La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anomalie cromosomiche di struttura

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anomalie cromosomiche di struttura"— Transcript della presentazione:

1 Anomalie cromosomiche di struttura

2 Riarrangiamenti cromosomici bilanciati: 1 in 500 Anomalie di struttura sbilanciate citogeneticamente visibili: ~3% di tutte le anomalie cromosomiche riconoscibili 0.58% di una popolazione di neonati non selezionata Frequenza dei riarrangiamenti cromosomici strutturali citogeneticamente visibili

3 Traslocazioni bilanciate e sbilanciate Inversioni Delezioni Duplicazioni Cromosomi marcatori Isocromosomi Quali sono?

4 Frequenza nella popolazione generale - Reciproche 1:625 - Robertsoniane 1:1000 Traslocazioni bilanciate e sbilanciate

5 In seguito alla traslocazione reciproca si formano due cromosomi derivativi

6 Fenotipo associato alle traslocazioni reciproche: Normale nella maggior parte dei casi Associato ad un carattere mendeliano (0.3%) N.B. nella maggior parte delle femmine con traslocazioni Xq13-q26/autosoma: AMENORREA PRIMARIA O SECONDARIA

7 Traslocazioni reciproche e loro conseguenze

8 Diagramma pachitenico di cromosomi traslocati e possibili segregazioni

9 p16 p23 der(4) der(8)

10 der(4)t(4;8)(p16;p23) and Wolff-Hirschhorn syndrome

11

12 La traslocazione t(11;22)(q23;q11) è una traslocazione ricorrente: ne sono riportati circa 100 famiglie non imparentate fra loro

13 TRASLOCAZIONI ROBERTSONIANE

14 Le traslocazioni Robertsoniane interessano le braccia corte dei cromosomi acrocentrici (13, 14, 15, 21, 22)

15 Come si forma una traslocazione robertsoniana

16 Fenotipo associato alle TRASLOCAZIONI ROBERTSONIANE bilanciate: Normale nella maggior parte dei casi Associato a malformazioni (0,6%) per le traslocazioni che Interessano i cromosomi 14 e 15 N.B. maschi con traslocazioni robertsoniane bilanciate possono presentare oligospermia

17 Cariotipo: 45,XX,t(14;21)(p11;p11)

18 NorBilTris. 14Mon 14 Mon 21Tris 21 Traslocazioni Robertsoniane

19 Cariotipo 46,XY,t(14;21)(p11;p11)

20 Cariotipo: 45,XX,t(21;21)(p11;p11) I gameti di un portatore di t(21;21) sono o disomici o nullisomici per il cromosoma 21

21 Cariotipo: 46,XY,t(21;21)(p11;p11)

22 In circa il 4% dei soggetti Down, la trisomia del cromosoma 21 è conseguente a traslocazione robertsoniana presente in uno dei genitori Per questo motivo è necessario effettuare lindagine citogenetica in tutti i soggetti Down anche quando la diagnosi clinica è ovvia : Down :45,XX,t(14;21)

23 Inversioni

24 Esempi di inversioni visibili allanalisi citogenetica

25 La ricombinazione meiotica nella regione invertita produce due cromosomi ricombinanti, ciascuno deleto e duplicato per regioni opposte

26 Chromosome inversions Il proposito è trisomico per gran parte del 10p e monosomico per 10q distale Inversione pericentrica del cromosoma 10 Frequency: per 1000 Frequency: per 1000

27 DUPLICAZIONI Frequenza: 1:4000 Fenotipo: ritardo mentale e malformazioni nella maggior parte dei casi

28 Le duplicazioni cromosomiche

29 Duplicazione 9p22-p13 Le malformazioni fenotipiche associate alla duplicazione sono causate dalla parziale trisomia per una serie di geni contenuti nella regione duplicata

30 FISH (Fluorescence in situ hybridization) E una tecnica di ibridazione che permette, dopo fissazione di metafasi e nuclei in interfase su vetrino, di identificare sequenze specifiche negli acidi nucleici. Tale identificazione avviene mediante sonde marcate in maniera non isotopica, impiegando fluorocromi che emettono a diverse lunghezze donda.

