La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Genesi 17:17 Genesi 18 : 1-15. E UN FATTO PREDETTO CHE SICURAMENTE AVVERRÀ, NEI MODI E NEI TEMPI STABILITI DA DIO. Atti 18:9 Atti 23:11 E UNA SPECIALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Genesi 17:17 Genesi 18 : 1-15. E UN FATTO PREDETTO CHE SICURAMENTE AVVERRÀ, NEI MODI E NEI TEMPI STABILITI DA DIO. Atti 18:9 Atti 23:11 E UNA SPECIALE."— Transcript della presentazione:

1 Genesi 17:17 Genesi 18 : 1-15

2 E UN FATTO PREDETTO CHE SICURAMENTE AVVERRÀ, NEI MODI E NEI TEMPI STABILITI DA DIO. Atti 18:9 Atti 23:11 E UNA SPECIALE PAROLA CHE VIENE AD ANNUNCIARE UN FUTURO BENEDETTO IN UN MOMENTO DI CIRCOSTANZE E CONDIZIONI OPPOSTE A QUELLE PREDETTE.

3 UN PAESE PROMESSO: Genesi 50:24 Esodo 3:8

4 Deuteronomio 1:11 e 6:19

5 Genesi 37:7 e Genesi 42:6

6 1 Giovanni 2:25

7 Luca 24:49

8 1 Re 8:56 2 Cronache 6:15

9 ERANO PASSATI 24 ANNI DA Gen. 12:4, DAL TEMPO DELLA PROMESSA DI UN FIGLIO, ANNI DI LOTTE, SCONFITTE E VITTORIE (LA CARESTIA E LA FUGA IN EDITTO, LINCIDENTE CON FARAONE, AGAR, LEGIZIANA, LA DIVISIONE CON LOT, LA GUERRA PER LIBERARE LOT, LA BENEDIZIONE DI MELCHISEDECH, LA NASCITA DI ISMAELE, IL PATTO E LA CIRCONCISIONE. LINIZIATIVA È DI DIO, È IL SIGNORE CHE SI RECA DA ABRAMO E SARA, LA SUA INTENZIONE È QUELLA DI DARE UNA PROMESSA.

10 D IO NON FA PROMESSE, DIO DONA PROMESSE. QUESTO PERCHE LE PROMESSE DI DIO NON SONO QUELLE DI UN UOMO, ESSE SONO UN TESORO. CHI POSSIEDE UNA PROMESSA POSSIEDE UN GRANDE VALORE.

11 Gen 18:1 NEL MOMENTO PIU CALDO DEL GIORNO, CHI VUOI CHE VA IN GIRO CON QUEL CALORE? DIO!IL SIGNORE SA TRARRE I PII DALLA TENTAZIONE, QUANDO IL NEMICO ALZA LA FIAMMA, COME LA FORNACE ARDENTE, IL SIGNORE VISITA I SUOI. DANIELE NELLA FOSSA DEI LEONI, GLI AMICI NELLA FORNACE, PAOLO A CORINTO, SULLA NAVE, STEFANO LAPIDATO, NEI MOMENTI DIFFICILI IL SIGNORE TI VISITA.

12 CHI E LUOMO CHE RICEVE LA PROMESSA ? 1. COLUI CHE CORRE AD INVITARE IL SIGNORE Gen 18:2 QUANDO IL SIGNORE PASSA DALLA TUA VITA NE DEVI APPROFITTARE, CON TUTTE LE TUE FORZE: Is. 55:6 Cercate il SIGNORE, mentre lo si può trovare; invocatelo, mentre è vicino. Marco 10:46

13 ATTESTA IL DESIDERIO DI COMUNIONE NON COME ESPERIENZA USA E GETTA BENSI COME LA CONDIZIONE DI RIMANERE ALLA SUA PRESENZA.

14 Gen 18:6 ABRAMO INVITA SARA, CON OGNI ENTUSIASMO, A DARE IL MEGLIO AL SIGNORE. COME STAI COINVOLGENDO LA TUA FAMIGLIA NELLA FEDE? 2 Tim 1:5 e Gen 6:18

15 Deut 6:7 DOVE STAI PORTANDO LA TUA CASA, QUALE ESEMPIO SEI PER I TUOI? QUALI PRIORITA INSEGNI NELLA TUA CASA?

16 Gen 18:7 LE PROMESSE DI DIO NON VANNO RICERCATE SOLO PER RICEVERE DA DIO MA ANCHE PER DARE IL MEGLIO AL SIGNORE. IL MEGLIO DEL TUO TEMPO, ATTENZIONE, RISORSE, CUORE Deut 10:12 Mal 1:7 Mal 1:14 Luca 10:42 Luca 12: 48 DAGLI IL MEGLIO DI TE, PERCHE EGLI TI HA DATO IL MEGLIO DI SE

