La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Fatemi avere intorno uomini dallaspetto sano….. E che dormono la notte Shakespeare Julius Caesar atto I IMPORTANZA DELLALTERNANZA DEL PERIODO SONNO VEGLIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Fatemi avere intorno uomini dallaspetto sano….. E che dormono la notte Shakespeare Julius Caesar atto I IMPORTANZA DELLALTERNANZA DEL PERIODO SONNO VEGLIA."— Transcript della presentazione:

1 1 Fatemi avere intorno uomini dallaspetto sano….. E che dormono la notte Shakespeare Julius Caesar atto I IMPORTANZA DELLALTERNANZA DEL PERIODO SONNO VEGLIA

2 2 IL SONNO INATTIVA BUONA PARTE DELLA NOSTRA ESISTENZA

3 3 OGGI SAPPIAMO ABBASTANZA BENE COME DORMIAMO MA NON SAPPIAMO ALTRETTANTO BENE PERCHE DORMIAMO

4 4 E ovvio che il ristoro dopo una giornata intensa è necessario. Però se un uomo stanco se ne sta a letto immobile con tutti i muscoli inerti e rilassati tale ristoro non si produce.

5 5 E quindi necessario il ristoro del cervello più che quello del corpo

6 6 Per le strutture del cervello deputate al controllo delle funzioni vitali (attività respiratoria, cardiocircolatoria, ecc.) occorrono pochi secondi di riposo

7 7 Per altre strutture più evolute e complesse (apprendimento) - le cosiddette sinapsi lente - occorre un tempo maggiore

8 8 COME DORMIAMO Con la tecnica elettroencefalografica (anni 50) si è capito che il sonno non è uniforme ma è costituito da un periodico succedersi di cicli, della durata di circa unora cadauno, che si ripetono nel corso della notte

9 9 1) fase delladdormentamento con tracciato più movimentato FASE NON REM 2)fase con tracciato correlabile a stimolazione sensoriale FASE NON REM 3)fase con tracciato con onde lente FASE REM 4)fase con tracciato con onde lente FASE REM

10 10 LO STADIO 4 CORRISPONDE AL SONNO PIU PROFONDO, DURA PER BREVI PERIODI E SI MANIFESTA NEL PRIMO TERZO DELLA NOTTE.

11 11 LA FASE REM CORRISPONDE ALLA FASE ONIRICA

12 12 PIU LANIMALE E EVOLUTO PIU IL SONNO REM AUMENTA

13 13 GLI ESPERIMENTI NELLUOMO DI PRIVAZIONE DEL SONNO (SLEEP DEPRIVATION) HANNO PORTATO LE SEGUENTI CONOSCENZE: Nel corso della S.D. Scadimento funzioni percettive, cognitive, psicomotorie, tremori delle mani, atassia della marcia Il fenomeno più caratteristico della S.D. è rappresentato dallinsorgenza di brevi (pochi secondi) attacchi di sonno leggero micro-sleeps o colpi di sonno

14 14 I MICRO – SLEEPS DIVENTANO SEMPRE PIU FREQUENTI MAN MANO CHE LA S.D. PROCEDE

15 15 DOPO CIRCA 100 ORE DI MANCANZA ASSOLUTA DI SONNO COMPARE UNA GRANDE SINDROME PSICOTICA (ALLUCINAZIONI, DELIRI)

16 16 DOPO 5 GIORNI CIRCA DI S.D. PER QUALCHE OSCURA RAGIONE MIGLIORA LA CAPACITA DI RESISTERE.

17 17 SOSTANZE DABUSO + PRIVAZIONE DEL SONNO MIX PERICOLOSISSIMO AI FINI DELLA GUIDA


Scaricare ppt "1 Fatemi avere intorno uomini dallaspetto sano….. E che dormono la notte Shakespeare Julius Caesar atto I IMPORTANZA DELLALTERNANZA DEL PERIODO SONNO VEGLIA."

Presentazioni simili


Annunci Google