La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Antonietta Di Martino e Paola Limone. DISTINZIONI DI BASE RIFERITE AI CONCETTI FONDAMENTALI PER LA COSTRUZIONE DEL CURRICOLO Competenze, conoscenze,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Antonietta Di Martino e Paola Limone. DISTINZIONI DI BASE RIFERITE AI CONCETTI FONDAMENTALI PER LA COSTRUZIONE DEL CURRICOLO Competenze, conoscenze,"— Transcript della presentazione:

1 Antonietta Di Martino e Paola Limone

2

3

4

5

6

7 DISTINZIONI DI BASE RIFERITE AI CONCETTI FONDAMENTALI PER LA COSTRUZIONE DEL CURRICOLO Competenze, conoscenze, abilita… PESO FONDAMENTALE DA ATTRIBUIRE ALLE COMPETENZE DI CITTADINANZA All. 2 Documento Tecnico D.M. 139/07 Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 relativa alle competenze chiave per lapprendimento permanente Non si può nemmeno iniziare ad elaborare un sistema educativo senza avere chiaramente individuato quali siano le abilità e le conoscenze cui sintende attribuire valore e quale genere di persone si miri ad ottenere alla fine del processo formativo (H. Gardner)

8

9

10

11

12 Le ragioni di una scelta Spunti di riflessione, idee per approfondire

13 Collegamento e interazione tra le discipline dellarea di riferimento (area matematico-scientifico-tecnologica) e tra le aree disciplinari Percorsi coerenti tra i vari ordini di scuola Laboratorio elemento fondamentale (ambiente/metodo) Ruolo cruciale del gioco Obiettivo: far nascere il tarlo della curiosità Obsolescenza rapida di tecniche e abilità (in particolare per le tecnologie dellinformazione e della comunicazione)

14 Confinare le tecnologie dellinformazione e della comunicazione (TIC) al mero uso del computer

15

16 Riflessione Esperienze e best practice Costruzione del curricolo verticale di tecnologia e di Tecnologie dellinformazione e della comunicazione Per il gruppo e per tutta la rete è stato predisposto un modello utilizzabile per la costruzione dei curricoli. i/Proposta%20di%20modello%20per%20curricoli.doc

17 Valori aggiunti dalla dimensione digitale della conoscenza Flessibilità Scrittura per rimando e richiamo Dimensione multimediale Contenuti aperti e condivisibili Il mondo sulla porta di scuola Riflessione su…

18 TEMI PRESENTI NELLE NUOVE INDICAZIONI Validi anche per tecnologia Esperienze concrete = laboratorio Tempo dedicato alla discussione e al confronto = costruttivismo sociale = Conversazione clinica individuare problemi significativi a partire dal contesto esplorato = investigazione e problem solving riflessione metacognitiva, riflettere sul percorso compiuto = discussioni, verbalizzazioni, quaderno di scienze, costruzione di mappe concettuali nel tempo.

19 1. esplorazione guidata di un concetto 2. discussione clinica, mappa mentale 3. applicazione del concetto 4. mappe concettuali o altro strumento di valutazione progetto americano SCIS (Science Curriculum Improvement Study)

20 Percorso sulla fiaba Percorso sulla simmetria Proposta percorso di educazione tecnologica Le proposte sono di Paola Limone

21 "L'insegnante professionista dell'apprendimento FOR Formazione continua docenti FOR

22 Modelli per pensare Progetto Teknoludus gia.pdf gia.pdf gia.pdf gia.pdf Bibliografia : Il bambino alla scoperta della tecnica di H. Ullrich e D. Alante – ed. Armando Tecnologia e informatica dai tre anni alletà adulta Pres. Di F. Frabboni Tecnodid


Scaricare ppt "Antonietta Di Martino e Paola Limone. DISTINZIONI DI BASE RIFERITE AI CONCETTI FONDAMENTALI PER LA COSTRUZIONE DEL CURRICOLO Competenze, conoscenze,"

Presentazioni simili


Annunci Google