La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 1 PER UNA ROMA PIÙ PULITA FOCUS OBIETTIVI-RISULTATI I° SEMESTRE 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 1 PER UNA ROMA PIÙ PULITA FOCUS OBIETTIVI-RISULTATI I° SEMESTRE 2009."— Transcript della presentazione:

1 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 1 PER UNA ROMA PIÙ PULITA FOCUS OBIETTIVI-RISULTATI I° SEMESTRE 2009

2 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 2 BILANCIO E RISANAMENTO PULIZIA DELLA CITTA R.A.D. (Rilevazione Aree di Degrado) RISORSE MODELLO ORGANIZZATIVO MONITORAGGIO E CONTROLLO CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI

3 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 3 BILANCIO E RISANAMENTO 648 MILIONI DEBITI FINANZIARI 813 MILIONI Crediti TA.RI. MIGLIORAMENTO DEGLI INCASSI / BONIFICA DEL MONTE CREDITI 550 MILIONI DEBITI FINANAZIARI 515 MILIONI Crediti TA.RI. (svalutati 233 milioni) 1 MILIONE DI PATRIMONIO NETTO173 MILIONI DI PATRIMONIO NETTO RICAPITALIZZAZIONE DEL COMUNE / RIVALUTAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE 270 MILIONI DEBITI vs. FORNITORI 304 MILIONI DEBITI vs. FORNITORI (di cui 50 milioni pagati a inizio 2009) 256 MILIONI PERDITA DI ESERCIZIO

4 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 4 TARIFFA AZIONI DI RECUPERO E MIGLIORAMENTO DEGLI INCASSI 310 mila raccomandate di sollecito per fatture vs utenti domestici per gli anni 2007 e 2008 (per un importo di 69 milioni). 75 mila posizioni domestiche e 25 mila non domestiche comunicate ad Equitalia per lemissione di cartelle esattoriali per un valore di 100 milioni di euro (2007/2008) Emissione di una prima tranche di recupero evasione (8.000 posizioni), per un valore stimato di 15 milioni di euro (2007/2008) BILANCIO E RISANAMENTO Recuperati circa 21 milioni di euro relativi a crediti verso Grandi utenti morosi (Ministeri, Enti Pubblici e Grandi Aziende) Cessione dei crediti vs le Banche per 50 milioni di euro Fatturazione per 58 milioni di euro per 25 mila posizioni ex Tarsu Avvio di addebiti relativi a condoni edilizi 2003 per 25 milioni di euro

5 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 5 BILANCIO RIVALUTAZIONEDEGLI IMMOBILI PER 343MILIONI SVALUTAZIONE CREDITI PER 233MILIONI BILANCIO E RISANAMENTO RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA RAZIONALIZZAZIONE DELLA GOVERNANCE INTERNALIZZANDO 3 SOCIETA (AMAGEST, AMA FLEET MAINTENANCE E CTR) DISMISSIONE DEFINITIVA DELLA PARTECIPAZIONE IN AMAI NTERNATIONAL

6 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 6 PULIZIA DELLA CITTA EROGAZIONE DEL SERVIZIO NON OMOGENEA (frequenza variabile da 2 volte al giorno a una volta ogni due mesi) RAZIONALIZZAZIONE DEL SERVIZIO (con spazzamento quotidiano) OLTRE CASSONETTI AL GIORNO NON VUOTATI DEGRADO INTORNO AI CASSONETTI 1/4 DEI MEZZI TERMINAVA IL SERVIZIO NON A PIENO CARICO SPAZZAMENTO MECCANIZZATO SOLO SUL 30% DELLA CITTÀ, LAVAGGIO STRADALE SUL 10% IL 100% DEI CASSONETTI VIENE SVUOTATO QUOTIDIANAMENTE PULIZIA MIRATA QUOTIDIANA INTORNO AI CASSONETTI OTTIMIZZAZIONE DEI PERCORSI DI RACCOLTA SPAZZAMENTO MECCANIZZATO SUL 70% DEL TERRITORIO COPERTO DAL NUOVO MODELLO (con scope ad acqua e spazzatrici a mano)

7 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 7 PULIZIA DELLA CITTA IL NUOVO MODELLO E GIA ATTIVO IN 7 MUNICIPI

8 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 8 IL NUOVO MODELLO E GIA ATTIVO IN 7 MUNICIPI (II – IV – VI – IX – XIII – XVII - XVIII) CON LARRIVO DEI 720 NUOVI MEZZI E DELLE 544 NUOVE ASSUNZIONI VERRA IMPLEMENTATO SU TUTTO IL TERRITORIO CITTADINO PULIZIA DELLA CITTA

9 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 9 PULIZIA DELLA CITTA AREA INTERESSATA DAL NUOVO MODELLO DI SERVIZIO: 352,4 KMQ (UNESTENSIONE SUPERIORE A MILANO E PALERMO) 1 MILIONE DI PERSONE RAGGIUNTE DAL NUOVO MODELLO (IL 36% DELLA POPOLAZIONE)

10 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 10 R.A.D. ASSENZA DI MONITORAGGIO DEL TERRITORIO CENSIMENTO DELLE AREE DI DEGRADO (effettuato per Municipio) RIMOZIONE DEL DEGRADO IN MANIERA ESTEMPORANEA E NON PIANIFICATA PIANIFICAZIONE SISTEMATICA DEGLI INTERVENTI

11 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 11 R.A.D. 100 NUOVI INTERVENTI GIÀ PIANIFICATI (dati aggiornati al 1/07/09) RILEVATE 642 AREE DI DEGRADO (AMA può intervenire autonomamente solo sul 50% di queste aree, sulle altre è necessaria la collaborazione di altri soggetti o organismi pubblici o privati) AMA HA GIÀ EFFETTUATO 142 INTERVENTI, IL 44,2% IN 2 MESI TRA QUELLI DI PROPRIA COMPETENZA

12 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 12 R.A.D.

