La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Torino 16 novembre 2006 ing. Lorenzo Balsamelli Secondo incontro: Il benessere termo-igrometrico, il risparmio energetico per il riscaldamento e i benefici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Torino 16 novembre 2006 ing. Lorenzo Balsamelli Secondo incontro: Il benessere termo-igrometrico, il risparmio energetico per il riscaldamento e i benefici."— Transcript della presentazione:

1 Torino 16 novembre 2006 ing. Lorenzo Balsamelli Secondo incontro: Il benessere termo-igrometrico, il risparmio energetico per il riscaldamento e i benefici economici perseguibili attraverso un comportamento energeticamente sostenibile Il risparmio energetico domestico: suggerimenti per la casa di tutti in giorni Come risparmiare energia in casa senza compromettere il nostro benessere Università della Terza Età della Falchera in collaborazione con: Centro per il protagonismo giovanile El Barrio POLITECNICO DI TORINO Dipartimento di Energetica

2 Il benessere termo-igrometrico Fattori che determinano il nostro benessere termo-igrometrico: la temperatura dellaria T a la temperatura media radiante T r Lumidità relativa UR la velocità dellaria v a

3 La qualità del servizio calore Fattori che determinano la qualità del servizio calore: Qualità dellinvolucro Qualità dellimpianto Qualità del sistema edificio-impianto Qualità della gestione

4 I costi dellenergia ~ 0.6 / mc ~ 11.1 kWh / mc ~ / kWh Energia elettrica: Riscaldamento: Fascia notturna mediamente 0.10 / kWh Fascia diurna mediamente 0.25 / kWh ~ 3.7 / mc ~ 24 kWh / mc ~ 0.15 / kWh Metano GPL ~ 0.97 / mc ~ 9.54 kWh / litro ~ 0.1 / kWh Gasolio

5 I consumi medi Energia elettrica: Riscaldamento: 4200 kWh / anno persona circa 700 / persona anno metanogasolioGPL 4200 kWh / persona anno 380 mc / persona anno 190 / persona anno 480 litri / persona anno 420 / persona anno 175 mc / persona anno 630 / persona anno

6 …e le emissioni di CO 2 Energia elettrica: Riscaldamento: 760 Kg di CO 2 a persona allanno 2400 Kg di CO 2 a persona allanno metano 1150 Kg di CO 2 a persona allanno Gasolio

7 Gli accorgimenti per risparmiare su… Riscaldamento 1 - Spegnere il riscaldamento durante le pulizie di casa (grandi ricambi daria) 2 – Non coprire i radiatori con le tende 3 – Tenere aperte le tende delle finestre rivolte verso sud nelle ore di massima radiazione solare 4 – Durante la notte, tenere le tapparelle e gli infissi chiusi 5 – Tenere la temperatura di set-point dei boiler per ACS a 50°C max 6 – Settare il termostato del riscaldamento a 17°C max nelle ore di non occupazione 7 – Posizionare pannelli termo-riflettenti dietro i radiatori 8 – Installare valvole termostatiche

8 …in conclusione Energia elettrica: Riscaldamento: Acqua: Risparmio del 20% / persona in meno allanno Risparmio del 40% 30 / persona in meno allanno metanogasolioGPL Risparmio del 15% circa 50 a persona allanno in meno circa 65 a persona allanno in meno circa 95 a persona allanno in meno

9 Quindi... …se risparmiare energia conviene al portafogli e allambiente… …allora perché non cominciare a farlo?


Scaricare ppt "Torino 16 novembre 2006 ing. Lorenzo Balsamelli Secondo incontro: Il benessere termo-igrometrico, il risparmio energetico per il riscaldamento e i benefici."

Presentazioni simili


Annunci Google