La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Forte trend di sviluppo, che fa del settore una realtà economica di primaria importanza, con una crescita degli addetti del 66% dal 1996 al 2004. In sintesi:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Forte trend di sviluppo, che fa del settore una realtà economica di primaria importanza, con una crescita degli addetti del 66% dal 1996 al 2004. In sintesi:"— Transcript della presentazione:

1

2 Forte trend di sviluppo, che fa del settore una realtà economica di primaria importanza, con una crescita degli addetti del 66% dal 1996 al In sintesi: Gli addetti complessivi del settore passano da a ; Nel settore cooperativo gli addetti passano da a , con un incremento del 164%; Le imprese passano da a , con una crescita del 30%; Le imprese cooperative passano da a con un incremento del 118%; Settore altamente innovativo, costituito da operatori professionisti in grado di rispondere in modo efficace ed efficiente alla nuova domanda di servizi generata sia dal pubblico che dal privato. (Fonte Dati A.N.C.S.T.)

3 I limiti dellofferta nel mercato dei servizi integrati sono: Dimensione di impresa: l87% del totale sono piccole e medie imprese con un fatturato minore di 25 Milioni di Euro; Fornitori di singoli servizi, o di pochi servizi rispetto ad un mercato che chiede una sempre maggiore gamma di servizi offerti; Criticità finanziaria, a causa dei crescenti tempi di pagamento che caratterizzano il mercato, in special modo quello del settore pubblico; Competenza specifica e capacità progettuale, per rispondere ad un mercato sempre più complesso ed esigente.

4 Indicazioni per lo sviluppo: La dimensione di impresa è debole rispetto ai competitor europei; Le imprese leader sono imprese di servizi operativi; In Italia le Cooperativa rappresentano la fascia alta di mercato, sfruttando anche il sistema a rete (CNS); Agire su domanda ed offerta di servizi; Privilegiare per la domanda le forme aggregate ( centrali di acquisto, forme di partnership ); Lavorare sulla rete e sulle funzioni critiche ( progettazione, gestione integrata, immagine, finanziarie ); Valorizzare la specificità cooperativa; Investire sulle persone per tutta la fase del ciclo dei servizi ( progettazione, gestione e controllo );

5

6 Le finalità del progetto: Dare vita a un soggetto imprenditoriale che unendo le forze e le capacità delle Cooperative Cosp Tecno Service e Ducops Service possa competere in uno scenario nazionale acquisendo un posizionamento di rilievo tra le prime aziende nel settore del multiservizi; Acquisire un ruolo di leadership sul mercato regionale e puntare ad uno sviluppo a livello nazionale, con particolare riferimento alle aree del Centro Italia; attualmente le due Cooperative hanno cantieri in: Umbria, Marche, Abruzzo, Campania, Molise, Toscana, Veneto, Piemonte, Lombardia e Sicilia; Creare le condizioni per un potenziamento qualitativo della propria struttura, razionalizzando nel contempo le duplicazioni di attività svolte attualmente dalle singole aziende; Accrescere le competenze relative alla progettazione e alla gestione di servizi complessi ed integrati per entrare in questo segmento specifico di mercato; Dare vita ad un sistema di imprese collegate in rete che sia in grado di presidiare e rispondere in modo efficace e specialistico alle esigenze dei mercati di riferimento, adottando anche formule organizzative innovative (gruppo cooperativo paritetico).

7 Costituire un Gruppo Cooperativo Paritetico che si posizioni a livello nazionale tra le principali realtà imprenditoriali in grado di offrire servizi integrati qualificati, attraverso uno sviluppo che punti a: Acquisire nel settore delle pulizie un posizionamento iniziale di mercato tra le prime 13 imprese nazionali; Sviluppare lattività nel settore dellecologia puntando, anche attraverso partnership con altre imprese nazionali, alla gestione industriale dei servizi di igiene urbana e impiantistica, con particolare riferimento alla raccolta differenziata domiciliare; Partecipare alla Società Nazionale nel Settore Ecologia, promossa dal CNS; Avviare le attività industriali di produzione di energia da fonti rinnovabili, attraverso lutilizzo di biomasse; Consolidare nel settore della logistica industriale la presenza sul mercato del Centro Italia, accrescendo nel contempo la capacità di progettazione e trasferimento del know-how per acquisire altri mercati fuori zona; Sviluppare il settore della ristorazione, consolidando la propria presenza nel mercato locale delle piccole gestioni a più alto valore aggiunto ed entrando nel mercato dei grandi appalti nazionali attraverso rapporti di partnership e/o acquisizione di altre imprese del settore.

