La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La vaporizzazione è il passaggio dallo stato liquido allo stato di vapore e avviene mediante assorbimento di calore può verificarsi in due modi diversi:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La vaporizzazione è il passaggio dallo stato liquido allo stato di vapore e avviene mediante assorbimento di calore può verificarsi in due modi diversi:"— Transcript della presentazione:

1

2 La vaporizzazione è il passaggio dallo stato liquido allo stato di vapore e avviene mediante assorbimento di calore può verificarsi in due modi diversi: evaporazione ebollizione Liquido + calore evaporazione ebollizione

3 La evaporazione avviene secondo particolari modalità: solo alla superficie del liquido evaporante ad ogni temperatura superiore al punto di congelamento in modo impercettibile La ebollizione avviene con altre particolarità: avviene in tutta la massa del liquido ad una temperatura caratteristica per ogni liquido puro in modo tumultuoso,evidente

4 fine evaporazione Ponendo lo stesso tipo di liquido in due recipienti con diversa superficie,alla stessa temperatura,si osserva che la quantità di vapore prodotto varia in funzione della superficie evaporante disponibile,a parità di tempo Inizio evaporazione

5 Ponendo lo stesso tipo di liquido in due recipienti con uguale superficie,con diversa temperatura,si osserva che la quantità di vapore prodotto varia in funzione della superficie evaporante disponibile a parità di tempo T1=T2 inizio riscaldamentoT1

6 Ponendo due liquidi diversi in due recipienti con uguale superficie,con uguale temperatura,si osserva che la quantità di vapore prodotto varia in funzione della natura del liquido a parità di tempo Liquido A e liquido B

7 Ponendo due liquidi uguali in due recipienti con uguale superficie,con uguale temperatura,si osserva che la quantità di vapore prodotto varia in funzione della ventilazione(aperto o chiuso) a parità di tempo Con coperchio e senza

8 Leggi della evaporazione: elementi considerati come variabili importanti per il fenomeno: superficie evaporante,temperatura,natura,ventilazione Velocità di evaporazione: quantità di vapore prodotto nella unità di tempo 1-la velocità a parità di condizione varia con la superficie 2-la velocità a parità di condizioni varia con la temperatura 3-la velocità a parità di condizioni varia con la natura 4-la velocità a parità di condizioni varia con la ventilazione V = f(S,T,N,V)

9 Velocità evaporazione Liquido A Superficie,temperatura,ventilazione Velocità proporzionale alla superficie,temperatura,ventilazione e alla natura del liquido

10 Ipotesi sul meccanismo che produce la evaporazione e interpretazione delle leggi sperimentali osservate le molecole del liquido sono in continuo movimento casuale essendo dotate di energia cinetica proporzionale alla temperatura le molecole risentono di attrazioni reciproche (dipolo-dipolo..legame idrogeno..forze deboli) in funzione della loro diversa natura chimica le molecole presentano energie cinetiche varie se prese singolarmente:il valore medio della energia è proporzionale alla temperatura misurata le molecole che si trovano alla superficie libera del liquido possono passare nello spazio sovrastante se la loro energia cinetica supera la forza di attrazione da parte delle altre molecole del liquido

11 Forza attrattiva Molecole con bassa energia Molecole con alta energia

12 Molecole con Energia maggiore della forza attrattiva abbandonano il liquido se si trovano alla superficie

13 evidentemente il numero di molecole che possono liberarsi dal liquido dipende dalla superficie disponibile

14 Più elevata è la temperatura,più numerose sono le molecole con energia adeguata per vincere la attrazione

15 A parità di temperatura ed energia cinetica,se cambia la natura dei liquidi,cambiano le attrazioni da vincere per evaporare

16 Se il recipiente è coperto la evaporazione entra in equilibrio con la condensazione:apparentemente non avviene più

17 La evaporazione avviene quindi con velocità variabile in funzione di superficie evaporante,temperatura,natura, ventilazione:come conseguenza dellallontanamento dal liquido delle molecole più ricche di energia,la energia media delle molecole nel liquido si riduce:tale fenomeno viene rivelato da un abbassamento di temperatura

18


Scaricare ppt "La vaporizzazione è il passaggio dallo stato liquido allo stato di vapore e avviene mediante assorbimento di calore può verificarsi in due modi diversi:"

Presentazioni simili


Annunci Google