La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Movimentazione manuale dei carichi Evitare di sollevare o posare laterizi: mantenendo la schiena flessa o i ginocchi diritti; tenendo il carico lontano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Movimentazione manuale dei carichi Evitare di sollevare o posare laterizi: mantenendo la schiena flessa o i ginocchi diritti; tenendo il carico lontano."— Transcript della presentazione:

1 Movimentazione manuale dei carichi Evitare di sollevare o posare laterizi: mantenendo la schiena flessa o i ginocchi diritti; tenendo il carico lontano dal corpo Quando si esegue la posa consecutiva di più laterizi, utilizzare la posizione accucciata, anche appoggiando alternativamente uno dei ginocchi al suolo. Evitare di compiere torsioni del tronco nello spostare un carico: è assai pericoloso effettuare il movimento se il peso è elevato o se il tronco è flesso in avanti Per effettuare correttamente loperazione: avvicinare prima il carico al corpo, poi, utilizzando le gambe compiere lo spostamento Evitare di effettuare la posa: mantenendo la schiena flessa a lungo; posando gli elementi molto lontano dal corpo compiendo torsioni a schiena flessa Le posizioni più corrette per la posa degli elementi di copertura (tegole, coppi, lastre, ecc.) sono quelle: accucciata o a ginocchi entrambi appoggiati o con un solo ginocchio appoggiato titolo V del D.Lgs >>

2 Lavoro manuale con attrezzi ed utensili in buono stato di conservazione (punte non usurate, lame non piegate, ecc.); Per rendere meno gravoso il lavoro, è necessario che gli attrezzi impiegati siano: Luso prolungato della pala e del piccone, oltre a richiedere un notevole sforzo fisico, no si Anche quando si usa il martello pneumatico è bene non stare sempre a schiena flessa, Per non creare danni agli arti superiori lutensile deve trasmettere poche vibrazioni alle braccia Consigli per la prevenzione dei disturbi da sforzi ma qualche volta piegare anche i ginocchi comporta un alto rischio per la schiena e per alcune strutture del braccio. i più maneggevoli e adatti al lavoro da eseguire (pale e badili con lame in lega di alluminio e manici in legno leggero). >> <<< <<

3 Il trasporto manuale Il secchio, per non creare disturbi alle mani, deve avere limpugnatura rotonda, o cilindrica, priva di spigolo, di diametro di circa 3 cm. e larga almeno 12 cm. Quando il trasporto manuale è inevitabile, è meglio dividere il carico in due contenitori, portandoli, se mai, contemporaneamente. Quando è necessario spingere una carriola, soprattutto in salita, evitare di inarcare la schiena allindietro Fare invece leva sulle gambe, mantenendo il più possibile la schiena diritta Per il trasporto in piano fare uso di specifici carrelli Per evitare il trasporto su scale, è bene usare elevatori (piattaformi, carrelli elevatori, montacarichi). Si consiglia di non trasportare manualmente secchi di peso superiore ai 10 Kg. Consigli per la prevenzione dei disturbi agli arti >> <<< <<

4 Impegno che richiede lassunzione di una posizione di lavoro fissa, cioè con poche possibilità di cambiamento e spesso associata a movimenti ripetitivi degli arti superiori Lavoro ai VTD, catene di montaggio, assemblaggio, confezioni, cassiera, ecc. I principali disturbi che possono comparire sono: senso di peso, senso di fastidio, dolore, intorpidimento, rigidità al collo e alla schiena (da posizione scorretta e/o troppo fissa); Essi sono spesso la conseguenza della degenerazione dei dischi della colonna vertebrale, dellaffaticamento muscolare o dellinfiammazione delle strutture tendinee e nervose degli arti superiori. Nelle pause di lavoro (ufficiali e non) evitare di rimanere seduti, impegnando la vista, cambiare spesso posizione: alzarsi e fare qualche passo, sgranchirsi collo, spalle e schiena formicolii, intorpidimento, perdita di forza, impaccio ai movimenti, dolori agli arti superiori (da movimenti ripetitivi); caduta spontanea di piccoli oggetti dalle mani, perdita di forza, ecc. << <<<


Scaricare ppt "Movimentazione manuale dei carichi Evitare di sollevare o posare laterizi: mantenendo la schiena flessa o i ginocchi diritti; tenendo il carico lontano."

Presentazioni simili


Annunci Google