8 Cosp Tecno ServiceDucops Service Cosp Tecno Service EcologiaPulizieFacchinaggio Ducops Service Impianti sportivi PulizieLogistica Organico Soci250 Dipendenti460 Totale710 Organico Soci811 Dipendenti134 Totale945

9 Il 1 gennaio 2009 Cosp Tecno Service acquisisce i rami di azienda di Ducops Service relativi alle Pulizie ed agli Impianti Sportivi implementando i volumi di fatturato conseguenti ( + 15 ML di ) Ducops Service conferisce i rami di azienda delle pulizie e degli impianti sportivi, mantenendo le attività di logistica Cosp Tecno Service EcologiaPulizieFacchinaggio Ducops Service Impianti sportivi PulizieLogistica Organico Capofila Soci500 Dipendenti841 Totale1.341

10 Nel 2009 Lintegrazione porterà alla costituzione di un soggetto capofila che svilupperà di fatturato e gestirà operatori, tra Soci e Dipendenti.

11 PRESIDENZA VicePresidenza Pianificazione e Controllo Direzione Generale Segreteria Generale Amministrazione Sicurezza Risorse Umane Risorse Umane Acquisti e Magazzino Acquisti e Magazzino Qualità Etica e Ambiente Marketing Gare e Segreteria di Presidenza Assistente di Direzione – Controllo di Gestione e Sistemi Informatici Assistente di Direzione – Controllo di Gestione e Sistemi Informatici Legalità Ufficio Legale Divisione Pulizie Divisione Impianti sportivi Divisione Ecologia e Ambiente Divisione Logistica Comunicazione

12 Dal 1° Gennaio 2009 Cosp Tecno Service per effetto della scissione acquisisce anche il controllo di Poliservice e di Ristolandia Cosp Tecno Service consolida il bilancio con i fatturati di Poliservice e Ristolandia Cosp Tecno service Poliservice Soc. Cons.le Ristolandia S.r.l.

13 Il Consorzio Poliservice, di cui la Cosp Tecno Service assumerà il 1° Gennaio 2009 il 51% delle azioni, è costituito dalle seguenti aziende: AziendaRegioneSettoreAziendaRegioneSettore Polis Soc. Coop.UmbriaCoop. Sociale AOlimpia Soc. Coop.MarcheMultiservizi Isola Soc. Coop.UmbriaCoop. Sociale BFutura Soc. Coop.MarcheCimiteri Sole Verde Soc. Coop.UmbriaCoop. Sociale BRistolandia Sr.l.UmbriaRistorazione Sopra Il Muro Soc. Coop.UmbriaCoop. Sociale BPlan Informatica S.r.l.UmbriaInformatica Co.SE.Co Soc. Coop.ToscanaMultiserviziSac S.r.l.UmbriaTrasporti Ducops Soc. Coop.UmbriaMultiserviziAlioth S.r.l.UmbriaArchiviazione La Brillante S.r.l.AbruzzoMultiserviziLagodarte Soc. Coop.UmbriaGest. Musei Ecosystem 2000 S.r.l.AbruzzoMultiservizi

14 Dal 1° gennaio 2009 Costituzione di un Gruppo Cooperativo Paritetico in cui Cosp Tecno Service assume il ruolo di direzione e coordinamento. Il gruppo cooperativo sarà costituito dalle seguenti imprese: Cosp Tecno Service Ducops Logistica Poliservice Ristolandia Comi + Coseco ( in fase di unificazione ) Perla Sono stati avviati contatti con altre realtà imprenditoriali del Centro Italia per ampliare la base del Gruppo Cooperativo Paritetico Cosp + Ducops Soc. Coop. Ducops Logistica Soc. Coop. Poliservice Soc. Cons.le Perla Coop. Sociale Comi + Coseco Soc. Coop. Ristolandia S.r.l.

15 Dal 1° Gennaio 2009 il Gruppo Cooperativo Paritetico svilupperà: AZIENDASETTOREADDETTIFATTURATO CospMultiservizi DucopsLogistica Industriale Comi-CosecoMultiservizi PoliserviceConsorzio PerlaSociale RistolandiaRistorazione TOTALE


Scaricare ppt "Forte trend di sviluppo, che fa del settore una realtà economica di primaria importanza, con una crescita degli addetti del 66% dal 1996 al 2004. In sintesi:"

Presentazioni simili


Annunci Google