La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Studio sui pubblici trendsetter - La practice Italia 1 - Roma 30 Giugno 2008 LUIGI RICCI Direttore BAROMETRO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Studio sui pubblici trendsetter - La practice Italia 1 - Roma 30 Giugno 2008 LUIGI RICCI Direttore BAROMETRO."— Transcript della presentazione:

1 Studio sui pubblici trendsetter - La practice Italia 1 - Roma 30 Giugno 2008 LUIGI RICCI Direttore BAROMETRO

2 Nel 1998 un ragazzo scriveva alla Rai Cara Rai, come stai? Urgono cambiamenti repentini e mirati ad attirare i giovani che ti stanno abbandonando tradendoti con Mediaset. Hai bisogno di programmi nuovi, comici, musicali e soprattutto dinamici. Programmi con cui il pubblico possa interagire e dialogare in modo diretto. Poi hai bisogno di collaboratori giovani, in poche parole di una TV meno conservatrice, fatta dai giovani per i giovani. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

3 Nel 1998 un dirigente dazienda scriveva alla Rai Egregio direttore, la Tv ha bisogno di IDEE, IDEE, IDEE Più idee nuove e più spazio ai nuovi talenti Professionisti seri, (autori, giornalisti, conduttori) Dimenticarsi dellAuditel. E basta con i giochini telefonici e laiutino, non ne posso più. QUELLO CHE TI MANCA OGGI E UN PO DI CORAGGIO: OSA!!! BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

4 Ma quanto contano oggi i pubblici trendsetter nel successo dascolto di un programma TV? BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

5 Palinsesto, (dal greco, antico codice manoscritto sul quale raschiata la prima scrittura ci si scriveva sopra il nuovo testo. Dizionario Garzanti del 1965) è condizionato dal budget assegnato, gli viene affidato un obiettivo dascolto (sulluniverso o su target commerciali), deve garantire la riconoscibilità dellimmagine di rete, è costruito sulle attese dello spettatore, consumatore, abbonato, ogni programma deve raccogliere il maggior numero di spettatori, un risultato scadente ne determina unimmediata riformulazione, valorizzate le fasce per permettere la creazione di appuntamenti, lindice di ascolto e lo share è il padrone assoluto del palinsesto. In TV come al cinema e a teatro si lavora per avere la sala piena BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

6 Il palinsesto di successo: rapidamente modificabile nel momento in cui si rilevano cadute di interesse verso il prodotto, o si vuole controprogrammare, tuttavia, lo share rappresenta ancora la misura del successo delle politiche di palinsesto, deve tenere conto delle idee, e intercettare le tendenze e i cambiamenti emergenti nella società, compito della TV di successo è quello di rendere accessibile a tutti un idea di programma pensato per nicchie di pubblico. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

7 Lo strumento di misura ufficiale della televisione è obsoleto La rilevazione dellascolto con il meter (Auditel) ha più di 20 anni, dal momento che venne avviata dalla Rai fin dal 1981, lo strumento preciso e tempestivo, era nato per offrire agli investitori pubblicitari un sistema di controllo della loro pubblicità, rivolta principalmente a consumatrici non giovanissime, le massaie, i target sono disegnati esclusivamente in base alle sole variabili socio- demografiche e geografiche, il sistema Auditel non tiene ancora in considerazione laffermarsi di profili di ascolto, le nuove elite socio-culturali, e i gruppi etnici in forte crescita con larrivo di immigrati extracomunitari. Dal momento che il successo di un programma lo determinano le tipologie di pubblico dominanti, una fetta rilevante, ma non maggioritaria, della nostra società si sente emarginata da una TV governata dallAuditel. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

8 Gruppi ideativi e focus group al servizio del marketing televisivo E la metodologia dindagine più adatta ad approfondire i gusti dei target emergenti, prima ancora metterle in produzione, le Fiction in costume sono state sottoposte a severi test predittivi sul gradimento del pubblico. Successi della fiction Made in Italy come Elisa di Rivombrosa e Orgoglio, non sono arrivati per caso, i reality-show, che tanto successo stanno avendo in questultima stagione, sono sempre il frutto di attente indagini su nicchie di pubblici. Le fasi di casting sono un processo in cui creatività e marketing interagiscono per la definizione di un cast originale, a quasi tutte le produzioni televisive viene chiesta la realizzazione di una puntata Pilota, o di un numero zero, che viene sottoposto al giudizio di panel di pubblici qualificati, lo strumento dindagine qualitativa e motivazionale permette di far emergere i motivi perché piace o non piace un programma, direzionando il committente nel miglioramento della formula. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

9 Il consumo Tv in prima serata di alcuni target Aprile Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

10 Fino agli anni 90 la televisione produceva semplici responsabili di acquisti da vendere agli investitori pubblicitari Oggi la segmentazione degli spettatori è dettata dal mercato e di questo ne hanno preso atto pubblicitari ed utenti BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

11 Ascolto medio della prima serata Fascia 20:30-23:00 - Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

12 Ascolto per rete nella fascia oraria 20:30-23:00 1° quadrimestre Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

13 Quali sono i programmi TV ed i protagonisti di questo risveglio? BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

