Generale 463 Capi Dip/ Segr. Gen. % uomini % donne Dirigenti Generali % uomini % donne 11,2%9,7%1,5 %88,8%61,3%27,4 % Dati fonte : Dipartimento della Funzione Pubblica aggiornati al 10 dicembre 2010 Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

9 9 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Dirigenti con incarico di funzione di prima fascia ripartiti tra Apicali (Segretari Generali / Capi Dipartimento) e Direttori Generali Dati aggiornati al 10 dicembre 2010 uomini:9,7% donne:1,5% uomini:61,3% donne: 27,4% Apicali Direttori Generali DIRIGENTI GENERALI E APICALI AMMINSTRAZIONI DELLO STATO Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

10 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere dei Board della Banca DItalia, delle Autorità Indipendenti e Commissioni assimilate Board [1] [1] Tot. uomini donne% uomini% donne Agicom - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni %0% Agcm- Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato54180%20% Autorità per lenergia elettrica e il gas220100%0% Garante per la protezione dei dati personali440100%0% Consob- Commissione Nazionale per le Società e la Borsa440100%0% Avcp- Autorità per la Vigilanza sui Contatti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture %0% Covip - Commissione di Vigilanza sui fondi pensione550100%0% Isvap - Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo %0% Banca dItalia54180%20% Civit - Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l'Integrità delle amministrazioni pubbliche 54180%20% Commissione di Garanzia e sciopero97278%22% [1] I dati sono stati ricavati dagli organigrammi pubblicati sui siti della Banca dItalia, delle Autorità Indipendenti e assimilati

11 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www.agdp.it) [1] I dati sono stati ricavati dagli organigrammi pubblicati sui siti delle Autorità 100% 80% 100% 80% 78% 0% 20% 0% 20% 22% agicomagcmautorità per l'energia garante per la privacy ConsobAVCPcovipisvapbanca d'italia civitcomm. garanzia e sciopero % Uomini% Donne Composizione di genere dei board delle Autorità Indipendenti

12 12 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere vertici uffici di gabinetto e legislativi Governo Berlusconi IV UfficiTotaleUominiDonne % u% d Vertice uffici di diretta collaborazione, di cui : %27% Capi di Gabinetto %0% Vice Capi Gabinetto %45% Capi Uffici Legislativo %26%

13 13 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere uffici di vertice Governo Berlusconi IV Composizione di genere vertice uffici di diretta collaborazione 73% 27% UOMINIDONNE

14 14 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere uffici di vertice Governo Berlusconi IV Composizione di genere Capi di Gabinetto 100% 0% UOMINI DONNE

15 15 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere uffici di vertice Governo Berlusconi IV Composizione di genere Vice Capi Gabinetto 55% UOMINIDONNE 45%

16 16 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) Composizione di genere uffici di vertice Governo Berlusconi IV composizione di genere Capi Uffici Legislativo 74% 26% UOMINIDONNE

17 17 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) DATI rilevati fino al 29 novembre 2010 [1] [1] Organismi indipendenti di Valutazione (OIV) istituiti ai sensi di dlgs. n. 150/2009 DenominazioneNum. Totale Numero totale compone nti degli OIV uomi ni donne Uomini % Donne % Ministeri %17% Enti pubblici %22% Consigli Nazionali delle professioni 111 [1] i dati sono stati ricavati dal sito della civit componenti oiv

18 18 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (www. agdp.it) DATI rilevati fino al 29 novembre 2010 [1] [1] Organismi indipendenti di Valutazione (OIV) istituiti ai sensi di dlgs. n. 150/2009 [1] i dati sono stati ricavati dal sito della civit componenti oiv 83% 17% 78% 22% 1360 numero oiv ministeri numero oiv enti pubblici % uomini sul totale % donne sul totale

19 19 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni La situazione fotografa non solo una disparità di trattamento inaccettabile, ma anche un problema di efficienza delle organizzazioni IN QUANTO la parità tra i sessi è sostanziale nei casi in cui la selezione si basa sul merito INVECE nella scelta di top manager pubblici si lascia spesso fuori una parte - quella femminile - del bacino di talenti Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

20 20 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Nellattuale situazione economica nazionale, la Pubblica amministrazione, come anche il sistema produttivo del nostro Paese, non può permettersi di sprecare talenti A maggior ragione quelli che ha già selezionato per merito Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

21 21 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Le proposte dellAGDP (Associazione delle giovani classi dirigenti pubbliche) OBIETTIVO: RIMUOVERE GLI OSTACOLI CHE INCONTRANO LE DONNE DIRIGENTI, E IN PARTICOLARE LE PIU GIOVANI, A SCALARE I GRADINI DELLA CARRIERA, AD ACCEDERE AL MIDDLE MANAGEMENT E SOPRATTUTTO AL TOP MANAGEMENT, A RICOPRIRE INCARICHI ESECUTIVI IN ENTI PUBBLICI E SOCIETA IN MANO PUBBLICA E IN ALTRI ORGANISMI COLLEGIALI PUBBLICI Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

22 22 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni DESTINATARI DELLE PROPOSTE DECISORI POLITICI E VERTICI AMMINISTRATIVI DI MINISTERI, ENTI PUBBLICI E AMMINISTRAZIONI REGIONALI E LOCALI TITOLARI DELLINIZIATIVA LEGISLATIVA ORGANIZZAZIONI SINDACALI Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

23 23 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni STRUMENTI misure di soft law che non richiedono nuove leggi, ma atti amministrativi e/o accordi sindacali misure di hard law che importano modifiche delle norme vigenti Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

