La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE E MULTIMEDIALITA LUFFICIO STAMPA DI MODA NELLE RELAZIONI PUBBLICHE DEL XXI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE E MULTIMEDIALITA LUFFICIO STAMPA DI MODA NELLE RELAZIONI PUBBLICHE DEL XXI."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE E MULTIMEDIALITA LUFFICIO STAMPA DI MODA NELLE RELAZIONI PUBBLICHE DEL XXI SECOLO TESI DI: RINALDI MICHELA ANNO ACCADEMICO 2011/2012

2 LUFFICIO STAMPA : STRUMENTO ESSENZIALE NELLE RELAZIONI PUBBLICHE Diffondere informazioni provenienti dallinterno e dallesterno dellorganizzazione Pubblicizzare i prodotti dellorganizzazione tramite i media

3 STRUMENTI

4 COMUNICATO STAMPA TITOLO OCCHIELLO CORPO DELLA NOTIZIA IINFORMAZIONI SALIENTI

5 CARATTERISTICHE Si compone di massimo due cartelle; Non vi devono essere commenti delladdetto stampa; Linguaggio specifico e tecnico; Le televisioni e le webtv ricevono oltre ai comunicati stampa anche video e immagini pronti da montare; In chiusura del comunicato i contatti dellautore o dellaccount.

6 LINTERVISTA È preferibile condurla nella sede dellUfficio Stampa. È fondamentale quando si devono rendere note delle scelte fatte o degli obiettivi raggiunti da parte dellorganizzazione con lutilizzo di una voce referenziale. LINTERVISTA Tramite questo strumento si rendono note le scelte fatte o gli obiettivi raggiunti da parte dellorganizzazione tramite una voce referenziale. Lintervistato, qualche volta, riceve una lista di domande possibili e il suo staff di comunicazione lo aiuta a preparare le risposte più adeguate. Sono sempre più frequenti le interviste radio/televisive grazie a molti programmi di intrattenimento e talk show, in questo caso la preparazione necessaria deve essere meticolosa.

7 CARTELLA STAMPA Si utilizza maggiormente nelle conferenze stampa. Al suo interno vengono raccolte tutte le informazioni sullazienda e il materiale utile per pubblicizzare il prodotto o il servizio.

8 CONFERENZA STAMPA È un incontro tra i vertici societari di un azienda e il maggior numero di giornalisti; Va organizzata con largo anticipo prestando attenzione a ora e data; Si utilizza per notizie importanti; Sono previste domande finali; I giornalisti vengono invitati tramite invito, inviato per posta elettronica. I giornalisti possono optare per la presenza a mezzo videoconferenza, ponendo domande via webcam.

9 RASSEGNA STAMPA È il risultato del lavoro svolto. Si verifica linteresse che lazienda organizzatrice ha ottenuto dai media. Si raccolgono tutti i ritagli stampa e i pdf delle pagine web, il download delle interviste audio e video dai siti dei rispettivi media. Tutto il materiale va poi archiviato.

10 NEWSLETTER È un documento diffuso periodicamente per posta elettronica e in forma gratuita. Riporta le principali notizie istituzionali che coinvolgono lente o lazienda senza escludere news sulle novità in uscita (prodotti e servizi)

11 HOUSE ORGAN Questo strumento di comunicazione viene utilizzato per aggiornare linterno dellente, riportando i fatti più salienti e gli eventi di cui lazienda è sponsor. Alcune volte può essere spedito anche a interlocutori esterni, per esempio ai giornalisti.

12 MAILING LIST E RECALL La mailing list è un indirizzario di giornalisti oppure di clienti e ogni Ufficio Stampa ne possiede una generale e tante altre divise per categorie, per linvio di informazioni. Il recall è una telefonata che si compie ai giornalisti per avere conferma del messaggio ricevuto tramite e per avere un opinione su un evento appena terminato o su un prodotto, da inserire allinterno della rassegna stampa.

13 LADDETTO STAMPA Professionista della comunicazione Trasforma le azioni aziendali in notizie da diffondere ai media Segue la vita delle testate, informandosi sulla nascita di quelle nuove e presta attenzione ai movimenti dei giornalisti Possiede una propria agenda di contatti personali di giornalisti e incrementa il suo indirizzario puntando a conoscere più giornalisti per ogni testata Crea azioni mediatiche in modo tale che lazienda venga valorizzata, per esempio organizza lunch e interviste Crea una rete di giornalisti e con i loro media di riferimento

14

15 ORGANIGRAMMA AGENZIA DI RELAZIONI PUBBLICHE CON UFFICIO STAMPA CAPO UFFICIO STAMPA ADDETTI STAMPA SUDDIVISI PER SETTORE E CLIENTI

16 UFFICIO STAMPA INTERNO AD UN ORGANIZZAZIONE UFFICIO FUNZIONE COMUNICAZIONE UFFICIO RELAZIONI ESTERNE PRESIDENZA UFFICIO AMMINISTRATORE DELEGATO UFFICIO DIRETTORE GENERALE UFFICIO DIRETTORE MARKETING

17 IL WEB Permette una comunicazione segmentata a seconda del target di riferimento, si ha una comunicazione veloce, trasparente ed istantanea.