14 Programmi Top nella prima e seconda serata aprile Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

15 Programmi Top nella prima e seconda serata aprile Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

16 Programmi Top nella prima e seconda serata aprile Fonte Auditel BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

17 Analisi d'ascolto sui target dei programmi Zelig-Circus, Don Matteo 3, La Corrida e Stasera pago io, Revolution BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

18 Analisi d'ascolto sui target dei programmi Zelig-Circus, Don Matteo 3, La Corrida e Stasera pago io, Revolution BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

19 Analisi d'ascolto sul target dei programmi Libero, Le Iene e Mai dire domenica BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

20 Analisi d'ascolto sul target dei programmi Libero, Le Iene e Mai dire domenica BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

21 due campioni dascolto del primetime : Stasera pago io, Revolution e Zelig-Circus, sono sostenuti da un ascolto composto da pubblici trendsetter, il pubblico maturo preferisce La Corrida e Don Matteo. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

22 Stasera Pago io, Revolution Raiuno Zelig - Circus Canale 5 Grande Fratello Canale 5 Mai dire grande Fratello Italia1 Orgoglio Raiuno Libero Rai Due Le Iene Italia1 Quasi tutti questi programmi sono spin-off di Italia1 BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

23 In unindagine Eurisko, Italia 1 è stata definita la riserva della programmazione televisiva dei giovani, perchè trasmette programmi ben costruiti con conduttori simpatici e attraenti. Un arcipelago di programmi cult : dalle Le Iene fino alla pubblicità, (la stessa pubblicità di Italia 1 è considerata un genere TV). Infatti i giovani associano la pubblicità a un genere TV: la pubblicità è la parte più curata della TV la guardo con più attenzione dei programmi. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

24 La rinascita delle reti generaliste è avvenuta proprio mediante linnesto di programmi televisivi e di personaggi nati e cresciuti in territori e riserve frequentate da elite-socioculturali e trend setters. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

25 Italia 1, rete giovane di Mediaset, è la sede di realizzazione di programmi ironici, innovativi e dissacranti, realizzati per specifici pubblici trendsetter che, grazie al successo ottenuto, vanno a fertilizzare i palinsesti della tv generalista. Esempi sono: Zelig, approdato su Italia Uno nel 1996 in seconda serata, in breve tempo ha raggiunto ascolti record su Italia 1, da ciò il suo passaggio su Canale 5 in prima serata. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

26 Amici di Maria De Filippi, programma sperimentale per aspiranti giovani artisti. Esempio eclatante di programma nato per un piccolo target ( giovani – adolescenti). Il successo di pubblico ha decretato il passaggio da Italia 1 a Canale 5 Allargamento del pubblici trendsetter: PUBBLICO GIOVANILE PUBBLICO GIOVANILE + PUBBLICO ADULTO BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

27 Italia 1 come trampolino di lancio di famosi personaggi: Fiorello, partito con il Karaoke è ora mattatore del sabato sera di Raiuno Teo Mammucari, dopo Le Iene si è imposto al grande pubblico con il programma Libero su Raidue. Paolo Bonolis, ha esordito su Italia 1 con Bim Bum Bam, per poi affermarsi su Canale 5 e Raiuno. Tra gli altri troviamo: Gerry Scotti, Amadeus, Gene Gnocchi e Teo Teocoli. Tra le Star femminili: Maria De Filippi, Simona Ventura, Alessia Marcuzzi e Michelle Hunziker. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

28 I programmi di sperimentazione sono protagonisti nel palinsesto di Italia 1: dedica molto spazio ai programmi per bambini e riesce a contrastare la concorrenza con cartoni che raccolgono consensi anche tra gli adulti, come I Simpson e South Park, Lupin 3. lesilarante sit-comedy Camera Cafè, chiaro esempio di programma ideato per un pubblici trendsetter (gli impiegati), è diventato un cult anche tra i giovanissimi. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

29 Mai dire Grande Fratello e Mai dire Domenica catturano lattenzione del pubblico grazie ad una pungente satira su programmi e personaggi nazional- popolari. Telefilm come C.S.I., Will&Grace e Smallville sono stati importanti con successo dagli Usa. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

30 SPERIMENTARE PER PIACERE Informazione, satira, musica, intrattenimento, pubblicità nuova, sono programmi essenziali per una tv irrinunciabile. Inventare nuovi linguaggi: una sorta di neolingua audiovisiva capace di conquistare nuovi target e incuriosire il pubblico tradizionale. Non rinunciare alla chiarezza, allinnovazione, alla prontezza e alla velocità di ciò che si desidera consumare televisivamente. Un riposizionamento vincente per un emittente televisiva non può prescindere dai format, dai linguaggi e dai generi scelti per conquistare e fidelizzare continuamente nuovi pubblici trendsetter. BAROMETRO Studio sui pubblici trendsetter, La practice Italia 1

31 LUIGI RICCI Direttore BAROMETRO


Scaricare ppt "Studio sui pubblici trendsetter - La practice Italia 1 - Roma 30 Giugno 2008 LUIGI RICCI Direttore BAROMETRO."

Presentazioni simili


Annunci Google