La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

QQ storia Regolandia Progetto elaborato da Cianca Giovanna Cianca Giovanna Univesità Cattolica del Sacro Cuore – Milano Univesità Cattolica del Sacro Cuore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "QQ storia Regolandia Progetto elaborato da Cianca Giovanna Cianca Giovanna Univesità Cattolica del Sacro Cuore – Milano Univesità Cattolica del Sacro Cuore."— Transcript della presentazione:

1 QQ storia Regolandia Progetto elaborato da Cianca Giovanna Cianca Giovanna Univesità Cattolica del Sacro Cuore – Milano Univesità Cattolica del Sacro Cuore – Milano Corso di Matematiche Elementari da un Punto di Vista Superiore – 1 Secondo anno

2 Il progetto: obiettivi e contenuti Per la realizzazione dei disegni il seguente progetto si avvale dei suggerimenti, delle applicazioni e delle osservazioni di alcuni bambini, posti ad operare con i regoli sia in forma libera, con la manipolazione del gioco didattico in questione, sia attraverso lambiente virtuale del softwar QQ Storie: Sara (6 anni), Pietro (7 anni), Chiara (5 anni), Luca (2 anni). Per la realizzazione dei disegni il seguente progetto si avvale dei suggerimenti, delle applicazioni e delle osservazioni di alcuni bambini, posti ad operare con i regoli sia in forma libera, con la manipolazione del gioco didattico in questione, sia attraverso lambiente virtuale del softwar QQ Storie: Sara (6 anni), Pietro (7 anni), Chiara (5 anni), Luca (2 anni).Obiettivi Questa unità di apprendimento si prefigge lobiettivo di favorire la familiarizzazione del bambino con uno strumento didattico utilizzato in classe: I REGOLI Questa unità di apprendimento si prefigge lobiettivo di favorire la familiarizzazione del bambino con uno strumento didattico utilizzato in classe: I REGOLI

3 La realizzazione dei disegni costruiti con i regoli in colore, manipolati precedentemente dai bambini in forma libera, stimola la creatività del disegno strutturato liberamente intorno al tema delle quantità, delle sequenze e relazioni tra simboli numerici. La realizzazione dei disegni costruiti con i regoli in colore, manipolati precedentemente dai bambini in forma libera, stimola la creatività del disegno strutturato liberamente intorno al tema delle quantità, delle sequenze e relazioni tra simboli numerici.

4 La necessità di individuare lunghezze e colori adeguati rinvia al concetto di numerosità, di differenza e di somma, con i numeri fino al 10. La necessità di individuare lunghezze e colori adeguati rinvia al concetto di numerosità, di differenza e di somma, con i numeri fino al 10.

5 Destinatari Destinatari Il progetto è destinato ad un gruppo di bambini (piccolo gruppo di 6/7 unità), frequentanti la classe prima della scuola primaria. Tempi e luoghi Tempi e luoghi Dopo una prima presentazione del programma e la lettura della storia (2 ore), saranno necessarie altri dee momenti di 2 ore luno per consentire al bambino di sedimentare le prime acquisizioni ed elaborare dei disegni personali o di gruppo. La compresenza delle insegnanti è necessaria, vista letà dei bambini, in un luogo attrezzato come laula di informatica della scuola.

6

7

8 Regole smisurate….

9

10 Labirinti di regoli…

11

12 Conclusioni Il progetto lascia spazio ad una proposta ampia che riguarda la messa in regola del paese Regolandia. Il progetto lascia spazio ad una proposta ampia che riguarda la messa in regola del paese Regolandia. Le maestre possono partire dalla provocazione lasciata al termine della storia per invitare i bambini alla creazione di disegni ed ulteriori storie. Le maestre possono partire dalla provocazione lasciata al termine della storia per invitare i bambini alla creazione di disegni ed ulteriori storie. Il progetto è amplificabile e gli esercizi proponibili sono infiniti, qualora si volesse potenziare le finalità insite nel calcolo delle quantità. Ogni disegno per esempio potrebbe essere misurato e poi confrontato con tutti gli altri scaturiti dal lavoro del gruppo classe. Il progetto è amplificabile e gli esercizi proponibili sono infiniti, qualora si volesse potenziare le finalità insite nel calcolo delle quantità. Ogni disegno per esempio potrebbe essere misurato e poi confrontato con tutti gli altri scaturiti dal lavoro del gruppo classe.


Scaricare ppt "QQ storia Regolandia Progetto elaborato da Cianca Giovanna Cianca Giovanna Univesità Cattolica del Sacro Cuore – Milano Univesità Cattolica del Sacro Cuore."

Presentazioni simili


Annunci Google