24 24 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni PROPOSTE DI SOFT LAW Non richiedono modifiche del quadro legislativo vigente Riflettono una visione moderna di work/life balance Mirano a rimuovere ostacoli culturali e organizzativi al rafforzamento del management femminile e alla scalata ai gradi più elevati Impattano sullorganizzazione del lavoro nel suo complesso, a prescindere dal fattore genere Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

25 25 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni ORARIO DI LAVORO MAGGIORE FLESSIBILITA DEGLI STRUMENTI ESISTENTI INCENTIVI ALLA DIFFUSIONE DEL TELELAVORO IN FORME MENO RIGIDE DELLE ATTUALI PRESENZA IN UFFICIO NELLE ORE CENTRALI DELLA GIORNATA. Un modello di riferimento per la PA è lINAIL PROPOSTE SOFT LAW Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

26 26 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni RIUNIONI DI LAVORO DI NORMA CON INIZIO NON OLTRE LE ORE 17 CON DURATA PREDETERMINATA DI NORMA CON CONCLUSIONE NON OLTRE LE ORE Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

27 27 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni SUPPORTO, FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ON LINE SULLE ATTIVITÀ DUFFICIO DURANTE IL CONGEDO DI MATERNITA I CONGEDI PARENTALI TUTTE LE INTERRUZIONI LAVORATIVE SUPERIORI A TRE MESI Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

28 28 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni FORMAZIONE SPECIFICA VOLTA A RAFFORZARE SKILL BUILDING, LEADERSHIP E NETWORKING FEMMINILE COACHING E MENTORING (ANCHE ON-LINE) MIRATO ALLE DIRIGENTI AD ALTO POTENZIALE Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

29 29 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni TRASPARENZA (Siti internet PA) DELLE PERCENTUALI DI PRESENZA FEMMINILE NEL MANAGEMENT PUBBLICO (SITI INTERNET DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ) DELLIMPLEMENTAZIONE DELLE POLITICHE PER IL RAFFORZAMENTO DEL GENDER DIVERSITY MANAGEMENT DELLE PA Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

30 30 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni SELEZIONE MIDDLE E TOP MANAGER GENERALIZZAZIONE DEL MECCANISMO DELLE VACANCIES CHE TENGA CONTO DELLEQULIBRIO DI GENERE INDIVIDUAZIONE PREVENTIVA DEI CRITERI DI SCELTA, RENDENDO DISPONIBILI LE VALUTAZIONI SULLA CUI BASE SONO STATE OPERATE LE SCELTE E INSERENDO NEL COLLEGIO VALUTATIVO UNA QUOTA EQUILIBRATA DI GENERE Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

31 31 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni SERVIZI PER LINFANZIA E EMERGENZE FAMILIARI ACCREDITAMENTO PRESSO LE PA DI PUERICULTRICI, BABY SITTER E BADANTI SPECIALIZZATE VOUCHER PER SERVIZI DI CONCILIAZIONE SINERGIE LOGISTICHE TRA GLI ENTI PUBBLICI, ATTRAVERSO LE QUALI SI POSSANO CONSEGUIRE RISPARMI PER REALIZZARE INFRASTRUTTURE PER L'INFANZIA NEI LUOGHI DI LAVORO Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE SOFT LAW

32 32 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni PROPOSTE DI HARD LAW innovano significativamente il quadro legislativo CON LOBIETTIVO di rompere il quasi-monopolio maschile negli incarichi apicali o comunque conferiti senza una preventiva selezione pubblica ATTRAVERSO quote minime di genere, cioè clausole di rappresentanza di genere equilibrata (forma di democrazia paritaria) Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

33 33 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Tuttavia forme di rappresentanza di genere equilibrata dovrebbero essere sempre associate a cautele di ordine meritocratico Non bastano quote rosa Occorrono quote rosa per chi lo merita Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

34 34 CDA degli enti pubblici Società controllate dalle Amministrazioni pubbliche Commissioni di gara e aggiudicazione di appalti pubblici Commissioni e Comitati della PA Board delle Authorithies Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Le nostre proposte per : PROPOSTE HARD LAW Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

35 35 Eccole…… Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Verso la parità equilibrata: nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore ad un terzo Istituzione di banche dati nazionali, regionali e provinciali di donne qualificate per ricoprire ruoli apicali Applicazione del principio comply or explain, sul modello finlandese: in caso di mancato equilibrio di genere, massima disclosure sulle motivazioni in relazione al confronto comparativo delle candidature Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. PROPOSTE HARD LAW

36 36 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni LIMPEGNO DEGLI ASSOCIATI AGDP RISPETTO ALLE PROPOSTE Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

37 37 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Da subito Programma di mentoring e coaching per giovani donne dirigenti IMPEGNI AGDP Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P.

38 38 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Da subito in via sperimentale Misure di soft law nelle strutture amministrative degli associati AGDP e successivo monitoraggio Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. IMPEGNI AGDP

39 39 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni A valle della sperimentazione Pacchetto pronto uso per tutte le PA di misure di soft law per rafforzare il gender diversity management Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. IMPEGNI AGDP

40 40 Associazione Giovani Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni Infine Promozione di una Public Private women partnership, un network pubblico/privato di studio, approfondimento e proposta sui temi del management femminile Cons. Monica Parrella Segretario Generale A.G.D.P. IMPEGNI AGDP


Scaricare ppt "PROPOSTE PER RAFFORZARE IL GENDER DIVERSITY MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE www.agdp.it MONICA PARRELLA SEGRETARIO GENERALE AGDP Roma 15 dicembre."

Presentazioni simili


Annunci Google