18 MARK ZUCKERBERG LOGO BLOG DI ALESSIA MARCUZZI JACK DORSEY

19

20 OLMR: Online Media Relations

21 MARIO CANTELLA PR indipendente, collabora con la Camera di Commercio di Pavia e ha lavorato come Ufficio Stampa per il comune di Vigevano. Un PR generalista che ha promosso il distretto calzaturiero pavese collaborando con varie istituzioni sul territorio.

22 COMUNE DI VIGEVANO Si è occupato, sotto diversi punti di vista, del settore tessile e calzaturiero pavese. Ha cercato di valorizzare il territorio vigevanese, renderlo attrattivo per incrementare la presenza di produttori di calzature di lusso (Jimmy Choo). Ha sostenuto la nascita del Museo della Calzatura. CAMERA DI COMMERCIO DI PAVIA Lavora sulla promozione dei prodotti pavesi, inclusi quelli del settori tessile e abbigliamento, con particolare focus sul commercio estero con gli Stati Uniti. Cura limmagine dei prodotti pavesi in occasione di fiere e mostre internazionali, senza dimenticare le fiere e i saloni tematici locali.

23 PER LA CAMERA DI COMMERCIO Stringe rapporti con la stampa locale e nazionale, con la televisione, il Web e la radio; Dà comunicazione degli eventi che la Camera di Commercio realizza a servizio delle imprese; È membro del Comitato di redazione del magazine Pavia Economica.

24 EVENTI LAutunno Pavese Mostre sulla pittura italiana e su Leonardo da Vinci Ventennale dalla scomparsa di Gianni Brera Museo della Calzatura CAMERA DI COMMERCIO COMUNE DI VIGEVANO

25 MANUELA CAMINADA Nota PR. milanese, da 5 anni ha aperto un sua agenzia in piazzale Cadorna, rappresentando marchi differenti. Precedentemente ha lavorato per la maison John Richmond e per il marchio Frette. Ha curato l Ufficio Stampa di numerosi eventi, in particolare: Fiat Freestyle Team; Raduno Motoryacht dEpoca di Imperia; Il concerto per il ritorno in Italia di Liza Minelli; Il lancio della Panda 4x4 con la campagna dei giamaicani; Il lancio dellautovettura Ypsilon 10 del marchio Lancia, regalata a Carolina Kostner.

26 I SUOI CLIENTI AYALA BAR HALLY HANSEN

27 FAUSTO COLATO DELLERA PELLICCE VENDULA LONDON

28 I SUOI COMPITI SONO: Analizzare lo scenario di mercato, il posizionamento del brand e il suo riconoscimento Individuare il target di riferimento e i mezzi più idonei alla sua comunicazione Dare visibilità ai prodotti e ai servizi Fornire supporti creativi per fiere ed eventi lavorando a contatto anche con lufficio marketing

29 COME LAVORA LUFFICIO STAMPA DI MANUELA CAMINADA Il campionario di ogni brand arriva in agenzia, tutti i prodotti vengono fotografati e catalogati, in alcune stanze dellagenzia vengono creati allestimenti dedicati ai brand, collocati a distanza uno dallaltro. Vengono redatti i comunicati stampa che descrivono la collezione e offro dettaglio sui materiali e sui prezzi al pubblico. Foto e testi vengono inviati ai giornalisti delle testate con cui lagenzia è in contatto. Tali materiali vengono divulgati soprattutto durante le fiere di settore. Si lavora a contatto con lufficio marketing del cliente, realizzando materiale da utilizzare per il lancio del prodotto; Si completa la cartella stampa creando anche un dvd con inserito tutto il materiale. In alcuni casi si organizza la conferenza stampa; Si organizzano degli Open Day due o tre volte lanno allinterno dellufficio, per far conoscere i prodotti ai giornalisti; in tal caso si inviano ai giornalisti degli inviti digitali, effettuando poi un recall per avere conferma della partecipazione. Ogni settimana si lavora per creare la rassegna stampa che viene periodicamente inviata al cliente e poi raccolta in un dvd finale o pubblicata sul sito dellazienda.

30 CONCLUSIONI Dopo aver descritto il lavoro di Ufficio Stampa e gli strumenti che lo caratterizzano, possiamo concludere: LUfficio Stampa è un area indispensabile della funzione comunicazione, soprattutto nelle imprese del lusso. LUfficio Stampa interno può risultare molto vantaggioso ma anche costoso e non sempre flessibile o ben introdotto nel tessuto economico di un territorio. Per svolgere questa attività, un professionista della comunicazione consente di attuare strategie più efficaci. Un Ufficio Stampa esterno funziona se situato in città dove sono presenti le case editrici e media e se ben raccordato con i giornalisti delle testate di riferimento. Criticità dellUfficio Stampa esterno: lincertezza dei profitti. Molti clienti nellultimo biennio hanno fortemente ritardato i pagamenti delle consulenze legate allarea comunicazione, dunque molte agenzie hanno chiuso i battenti.

31 GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE E MULTIMEDIALITA LUFFICIO STAMPA DI MODA NELLE RELAZIONI PUBBLICHE DEL XXI."

Presentazioni simili


Annunci Google