31 DELEZIONI Terminali: 1:5000 Interstiziali: 1: 4000 Fenotipo: ritardo mentale e malformazioni nella maggior parte dei casi

32 Delezione cromosomica terminale in 4p e sindrome di Wolf-Hirschhorn Le malformazioni fenotipiche associate alla delezione sono causate dalla monosomia per una serie di geni contenuti nella regione deleta

33 Cariotipo inaspettatamente normale nonostante il sospetto di sindrome di Wolff-Hirschhorn

34 La FISH con sonde telomero-specifiche dimostra che la delezione è terminale (A) e conseguente a traslocazione con 8p (B) AB traslocazione sbilanciata t(4;8)(p16;p23) con monosomia distale 4p e trisomia distale 8p

35 La corretta diagnosi porta a una corretta consulenza

36 der(4)t(4;8)(p16;p23) and Wolff-Hirschhorn syndrome Nei soggetti con Wolff-Hirschhorn syndrome è necessario indagare se la del(4p) sia conseguente a una traslocazione presente in un genitore. In tal caso il rischio di ricorrenza è elevato. N.B.: E necessario estendere lindagine citogenetica ai genitori di tutti i soggetti con delezione o con qualunque riarrangiamento cromosomico strutturale

37 p16 p23 der(4) der(8) La madre era portatrice bilanciata della traslocazione. Nel gamete da cui si è originata la proposita sono segregati il cromosoma 8 normale e il derivativo der(4)

38 Esempio di DELEZIONE INTERSTIZIALE

39 Delezione di un cromosoma 15q11-q13 e sindrome di Prader-Willi. Questa delezione ha una frequenza di circa 1: ~4 Mb N.B.: delezioni di questa taglia sono ai limiti del rilevamento microscopico. Ai fini diagnostici occorre quindi utilizzare metodi di citogenetica molecolare (FISH)

40 Ipotonia neonatale in soggetti PWS

41 q11.23 Chromosome 7q deletion and Williams syndrome (circa 1:20.000) 7 (1,5 Mb) N.B.:Non identificabile con citogenetica classica

42 La stenosi aortica sopravalvolare è una delle caratteristiche della Sindrome di Williams (WS) Lanalisi FISH con sonde specifiche del gene dellelastina ha mostrato che i soggetti con WS erano deleti per il gene

43 Il telomero dei cromosomi umani

44

45 1 der(1) 12

46 1 12 der(12)

47 nucleotidi biotinilati marcatura della sonda sonda biotinilata denaturazione della sonda cromosomi denaturati ibridazione sonda ibridata al DNA cromosomico avidina fluorescinata cromosomi con sonda fluorescinata visualizzazione al microscopio cromosomi con segnali fluorescenti in corrispondenza del segmento di DNA riconosciuto dalla sonda

48 TIPI DI SONDE Sequenze ripetute: –alfa satellite –beta satellite –satelliti classici –telomeriche Sequenze uniche : - Prader Willi –Williams –ecc. Painting

49

50 CHROMOSOME PAINTING

51 FISH SVANTAGGI costi elevati diagnosi non completa VANTAGGI rapidità identificazione di microdelezioni e riarrangiamenti complessi diagnosi su nucleo

52 Microarray based comparative genomic hybridization (array-CGH) detects submicroscopic chromosomal deletions and duplications in patients with learning disability/ mental retardation and dysmorphic features Shaw-Smith C, Redon R, Rickman L, Rio M, Willatt L, Fiegler H, Firth H, Sanlaville D, Winter R, Colleaux L, Bobrow M, Carter NP. J Med Genet Apr;41(4): Array-CGH constructed from clones spaced at approximately 1 Mb intervals across the genome (about clones) 12 abnormalities 7 deletions 6 de novo 1 inherited 5 duplications 1 de novo 4 inherited

53 8 abnormalities causing-disease out of 50 cases: 16%

54 Altered segments size: from regions involving a single clone to 14 Mb regions

55 A modified CGH to BACs immobilized on glass Array from Spectral Genomics that contains 2600 BAC/PAC clones genomewide giving an average resolution of 1Mb-700 kb New genomic microarray platform released from the microarray core facility of UCSF (University of San Francisco). This array will include genomic clones with a resolution of 100 Kb. The use of this new array will give the ability to identify very small deletions and duplications leading to a very detailed genome profiling and an increased possibility for gene cloning.

56


Scaricare ppt "Anomalie cromosomiche di struttura"

Presentazioni simili


Annunci Google