La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vivere la Costituzione nellesperienza della quotidianità: i diritti fondamentali delluomo ACQUA DIRITTO ALLA VITA E BENE COMUNE Laboratorio di Cittadinanza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vivere la Costituzione nellesperienza della quotidianità: i diritti fondamentali delluomo ACQUA DIRITTO ALLA VITA E BENE COMUNE Laboratorio di Cittadinanza."— Transcript della presentazione:

1 Vivere la Costituzione nellesperienza della quotidianità: i diritti fondamentali delluomo ACQUA DIRITTO ALLA VITA E BENE COMUNE Laboratorio di Cittadinanza e Costituzione Circolo Didattico B. Croce Casavatore Dirigente Scolastico Dott.ssa Abete Silvana Insegnanti: Casazza M.G.- Cennamo S.- Iavarone M.- Marinelli M.- Pelliccia M.L. – Rosa R. Classi terze sezioni A-B-C-D-E a.s. 2009/2010

2 Lacqua è una risorsa indispensabile per il nostro organismo e per lintero pianeta, la sua cattiva gestione può causare catastrofiche conseguenze ambientali e sociali. Da questa considerazione è scaturito il nostro progetto che ha avuto lo scopo di sensibilizzare i nostri giovanissimi utenti a conoscere, amare e proteggere questa preziosa fonte di vita e ad adottare comportamenti improntati alla sua tutela e salvaguardia. Nostro obiettivo è stato valorizzare lacqua come fonte di vita e indurre la riflessione su di essa come risorsa preziosa, ma esauribile.Gli alunni hanno imparato a conoscere ed apprezzare le caratteristiche di questo elemento in tutti i processi vitali e nella quotidiana esistenza umana, attraverso la lettura e la rielaborazione di miti, storie e leggende, articoli e Documenti legislativi. Partendo da elementari considerazioni sulla necessità di usarla in modo razionale, di riciclarla e di depurarla, si è arrivati al concetto, più complesso ed articolato, di diritto-dovere dellumanità verso essa intesa come bene di cui ognuno deve poter disporre nella misura adeguata al suo fabbisogno e verso cui tutti sono obbligati ad assumere atteggiamenti orientati alla sua preservazione. Il filo conduttore di tutte le attività sono stati gli artt. 2 e 9 della Costituzione Italiana, il primo perché essa rappresenta, come dicevamo pocanzi, un diritto-dovere dellumanità ed il secondo perché essa, in quanto tale diventa patrimonio dellumanità e come tale va tutelata e salvaguardata. Laccostamento degli alunni ad un testo così importante, ha voluto sollecitare lidea dellesistenza di un riferimento valido per tutti i cittadini Italiani,di un punto fermo che quotidianamente può essere faro nelle loro azioni e nelle loro scelte garantendone la legalità e il riconoscimento dei loro diritti e dei loro doveri. Attraverso il nostro percorso laboratoriale abbiamo anche cercato di promuovere una nuova cultura dellacqua, fornendo agli alunni e, attraverso loro, alle loro famiglie strumenti funzionali allassunzione di comportamenti responsabili atti a sviluppare una coscienza consapevole e rispettosa delle problematiche ambientali, incidendo, lì dove possibile, nel vissuto quotidiano. Abbiamo allargato i confini presentando un testo, quale la carta Europea dellAcqua, scoperto lesistenza della Giornata mondiale dellAcqua, affrontato la tematica dellinquinamento delle acque, individuato un decalogo per essere risparmiatori dacqua e ancora attraverso svariate attività di gruppo o individuali, sollecitato le piccole coscienze degli alunni affinchè in loro resti traccia e sensibilità per il tema affrontato. Linteresse suscitato è stato apprezzabile e tangibile la partecipazione alle diverse proposte operative, vuoi anche per i contenuti proposti al punto che gli stessi alunni hanno chiesto di digitalizzare in Word tutti i testi che sono stati trattati. Gli alunni hanno saputo, inoltre, anche al di fuori del tempo laboratoriale, far proprie informazioni e conoscenze, ricollegandole a fatti di cronaca recenti, a semplici avvenimenti domestici o ad altre esperienze disciplinari con naturalezza e immediatezza.

