La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PERCORSO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER SCUOLE MATERNE ED ELEMENTARI anno scolastico 2003/04 LA CITTA VERDE A cura delle G.E.V del Comune di Bergamo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PERCORSO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER SCUOLE MATERNE ED ELEMENTARI anno scolastico 2003/04 LA CITTA VERDE A cura delle G.E.V del Comune di Bergamo."— Transcript della presentazione:

1 PERCORSO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER SCUOLE MATERNE ED ELEMENTARI anno scolastico 2003/04 LA CITTA VERDE A cura delle G.E.V del Comune di Bergamo

2 PREMESSE Il Gruppo delle Guardie Ecologiche Volontarie (G.E.V.) del Comune di Bergamo propone, a titolo completamente gratuito, alle Scuole Materne ed Elementari presenti nel territorio comunale un percorso di educazione ambientale denominato LA CITTA VERDE, con lobiettivo di portare nelle scuole un maggior grado di conoscenza, sensibilità e praticabilità dei temi ambientali partendo dai luoghi quotidiani di esperienza dei bambini, dalle loro abitudini e stili di vita, dalla loro conoscenza dellambiente. I temi che tratteremo di volta in volta saranno determinati non solo da nostre scelte che prendono spunto da alcune linee di pensiero legate allecologia urbana e allo sviluppo sostenibile, ma anche dalle esigenze e dalle indicazioni che emergeranno direttamente dai bambini durante il percorso. In particolare struttureremo le nostre proposte cercando di dare ai bambini elementi utili per capire quali possono essere alcuni tra i più importanti indicatori di qualità della vita in città (aria, acqua, rumore, sicurezza, mobilità protetta, verde …), quali i rimedi e le azioni che rendono una città più vivibile ed eco-compatibile (rifiuti, risparmio energetico, riduzione della mobilità …) e come progettare e realizzare (insieme agli adulti) interventi che rendano concreti i cambiamenti degli stili di vita e degli spazi urbani. La nostra intenzione è quella di rendere lecologia un argomento che riguarda la vita quotidiana dei bambini, la loro famiglia, il loro quartiere e la loro città; quindi non un concetto astratto ma una materia praticabile, piacevole e utile.

3 METODO Il nostro percorso prevede un incontro in accordo con le insegnanti delle classi coinvolte per illustrare il metodo di lavoro che seguiremo in aula; successivamente saremo in aula per conoscere i bambini, verificare il grado di interesse per la nostra proposta, capire il grado di sensibilità agli argomenti che tratteremo (tramite interviste e questionario), conoscere e decidere insieme a loro le fasi e la struttura dellintervento. Trattandosi di identico percorso offerto a due diversi gradi di insegnamento (materne e elementari), il nostro intervento terrà conto delle diverse fasce di età e quindi il linguaggio e gli strumenti si adegueranno alle esigenze in termini di semplicità, durata dellintervento, e strumenti utilizzati.

4 FASI E TEMPI Si è preferito fare una proposta che non vincoli le scuole ad una assunzione dellintero percorso ma le lasci libere di scegliere se aderirvi in parte o se seguire la nostra traccia. Ogni argomento quindi può essere esposto in aula alla presenza dei bambini e delle insegnanti con lausilio di un personal computer e un proiettore (messi a disposizione dal Comune di Bergamo) ed è strutturato in modo autonomo dagli altri; ogni argomento richiede inoltre un minimo di due – tre ore per essere affrontato e può richiedere una parte pratica di attività da svolgere in aula oppure allesterno (sia in giardino che preso altre sedi). Di preferenza gli interventi in aula saranno programmati nei pomeriggi o nelle mattine di sabato. La calendarizzazione degli interventi verrà concordata di volta in volta con le insegnanti e vincolata allautorizzazione dei Responsabili dellufficio Ecologia e del C.R.E.A. del Comune di Bergamo. I riferimenti per contattarci sono i seguenti: per lorganizzazione degli interventi : C.R.E.A. – P.le Goisis, 6 Lazzaretto (Bergamo) - tel. 035/ per informazioni su programmi e contenuti : - tel. 035/

5 Prima proposta I bambini e la città Che cosa caratterizza una città Quali sono gli indicatori di qualità Quale città a misura di bambino

6 Seconda proposta Il verde in città Lalbero, amico indispensabile Limportanza del verde in città Quanto e quale verde nel tuo quartiere?

7 Terza proposta Lacqua e laria Aria e acqua, amici indispensabili e preziosi Che cosè linquinamento? Cosa possiamo fare per consumare meno e meglio

8 Le scuole aderenti al progetto hanno richiesto soprattutto la seconda e terza proposta. Il progetto ha coinvolto 3 scuole materne e 5 scuole elementari della città, per un numero complessivo di circa 350 alunni ADESIONI


Scaricare ppt "PERCORSO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER SCUOLE MATERNE ED ELEMENTARI anno scolastico 2003/04 LA CITTA VERDE A cura delle G.E.V del Comune di Bergamo."

Presentazioni simili


Annunci Google