13 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 28/04/ settembre AMA AL LAVORO R.A.D.

14 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 28/04/ settembre AMA AL LAVORO R.A.D.

15 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 28/04/ settembre AMA AL LAVORO R.A.D.

16 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 16 MODELLO ORGANIZZATIVO TURNI DI SERVIZIO INSUFFICIENTI NELLE DOMENICHE E NEI GIORNI FESTIVI ENTRO LANNO LORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO ADEGUATA AD UNA EROGAZIONE 7 GG SU 7, 24H SU 24. ASSENZA DI SISTEMA INFORMATICO UNICO ED INTEGRATO BASSO IMPATTO TECNOLOGICO NELLA GESTIONE DELLE PROCEDURE PREDISPOSIZIONE DI UNA PIATTAFORMA INFORMATICA UNICA PER LA CIRCOLAZIONE DEI DATI E DELLE INFORMAZIONI AZIENDALI OTTIMIZZAZIONE DI MODELLI E PROCESSI. NIENTE PIÙ CARTA NELLE COMUNICAZIONI INTERNE (dal 01/08 obbligatorio per i dirigenti AMA lutilizzo nelle comunicazioni della posta elettronica certificata e della firma digitale)

17 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 17 RISORSE PARCO MEZZI INADEGUATO E OBSOLETO (43% oltre 10 anni, il 27% oltre 15 anni) ACQUISTO DI 720 NUOVI MEZZI DI DIVERSA TIPOLOGIA ENTRO LANNO IL 40% DEI MEZZI NON DISPONIBILE IN QUANTO FERMO PER MANUTENZIONE CARENZA DI CASSONETTI E CESTONI ORGANICO INSUFFICIENTE PER COPRIRE IL SERVIZIO 7 GG SU 7, 24 H SU 24. IN MEDIA SOLO IL 15% DEI MEZZI NON E DISPONIBILE PER MANUTENZIONE (nuove procedure di gestione) NUOVI CASSONETTI PER LA R.D. E PER LA RACCOLTA DI R.S.U (analoghi volumi per il biennio successivo), NUOVI CESTONI (di cui in ghisa) PIANO DI ASSUNZIONI GIÀ AVVIATO (544 assunzioni / part-time verticale 18 ore settimanali )

18 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 18 MONITORAGGIO E CONTROLLO ASSENZA DI PROCEDURE INTERNE IN GRADO DI VERIFICARE IL LIVELLO DI QUALITÀ EROGATA DAL 20 GIUGNO, 15 AGENTI ACCERTATORI IN SERVIZIO AL CENTRO STORICO PER 3 MESI. ENTRO LANNO SARANNO OPERATIVI 40 AGENTI. ASSENZA DI MECCANISMI DI CONTROLLO DEL TRAFFICO MEZZI DISTRIBUZIONE E POSIZIONAMENTO DEI CASSONETTI IN CITTA NON OTTIMALE AGENTI ACCERTATORI: INADEGUATA ORGANIZZAZIONE E SCARSO ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI CONTROLLO E REPRESSIONE ENTRO IL 2010 IL CONTROLLO E MONITORAGGIO VERRÀ EFFETTUATO VIA SATELLITE. ISTITUZIONE DELLA CENTRALE OPERATIVA DI CONTROLLO AVVIATO IL PROGRAMMA DI OTTIMIZZAZIONE DEL POSIZIONAMENTO DEI CASSONETTI ISTITUZIONE DI UN NUCLEO DI CONTROLLO (20 PERSONE) PER MONITORARE LAPPLICAZIONE DEL NUOVO MODELLO DI SERVIZIO

19 MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 19 CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI SVILUPPO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA % DI RACCOLTA DIFFERENZIATA IERI (I°trim 08): 19,3% OGGI (I°trim 09): 21,4% R. D. PORTA A PORTA cittadini serviti IERI (Maggio 08): OGGI: Previsione inizio 2010: oltre POTENZIAMENTO CAPACITA IMPIANTISTICA AMA STA LAVORANDO PER Individuare una nuova discarica e localizzare un nuovo impianto di smaltimento Adeguamento normative nazionali e regionali per recepire la nuova normativa europea sullambiente


Scaricare ppt "MENU ROMA 2 LUGLIO 2009AMA AL LAVORO 1 PER UNA ROMA PIÙ PULITA FOCUS OBIETTIVI-RISULTATI I° SEMESTRE 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google