La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Struttura dei virus l Il virione è formato da una parte centrale (core) e da un rivestimento (capsìde); il loro insieme si dice nucleocapsìde. Alcuni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Struttura dei virus l Il virione è formato da una parte centrale (core) e da un rivestimento (capsìde); il loro insieme si dice nucleocapsìde. Alcuni."— Transcript della presentazione:

1

2 Struttura dei virus l Il virione è formato da una parte centrale (core) e da un rivestimento (capsìde); il loro insieme si dice nucleocapsìde. Alcuni virus presentano un ulteriore involucro membranoso più esterno (envelope o peplos o pericapsìde). Alcuni virus presentano un ulteriore involucro membranoso più esterno (envelope o peplos o pericapsìde).

3 Il core l Il core è costituito dal genoma virale (acido nucleico: RNA o DNA) associato con proteine. l Il DNA virale è generalmente a doppio filamento; solo nei Parvovirus è a singolo filamento. l L'RNA virale è quasi sempre a singolo filamento; in un solo caso (Reovirus) è a doppio filamento segmentato.

4 Il capsìde l Il capsìde: –è costituito da subunità proteiche (capsomeri) –conferisce una forma caratteristica al virione –racchiude e protegge il genoma –presenta, sulla superficie, proteine con funzioni di aggancio a specifici recettori cellulari.

5 Struttura dei Virus Virus del mosaico del Tabacco.

6 Calici Virus

7

8 Rhinovirus

9 HIV

10 VSV Vesicular stomatitis virus

11 Batteriofago T4

12 CICLO REPLICATIVO VIRALE ADSORBIMENTO PENETRAZIONEPENETRAZIONE FUNZIONIDELLA CELLULA OSPITE ASSEMBLAGGIO (MATURAZIONE) Trascrizione REPLICAZIONE RILASCIO UNCOATINGUNCOATING Traduzione MOLTIPLICAZIONE VIRALE

13 Replicazione Virale éAdsorbimento e penetrazione éDenudamento (uncoating), sintesi dell acido nucleico e delle proteine éAssemblaggio, maturazione e liberazione

14 Replicazione Il rapporto fra particelle/infettività può essere basso. Qualche volta solo 1 su 1000 virioni sono infettanti. La maggior parte delle infezioni sono abortive.

15 Replicazione Fase di eclissi : soltanto una piccola quota di virus parentali è presente. Inizia la replicazione del genoma virale. La durata varia da minuti a ore. Fase di eclissi

16 Replicazione Fase di maturazione Fase di maturazione: i virus si accumulano nelle cellule e nello spazio circostante. Le cellule infettate con ciclo litico sono metabolicamente disturbate e muoiono, la produzione virale cessa. Il titolo virale scende lentamente. Le cellule infettate con virus non litici possono continuare a produrre particelle virali indefinitamente. MATURAZIONE

17 Replicazione éIl ciclo di replicazione dura meno di unora per molti batteriofagi, 6-8 ore per le Picornaviridae e più di 40 ore negli Herpesviridae. éCellule infettate con Poliovirus possono dare più di virus per cellula.

18 Replicazione: Adsorbimento Ladsorbimento è energia indipendente. Uptake è energia dipendente.

19 PENETRAZIONE MEMBRANA CITOPLASMATICA éEndocitosi della particella virale intera provoca laccumulo di virus dentro vescicole citoplasmatiche (endosomi); per es. influenza. Esso è un processo pH-dipendente. éLa fusione della membrana cellulare con lenvelope del virione e il rilascio dei nucleocapsidi nel citoplasma e.g. HIV. Questo è un processo pH-indipendente.

20 DENUDAMENTO (Uncoating) éTermine generico utilizzato per indicare gli eventi dopo la penetrazione. éIn alcuni virus il capside si disintegra solo parzialmente e la replicazione avviene in una particella strutturata. éNel virus influenzale una proteina dellenvelope virale chiamata M2 può legarsi a protoni endosomiali, determinando il suo parziale dissolvimento e permettendo la replicazione.

21 Assemblaggio éAssemblaggio di virus filamentosi e.g. TMV. éMontaggio delle proteine con lRNA virale.

22 Assemblaggio Assemblaggio di virus icosaedrici (polio) Dodici pentameri formano una particella

23 LIBERAZIONE Generalmente i virus senza pericapside provocano lisi cellulare Altri virus fuoriescono attraverso le membrane cellulari, acquisendo lenvelope. Può trattarsi della membrana citoplasmatica (HIV-1), nucleare (HSV) o del Golgi.


Scaricare ppt "Struttura dei virus l Il virione è formato da una parte centrale (core) e da un rivestimento (capsìde); il loro insieme si dice nucleocapsìde. Alcuni."

Presentazioni simili


Annunci Google