La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA TERRA DEI DRAGHI PROGETTO CONTINUITA CON LA SCUOLA DELLINFANZIA SCUOLA PRIMARIA DI ACQUAFREDDA A.S. 2010/2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA TERRA DEI DRAGHI PROGETTO CONTINUITA CON LA SCUOLA DELLINFANZIA SCUOLA PRIMARIA DI ACQUAFREDDA A.S. 2010/2011."— Transcript della presentazione:

1 LA TERRA DEI DRAGHI PROGETTO CONTINUITA CON LA SCUOLA DELLINFANZIA SCUOLA PRIMARIA DI ACQUAFREDDA A.S. 2010/2011

2 Molto lontano da qui cè una terra dove splende sempre larcobaleno. Chi è riuscito a trovarla ha visto boschi di grandi alberi antichissimi, verdi colline con fiori incredibili, laghetti di ninfee, sorgenti, caverne profonde. Questa terra viene chiamata la TERRA DEI DRAGHI. Sarà perché in questo magico regno vivono i draghi, folletti e fate… Nella TERRA DEI DRAGHI i libri sono custoditi in unimmensa biblioteca; qui gli scaffali traboccano di antichi volumi che conservano tutte le conoscenze e i segreti di questo magico mondo. Ci sono anche libri colorati, pieni di illustrazioni per i più piccini: raccontano storie di arcobaleni, di orchi, di unicorni, di lunghi inverni e di calde estati, di cerbiatti e di cigni, di umani, di fate e di folletti… Alla fine dellestate le porte della biblioteca si aprono e accolgono i cuccioli di drago che studiano per diventare custodi del sapere del loro magnifico regno. Anche i nostri libri provengono dalla biblioteca dei draghi….

3 Il primo giorno di scuola Draghetto è preoccupato perché non sa cosa dovrà fare alla scuola Primaria, così chiede alla sua mamma: Mamma, parlami della scuola ! Allora la mamma con pazienza spiega: A scuola ci sono tanti bei colori, ascolterai tante belle storie che ti racconterà la maestra e incontrerai personaggi straordinari.

4 Cè il piccolo Orco Otto, che vive nella grande palude nascosta tra le colline. Otto vive con la sua famiglia nel tronco di un enorme albero tra le canne di bambù. Il piccolo orco si chiama Otto perché quando mamma e papà orco hanno scoperto di aspettare un altro bambino avevano già altri sette figli e visto che il piccolo era lottavo lo hanno chiamato Otto. Gli orchi amano molto giocare con gli animali, ma il loro divertimento preferito è quello di rotolarsi nel fango della palude e tornare a casa terribilmente sporchi.

5 Nella Terra dei Draghi cè un magnifico castello dove vivono i maghi…. Il mago Mec fa le frittelle,

6 Mic lava padelle

7 …..il mago Moc rompe scodelle e il mago Muc manda scintille!

8 ….nella cucina del castello cè pure la maga cuoca che fa la marmellata di more, cuoce la torta di mele e sbuccia le pere!

9 La Terra dei Draghi diventa meravigliosa quando arriva Mago Autunno che esce piano piano da un nuvolose scuro. È così vecchio e ha viaggiato così tanto che il suo mantello è tutto rattoppato con toppe dai mille colori.

10 Con Mago Autunno cè la fata Fifi che fa il suo ballo lento avvolta nei suoi veli di nebbia e di fumo.

11 … ci sono i nani: nano Nino che è allegro e sorride sempre e il terribile nano Nerone che è un gran musone!

12

13 Tra le onde del mare nuota la bellissima sirena Sissi che indossa una splendida corona di coralli rossi e canta canzoni meravigliose: VIVA LA SCUOLA DOVE SI IMAPARANO TANTE BELLE COSE!

14 MODALITA DI LAVORO TESTI: alunni di classe prima. IMMAGINI E NARRAZIONE: alunni di classe quinta. Lunedì 2 maggio gli alunni delle classi prima e quinta si sono recati presso la scuola dellInfanzia per la presentazione del progetto. Le immagini sono state proiettate attraverso un dvd.


Scaricare ppt "LA TERRA DEI DRAGHI PROGETTO CONTINUITA CON LA SCUOLA DELLINFANZIA SCUOLA PRIMARIA DI ACQUAFREDDA A.S. 2010/2011."

Presentazioni simili


Annunci Google