17 Genesi 18:2 ABRAMO E UN VERO ADORATORE, SI UMILIA E SI PROSTRA FINO A TERRA. OGGI LADORAZIONE E DIVENTATA, PER MOLTI, E GRAZIE A DIO NON PER TUTTI, UN MOMENTO DI SPETTACOLO, ESALTAZIONE, GLORIA E POTERE UMANO. UN FUOCO STRANO SALE A DIO, E TRA NON MOLTO TEMPO UN FUOCO USCIRA DALLA SUA PRESENZA E MINISTRI COME NADAB E ABIU ….! Lev 10:1

18 Isaia 42:8 e 48:11 IL VERO ADORATORE SI UMILIA DAVANTI AL SIGNORE, RICONOSCE IL VALORE DELLA GRAZIA, STIMA IL SANGUE DEL PATTO, CONOSCE LA SUA IMPERFETTA NATURA, CONOSCE IL POTERE DI DIO E ANCHE IL SUO AMORE. LADORATORE SI SCIOGLIE DAVANTI AL SUO SIGNORE.

19 Gen 18:10 E DA DIO, HA UNA DATA DI ADEMPIMENTO, E PRECISA E CHIARA NEL CONTENUTO. QUANDO DIO PARLA, LO FA CHIARAMENTE E SI FA CAPIRE BENE; PIUTTOSTO SIAMO NOI CHE DOBBIAMO IMPARARE A REGOLARE LA NOSTRA REAZIONE ALLA PROMESSA DI DIO.

20 CUSTODISCILA NEL CUORE E NON RIDERE (NON DISPREZZARE LA SUA PAROLA) QUESTA RISATA E UNA ESPRESSIONE DI DUBBIO, UN FATTO CHE PIACEVA SPERIMENTARE MA CHE NON E PIU POSSIBILE. AVERE FEDE NON DEVE ESSERE INTESO COME FATTO ESTEMPORANEO E IMMEDIATO MA COME UN PROCESSO DI CRESCITA

21 LA BIBBIA TESTIMONIA CHE POI LA SUA FEDE SI RAFFORZO FINO AL PUNTO DA NON VACILLARE PIU ROMANI 4:20

22 IMPEGNATI AFFINCHE LA TUA FEDE SI SVILUPPI GAL 3:14 PURIFICATI E ALLONTANATI DA TUTTO CIO CHE TI MACCHIA E CHE TI COSTRINGE PIU A DOMANDARE PERDONO CHE A CHIEDERE LADEMPIMENTO DELLE SUE PROMESSE. 2 COR 7:1 RIGETTA IL RIGETTO, TU SEI UN FIGLIO DI DIO, SEI ANCORA UN FIGLIO DI DIO, VAI AVANTI. EBREI 4:1

23 SVILUPPA PAZIENZA E RESISTENZA, ANCHE QUANDO I FATTI PEGGIORANO. DOPO LA PROMESSA, I CORPI DI ABRAMO E SARA DIVENNERO PIU VECCHI, I FATTI GRIDAVANO: E IMPOSSIBILE. MA DIO …! EBREI 6:12 FONDATI NON SULLA TUA, MA SULLA SUA FEDELTA. EBREI 10:23

24 2 PIETRO 3:9 IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE, RITORNERA GESU, AVREMO NUOVI CIELI E NUOVA TERRA CON GIUSTIZIA. 2 PIETRO 3:13

25 GENESI 18:13-14 RIDE CHI NON LO CONOSCE, LA SUA RIVELAZIONE E IN QUESTA DOMANDA CHE EGLI TI PONE: 14 Vi è forse qualcosa che sia troppo difficile per il SIGNORE?

26 CE QUALCOSA CHE DIO NON PUO FARE? CE QUALCOSA CHE DIO NON PUO FARE PER TE? CE QUALCOSA CHE DIO NON PUO FARE PER TE, ORA? DIO E PIU GRANDE DELLA TUA INCREDULITA, AL TEMPO FISSATO DA DIO E RIVELATO DA DIO, AVRAI UN FIGLIO. CIO CHE EGLI HA PROMESSO LO FARA. ERA STATO IL LORO GRANDE DESIDERIO, QUANDO SEMBRAVA IMPOSSIBILE DIO LO ESAUDI, NESSUNO POTEVA PRENDERSI LA GLORIA. QUEL FIGLIO SI CHIAMO ISACCO, CHE SIGNIFICA RIDERE. OGNI VOLTA CHE LO CHIAMAVANO SI RICORDAVANO DELLE PROMESSE DI DIO, DELLA SUA POTENZA E DELLA SUA FEDELTA. QUALE IL TUO GRANDE DESIDERIO, NEL SIGNORE? NON RIDERE, PERCHE, SE FARAI COME ABRAMO, ANCHE PER TE, SI REALIZZERA.


Scaricare ppt "Genesi 17:17 Genesi 18 : 1-15. E UN FATTO PREDETTO CHE SICURAMENTE AVVERRÀ, NEI MODI E NEI TEMPI STABILITI DA DIO. Atti 18:9 Atti 23:11 E UNA SPECIALE."

Presentazioni simili


Annunci Google