3 FINALITA Rispettare lambiente, conservarlo, migliorarlo, ricordando che e patrimonio a disposizione di tutti e, adottare i comportamenti piu adeguati per la salvaguardia della sicurezza propria e degli altri in condizioni ordinarie e straordinarie di pericolo. Conoscere i propri diritti e i propri doveri per esprimere rispetto e cura della natura e del patrimonio del proprio ambiente di vita e dell umanità. CONTENUTI Lacqua fonte di vita e risorsa della terra nel rispetto della Costituzione italiana. COMPETENZE ATTESE Individua comportamenti corretti per salvaguardare la risorsa idrica Propone eventuali soluzioni relative alla salvaguardia della risorsa idrica Rispetta le regole negli ambienti in cui vive quotidianamente Risultati attesi Il 70% dei partecipanti raggiunge almeno 2 competenze attese OBIETTIVI SPECIFICI Conoscere gli artt. 2 e 9 dei principi fondamentali della Costituzione Italiana attraverso lettura Conoscere lacqua e le sue caratteristiche Riconoscere le cause che determinano linquinamento delle acque Acquisire consapevolezza delle conseguenze ambientali e sanitarie dellinquinamento o spreco idrico Individuare soluzioni condivise in relazione ai problemi trattati Sviluppare e applicare atteggiamenti utili alla salvaguardia dellambiente Costruire relazioni stabili con le istituzioni in ordine alle problematiche esaminate Conoscere la carta europea dellacqua Conoscere le motivazioni della proclamazione della giornata mondiale dell acqua IL PIANO OPERATIVO

4 ATTIVITA Lettura e scrittura degli artt. 2 e 9 dei principi fondamentali della Costituzione Italiana Filastrocche relative a 2 artt. tratte dal libro la Costituzione raccontata ai bambini di Anna Sarfatti, illustrazione e commenti scritti Discussioni di gruppo sul significato dei diritti e dei doveri Produzione di un testo e illustrazione del percorso che compie lacqua dalla sorgente al mare, analizzando i vari ambienti geografici coinvolti Lettura del libro il mistero dellacqua scomparsa Visione del DVD il mistero dellacqua scomparsa Letture e discussione di gruppo sullinquinamento idrico Produzione di un cartellone collettivo avente come tema linquinamento idrico Produzione di un testo inerente linquinamento idrico Letture e discussione di gruppo sulle strategie da adottare sul risparmio dellacqua Produzione di un cartellone collettivo avente come tema come risparmiare lacqua Produzione di un testo inerente il risparmio dellacqua Produzione di un decalogo collettivo del perfetto risparmiatore dacqua Ricerche in internet Scrivere, commentare e illustrare la Carta Europea dellacqua e la proclamazione dellONU della Giornata mondiale dellacqua. Digitalizzazione in Word degli argomenti trattati.

5 La copertina del nostro laboratorio

6 Che cosè la Costituzione?

7 Io, La Costituzione (A. Sarfatti)

8 Alla scoperta della Costituzione… larticolo 2

9 Alla scoperta della Costituzione… larticolo 9

10 Una seria minaccia: linquinamento. Le varie forme di inquinamento delle acque.

11 Lattenzione allAcqua 22 marzo 2010 La giornata mondiale dellacqua La Carta Europea dellacqua

12 Consigli per un uso consapevole: nasce il nostro decalogo

13 I nostri cartelloni

14 Alcuni nostri test di valutazione

15 Così ho scoperto di essere un eroe del risparmio idrico!!!!

16 …e finalmente ho ottenuto il mio attestato di merito

17 I nostri momenti di attività


Scaricare ppt "Vivere la Costituzione nellesperienza della quotidianità: i diritti fondamentali delluomo ACQUA DIRITTO ALLA VITA E BENE COMUNE Laboratorio di Cittadinanza."

Presentazioni simili


Annunci Google