La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SCUOLA DELLINFANZIA DI CARVE Progetto ArAl Anno scolastico 2003 -2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SCUOLA DELLINFANZIA DI CARVE Progetto ArAl Anno scolastico 2003 -2004."— Transcript della presentazione:

1 SCUOLA DELLINFANZIA DI CARVE Progetto ArAl Anno scolastico

2 In mezzo ad un folto bosco cera un castello in cui viveva una vecchia che era una strega potentissima. La vecchia aveva fatto un incantesimo: tutti coloro che si avvicinavano a più di cento passi dal castello venivano trasformati in statue di pietra e non potevano più muoversi. Un giorno alcuni bambini che vivevano in un castello lì vicino andarono a giocare nel bosco e non vedendo le mura del castello stregato a causa della folta vegetazione, senza accorgersi si avvicinarono troppo. I poveri bambini si ritrovarono in un istante pietrificati ed immobili. La strega, quindi andò a prendere le statue dei bambini e se li portò nel suo giardino disponendoli in fila come piaceva a lei, con una regola……. IL CASTELLO STREGATO

3 …..femmina – maschio, femmina – maschio…

4 I bambini giocano al gioco della strega cattiva e …

5 …riproducono i giochi.

6 La strega per rendere ancora più belle le sue statue pose sulla loro testa delle coroncine colorate, sempre secondo una regola che le piaceva. Ogni tanto spostava le coroncine e cambiava la regola.

7 Un mago buono, amico dei bambini, venne a sapere ciò che era successo. Egli non era potente come la strega, ma voleva fare qualcosa per i suoi amici. Cominciò facendo dispetti alla strega, cambiando di posto le statue o le loro coroncine…

8 I bambini imitano il mago e preparano giochi per gli amici: INDOVINA I COLORI DELLE CORONCINE NASCOSTE

9 TROVA LERRORE.

10 Alla fine il mago indispettì a tal punto la strega che lei decise di chiamarlo per parlargli. Fu allora che il mago lanciò la sua sfida; accusò la strega di non essere così potente da trasportare tutti i bambini in un altro posto…. Per esempio nel loro castello. La strega verde di rabbia, perché veniva messo in dubbio il suo potere, non ci pensò neanche un momento e trasportò i bambini nel loro castello. Lincantesimo della pietrificazione sparì di colpo e il mago furbo e veloce usò la sua magia per trattenere i bambini nella loro casa. La strega cattiva era stata sconfitta; al castello dei bambini fu organizzata una grande festa e i bambini colorarono delle uova rispettando regole, come quelle che avevano imparato dalla strega cattiva…..

11

12

13 I bambini sempre per fare festa prepararono delle collane con perle colorate sempre rispettando una regola: colori che si ripetono. Non avendo il filo, i bambini allinizio scelgono i colori per la collana, prendono nota per ricordare la loro successione e la volta successiva usano gli appunti per realizzare la propria collana.

14 I bambini giocando costruiscono delle torri con successioni di colori… Poi disegnano la loro torre e indicano nel modo più breve possibile i colori che si ripetono. Si cercano pure le torri amiche (con due colori o con tre colori)


Scaricare ppt "SCUOLA DELLINFANZIA DI CARVE Progetto ArAl Anno scolastico 2003 -2004."

Presentazioni simili


Annunci Google