La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CASO AMANDA KNOX: CRONACA E PREGIUDIZI NEI MEDIA ANGLOSASSONI

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CASO AMANDA KNOX: CRONACA E PREGIUDIZI NEI MEDIA ANGLOSASSONI"— Transcript della presentazione:

1 IL CASO AMANDA KNOX: CRONACA E PREGIUDIZI NEI MEDIA ANGLOSASSONI
Università degli Studi di Pavia Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale IL CASO AMANDA KNOX: CRONACA E PREGIUDIZI NEI MEDIA ANGLOSASSONI Laura Battaglia Matricola n° /80 Anno Accademico 2009/2010 Relatore: Prof. Paolo Costa Correlatore: Prof.ssa Barbara Berri

2 AMANDA KNOX

3 Crimini = Fiction 2 NOV. 2007 – 11 OTT. 2010
I SETTE TELEGIORNALI NAZIONALI HANNO DEDICATO AL CASO IN QUESTIONE NOTIZIE Crimini = Fiction

4 CHE COSA HO ANALIZZATO Effetto dei media sul caso di cronaca italiano
Diversa percezione della vicenda da parte dei media anglosassoni Attacco al sistema giuridico italiano da parte degli altri paesi coinvolti

5 STRUMENTI E AMBITI DI ANALISI
Televisione Stampa Internet

6 RICOSTRUZIONE 2 NOVEMBRE 2007: Meredith Kercher viene trovata morta nella villetta di via della Pergola 5 DICEMBRE 2009: Amanda Knox e Raffaele Sollecito vengono condannati a 26 e 25 anni di reclusione per l’omicidio della studentessa inglese

7 TELEVISIONE STAMPA Telegiornali
Effetto dei media sul caso di cronaca italiano Telegiornali Trasmissioni di approfondimento e intrattenimento Documentari STAMPA Quotidiani Libri Riviste

8 INTERNET Web journal Blog Forum YouTube Facebook
Effetto dei media sul caso di cronaca italiano Effetto dei media sul caso di cronaca italiano Web journal Blog Forum YouTube Facebook

9 IL CRIMINE È DIVENTATO UNA PASSIONE MEDIATICA NAZIONALE
NUOVA TENDENZA Effetto dei media sul caso di cronaca italiano IL CRIMINE È DIVENTATO UNA PASSIONE MEDIATICA NAZIONALE

10 Effetto dei media sul caso di cronaca italiano
<<Everybody tells me, “You’re famous”. And I answer, “I’m not Angelina Jolie!” How ugly to be famous for this. I would have preferred to be [famous] for something I built, I achieved. <<Tutti mi dicono “sei famosa”. E io rispondo “non sono Angelina Jolie!”. Che brutto essere famosa per qualcosa del genere. Avrei preferito diventare nota per qualcosa che ho costruito o qualcosa che ho raggiunto.>> “Ugly” Amanda Knox: I’m not Angelina Jolie 18 ottobre 2010.

11 MEDIA ANGLOSASSONI COLPEVOLISTI BRITANNICI AMERICANI INNOCENTISTI
Diversa percezione della vicenda da parte dei media anglosassoni BRITANNICI COLPEVOLISTI AMERICANI INNOCENTISTI

12 BRITANNICI AMERICANI Diversa percezione della vicenda da parte dei media anglosassoni

13 ECCEZIONI Diversa percezione della vicenda da parte dei media anglosassoni Diversa percezione della vicenda da parte dei media anglosassoni BARBIE LATZA NADEAU, giornalista e scrittrice statunitense, autrice del libro Angel Face. The True Story of Student Killer Amanda Knox, ha accusato la famiglia Knox di “aver creato una macchina mediatica innocentista, colpevole di aver cercato di cancellare i pesanti indizi che si sono accumulati durante l’inchiesta.” AMY JENKINS, scrittrice e sceneggiatrice inglese, ha preso le parti di Amanda affermando: “La verità è che il più grande crimine di Amanda è stato quello di essere una ragazza che non sapeva come comportarsi in una situazione di stress. Non posso personalmente provare che sia innocente ma scommetterei tutto quello che ho che lo è.”

14 ATTACCO AL SISTEMA GIURIDICO
Attacco al sistema giuridico italiano da parte degli altri paesi coinvolti ACCUSE : Anti americanismo Iniquità nel giudicare gli imputati Falsità nella conduzione delle indagini e nella raccolta delle prove CRITICHE : Ridicolizzazione dell’intero processo Personali nei confronti dei magistrati e dei giudici Debolezza nell’attuazione della legge

15 Attacco al sistema giuridico italiano da parte degli altri paesi coinvolti
BLOG E FORUM Sondaggio effettuato su un campione di 123 persone intervistate all’interno del forum In Session (7 dicembre 2009).

16 CONCLUSIONI I media hanno influenzato la percezione da parte del pubblico della figura di Amanda Knox L’opinione pubblica anglosassone (americana e britannica) ha preso posizione in merito alla vicenda: colpevolisti e innocentisti L’ordinamento giuridico italiano ha subito duri attacchi da parte degli altri paesi coinvolti, che hanno messo in discussione l’intera vicenda


Scaricare ppt "IL CASO AMANDA KNOX: CRONACA E PREGIUDIZI NEI MEDIA ANGLOSASSONI"

Presentazioni simili


Annunci Google