La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Crisi fondamenti della pena. Crisi retribuzione Infondatezza scientifica Infondatezza scientifica Eterogeneità sofferenza vittima/reo Eterogeneità sofferenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Crisi fondamenti della pena. Crisi retribuzione Infondatezza scientifica Infondatezza scientifica Eterogeneità sofferenza vittima/reo Eterogeneità sofferenza."— Transcript della presentazione:

1 Crisi fondamenti della pena

2 Crisi retribuzione Infondatezza scientifica Infondatezza scientifica Eterogeneità sofferenza vittima/reo Eterogeneità sofferenza vittima/reo Variabili sofferenza reo Variabili sofferenza reo Negatività del reato stabile Negatività del reato stabile Gravità della pena stabile Gravità della pena stabile Negatività del reato =negatività della pena : tautologia Negatività del reato =negatività della pena : tautologia Proporzionalità temporale impossibile Proporzionalità temporale impossibile VITTIMA: capitale sociale, condizioni materiali, esperienze di vita, percezione VITTIMA: capitale sociale, condizioni materiali, esperienze di vita, percezione REO: ICS, diversi regimi penitenziari, misure alternative REO: ICS, diversi regimi penitenziari, misure alternative Libertà, amore. relazioni, autostima, senso del sé

3 CRISI RIEDUCAZIONE motivi strutturali AMBIGUITÀ NORMATIVA AMBIGUITÀ NORMATIVA INSIFFICIENZA STRUTTURALE INSIFFICIENZA STRUTTURALE - Regolarità = maturità - Trattamento = disciplina - Ambiguità criminologica - Frattura diritto/soggetto - Critica garantistica del trattamento - Scarsità risorse - Ritualità strumenti - Insufficienza organici - Artificialità del contesto

4 MOTIVI PSICOPEDAGOGICI Forzatura e imposizione del trattamento Forzatura e imposizione del trattamento Non accettazione della pena come giusta Non accettazione della pena come giusta Motivazioni strumentali, per scarsità Motivazioni strumentali, per scarsità Rafforzamento identità negativa Rafforzamento identità negativa Conflitti di ruolo reciproci educatore/detenuto: ambivalenza, ambiguità relazionale e distonia di aspettative Conflitti di ruolo reciproci educatore/detenuto: ambivalenza, ambiguità relazionale e distonia di aspettative Il paradosso della recidiva Il paradosso della recidiva

5 MOTIVI FUNZIONALI SFASATURA CON LA SOCIETÀ ESTERNA SFASATURA CON LA SOCIETÀ ESTERNA SFASATURA TRA CRISI DEI VALORI E VALORIALITÀ ENFATIZZATA PER COMPENSARE LO STIGMA SFASATURA TRA CRISI DEI VALORI E VALORIALITÀ ENFATIZZATA PER COMPENSARE LO STIGMA AMBIGUITÀ DELLA PREMIALITÀ E CRISI DELLE RISORSE AMBIGUITÀ DELLA PREMIALITÀ E CRISI DELLE RISORSE NON RIEDUCABILITÀ DEI SOGGETTI: NON RIEDUCABILITÀ DEI SOGGETTI: - immigrati - immigrati - tossicodipendenti - tossicodipendenti - piccola criminalità - piccola criminalità - criminalità organizzata - criminalità organizzata - delinquenza abituale

6 CRISI DELLA PREVENZIONE Aumento denunce Aumento paura Aumento denunce Aumento paura Percentuale minima di reati perseguiti Percentuale minima di reati perseguiti Inarrivabile certezza della pena Inarrivabile certezza della pena Non correlazione tra severità delle condanne e andamento criminalità Non correlazione tra severità delle condanne e andamento criminalità Prevalenza delle variabili culturali ed esistenziali Prevalenza delle variabili culturali ed esistenziali


Scaricare ppt "Crisi fondamenti della pena. Crisi retribuzione Infondatezza scientifica Infondatezza scientifica Eterogeneità sofferenza vittima/reo Eterogeneità sofferenza."

Presentazioni simili


Annunci Google