La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 JOB MEETING – CONFERENZA STAMPA Dott. Gianfranco Bordone Dirigente del servizio Programmazione delle Politiche del Lavoro e collocamento mirato disabili.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 JOB MEETING – CONFERENZA STAMPA Dott. Gianfranco Bordone Dirigente del servizio Programmazione delle Politiche del Lavoro e collocamento mirato disabili."— Transcript della presentazione:

1 1 JOB MEETING – CONFERENZA STAMPA Dott. Gianfranco Bordone Dirigente del servizio Programmazione delle Politiche del Lavoro e collocamento mirato disabili Dott.ssa Elena Valvassori Referente Marketing e servizi per lImpresa e Sportello Alte Professionalità – Serv. Coordinamento C:P.I.

2 DATI CRISI 2009: AVVIAMENTI AL LAVORO GENNAIO I dati, estratti ed elaborati dallUfficio Statistiche dellOsservatorio Mercato del Lavoro, relativi al periodo di crisi.

3 DATI CRISI 2009: AVVIAMENTI AL LAVORO GENNAIO I dati, estratti ed elaborati dallUfficio Statistiche dellOsservatorio Mercato del Lavoro, relativi al periodo di crisi.

4 DATI CRISI 2009: AVVIAMENTI AL LAVORO GENNAIO I dati, estratti ed elaborati dallUfficio Statistiche dellOsservatorio Mercato del Lavoro, relativi al periodo di crisi.

5 DATI CRISI 2009: NUOVI DISPONIBILI GENNAIO

6 CIG FEBBRAIO : DATI A CONFRONTO

7 I CENTRI PER LIMPIEGO DELLA PROVINCIA DI TORINO I Centri sono punti di riferimento sul territorio per lavoratori ed aziende, diretti a contrastare il problema della disoccupazione facilitando lincontro tra domanda ed offerta di lavoro

8 8 I SERVIZI OFFERTI DAI CPI SERVIZIPER CHI CERCA LAVORO PER CHI OFFRE LAVORO ACCOGLIENZA E INFORMAZIONE Sostegno e aiuto nell'uso della documentazione e delle informazioni disponibili dei servizi offerti dal Centro. Consulenza per: ricerca di professionalità, modalità di assunzione, nuove tipologie contrattuali ed incentivi connessi. PRESELEZIONE Consiste in un colloquio individuale per individuare le capacità e le attitudini personali del candidato e per linserimento dei dati acquisiti in una banca dati utile a favorire l'incontro domanda/offerta di lavoro. Segnalazione delle professionalità richieste, disponibili sul mercato. COLLOCAMENTO MIRATO DISABILI Promuove l'inserimento lavorativo dei disabili in impieghi compatibili con le condizioni di salute e le capacità lavorative. Sostegno alle imprese nellottemperare agli obblighi della legge 68/99. Segnalazione di incentivi e convenzioni. CHIAMATA PUBBLICA Assunzione di personale presso gli enti pubblici (art.16 Legge 56/87). Reperimento di personale. Progetti speciali di accompagnamento al lavoro. EURES Offerte di impiego per lavorare nei Paesi dell'Unione Europea. Possibilità di estendere la ricerca del personale a tutti i paesi dellUnione Europea. LAVORATORI NON COMUNITARI Supporto ai servizi dei Centri per lImpiego con la possibilità di avvalersi di un mediatore culturale. Consulenza normativa specialistica. TIROCINI Possibilità di candidarsi o accedere ai tirocini messi a disposizione dalle aziende convenzionate. Selezione delle candidature disponibili e avvio di convenzioni per la stipula di tirocini formativi. Assistenza con tutor nel percorso di inserimento in azienda.

9 9 GLI SPORTELLI SPECIALISTICI Sportelli specialisticiPer chi cerca lavoroPer chi offre lavoro SP.EDI.TO SP.EDI.TO Centro per l'Impiego di Torino Via Castelgomberto, 75 - Torino Ricerca mirata per lavoratori del settore edile. Segnalazione alle imprese in cerca di figure professionali nel settore edile. OLYJOB OLYJOB Centro per l'Impiego di Torino Via Bologna, Torino Uno strumento per individuare opportunità di lavoro e favorire l'inserimento professionale nel settore turistico, alberghiero e della ristorazione. Un servizio specialistico di consulenza, ricerca e selezione del personale nel settore turistico, alberghiero e della ristorazione. SPETTACOLO SPETTACOLO Studi di Produzione Mediavivere S.r.l. Via Anna Magnani, San Giusto Canavese Progetto speciale del Centro per lImpiego di Ivrea per la selezione di figure operanti nel mondo dello spettacolo. Selezione delle candidature disponibili. Possibilità di avviare convenzioni per la stipula di tirocini formativi nel settore dello spettacolo. WELLNESS WELLNESS Centro per l'Impiego di Torino Via Bologna, Torino Un servizio per supportare il lavoratore nella ricerca del lavoro e valorizzare le sue competenze nell'area wellness. Progetto speciale del Centro per l'Impiego di Torino in collaborazione con CNA per fornire consulenza specializzata nella ricerca di personale nel settore wellness.

10 IL MARKETING Azioni di contatto verso le imprese presenti nella Provincia di Torino: imprese che non conoscono o non hanno mai contattato i CPI - oggetto di conquista imprese che hanno avuto modo di interagire con i CPI - oggetto di fidelizzazione Ci si rapporta con la domanda di lavoro in continua evoluzione, con variabili prevedibili e non, in positivo (opportunità, es. Olimpiadi) e in negativo (criticità, es. attuale contesto economico)

11 ALCUNI DATI ……

12 AZIENDE CONTATTATE COMPLESSIVAMENTE

13 LE AZIENDE CONTATTATE DAL MARKETING DAL 2004 AL 2008

14 NUOVI CONTATTI

15 I RISULTATI: LE AZIENDE CHE HANNO INOLTRATO ALMENO UNA RICHIESTA

16 Sul totale dei lavoratori richiesti, mediamente il 60% viene assunto nel breve periodo LAVORATORI RICHIESTI/ASSUNTI

17 IL CONTRIBUTO DEGLI SPORTELLI SPECIALISTICI Il 10% delle aziende contattate è transitato dagli Sportelli Specialistici SUL TOT. DELLE AZIENDE CONTATTATE

18 LO SPORTELLO ALTE PROFESSIONALITA UN PROGETTO SPERIMENTALE DEL 2008……

19 19 SPORTELLO ALTE PROFESSIONALITA La Provincia di Torino ha avviato, con una modalità sperimentale, uno sportello specialistico che offre un servizio di ricerca e selezione di Alte professionalità. Lo sportello Alte Professionalità ha lobiettivo di ricercare ruoli che risultano spesso strategici e decisivi per lo sviluppo aziendale. Opererà nel servizio Coordinamento Centri per lImpiego in forte sinergia con i CPI della Provincia di Torino ed è stato sperimentato su tre bacini territoriali (Pinerolo, Rivoli e Orbassano)

20 20 TIPOLOGIE DI OFFERTA Lo ricerche che potranno essere gestite dallo sportello Alte professionalità dovranno presentare le seguenti caratteristiche: Tipologia contrattuale offerta: contratto a tempo determinato finalizzato alla stabilizzazione o direttamente a tempo indeterminato; Posizioni con competenze specialistiche e/o ruoli di responsabilità operanti nelle differenti aree organizzative (quadri, dirigenti); Posizioni che lazienda richiede espressamente vengano ricercate con un processo di selezione specifico (colloqui individuali/di gruppo approfonditi o in lingua, colloqui con prove pratiche o di assessment).

21 21 METODOLOGIA DI LAVORO ANALISI RICERCASELEZIONE PRESENTAZIONE CANDIDATI/PIANO DI INSERIMENTO Analisi azienda Analisi della posizione Analisi della metodologia di selezione Analisi del contesto aziendale e organizzativo Analisi della cultura aziendale Analisi delle competenze Analisi dei vincoli organizzativi legati alla posizione Definizione della strategia di advertising Definizione e redazione annunci/locandine Pubblicazione annuncio Controllo database Ricerca diretta Promozione attraverso mass media, web, CPI e riviste dedicate Screening cv Verifica della motivazione Analisi delle competenze tecniche e comportamentali Analisi della carriera Colloquio individuale, di gruppo e linguistico (su candidati idonei) Referenze Reporting Elaborazione dossier candidature Presentazione short list candidati idonei Feedback dallazienda Progettazione e stesura del piano di inserimento Monitoraggio dellinserimento Raccolta esiti del processo

22 COSA OFFRE AI CANDIDATI Accesso diretto alle opportunità di lavoro altamente qualificate senza vincoli territoriali (diplomati con specializzazione o laureati); Accesso agli strumenti di promozione delle ricerche (bacheca web provinciale, bacheche universitarie,…) Possibilità di autocandidarsi con lutilizzo di differenti modalità ( , fax, su appuntamento) Supporto nel processo di comprensione della richiesta e nel processo di valutazione del possesso dei requisiti richiesti Possibilità di pro-attivazione della candidatura sul territorio provinciale Consulenza e supporto nellarticolazione di un curriculum vitae efficace Informazione sui canali di ricerca delle opportunità lavorative Inserimento del cv nella banca dati Alte professionalità Feedback sugli esiti del colloquio con il candidato (analisi e indicazioni di miglioramento delle aree di debolezza espresse durante il colloquio) in relazione ai tempi e agli esiti che lazienda fornisce

23 ALCUNI DEI PROFILI RICERCATI… analista strutturale php packagin particolarista senior body progettista cad-cam, progettista particolari progettista elettrico progettista plancia programmatore php responsabile laboratorio qualità responsabile manutenzione e assistenza tecnica (in corso) progettista impianti di condizionamento (in corso) esperto SAP (in corso) controller buyer responsabile banca dati resp. pianificazione e programmazione project manager product manager responsabile commerciale (in corso) progettista elettronico per integrazione elettronica di veicolo (in corso)

24 SPORTELLO ALTE PROFESSIONALITA Elena Valvassori Coordinamento Centri per lImpiego Via Bologna 153 tel


Scaricare ppt "1 JOB MEETING – CONFERENZA STAMPA Dott. Gianfranco Bordone Dirigente del servizio Programmazione delle Politiche del Lavoro e collocamento mirato disabili."

Presentazioni simili


Annunci Google