La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO NAZIONALE di educazione alla CAMPAGNA AMICA Piano 2002 - 2003 estratto della Guida Operativa 3.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO NAZIONALE di educazione alla CAMPAGNA AMICA Piano 2002 - 2003 estratto della Guida Operativa 3."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO NAZIONALE di educazione alla CAMPAGNA AMICA Piano estratto della Guida Operativa 3

2 PREMESSA

3 1. LA GUIDA OPERATIVA E UNO STRUMENTO PROGETTUALE 2. AMPIO E PROFONDO RADICAMENTO DI COLDIRETTI NEL PAESE 3. RUOLO IMPORTANTE DEI COORDINAMENTI REGIONALI 4. IMPORTANZA E AMPIEZZA DEL TARGET SCUOLA 5. DUPLICE FINALITA DI EDUCAZIONE ALLA CAMPAGNA AMICA attività educative per rafforzare lalleanza con consumatore preparazione di persone qualificate per il sistema delle imprese

4 CONSUNTIVO PROGETTO

5 1. LA VALUTAZIONE GENERALE 2. I PASSI NAZIONALI 3. ARGOMENTI AFFRONTATI 4. LE ATTIVITA E IL GRADIMENTO 5. IL TARGET RAGGIUNTO 6. LA COMUNICAZIONE 7. LE RISORSE ECONOMICHE 8. LE COLLABORAZIONI

6 1. LA VALUTAZIONE GENERALE GRANDE VISIBILITA DI COLDIRETTI SUL TERRITORIO CENTRALITA DEL BAMBINO NEL PROGETTO ALTO PATRONATO DEL CAPO DELLO STATO GRADIMENTO DELLE SCUOLE ED INSEGNANTI DIFFICOLTA ORGANIZZATIVE FEDERAZIONI ENTUSIASMO DEI NOSTRI OPERATORI RICONOSCIMENTO DALLE ISTITUZIONI LOCALI ADESIONE DELLE FEDERAZIONI AL PROGETTO

7 n. 32 n. 46n LA VALUTAZIONE GENERALE

8 2. I PASSI NAZIONALI /6/01 – 2° Incontro nazionale 6/6/01 - Tavola rotonda: la campagna e lalimentazione 19/6/01 – 20/7/01 - Seminari di formazione per gli operatori 2/11/01 – Concessione Alto Patronato del Capo dello Stato 26-27/02/02 – Gruppo di lavoro sul nuovo progetto 2002/ /3/02 – Seminario sulle fattorie didattiche 24/4/02 – Gruppo di lavoro sulle fattorie didattiche

9 3. ARGOMENTI AFFRONTATI FEDERAZIONITot.Perc. - Alimentazione 3564% - Territorio 2138% - Latte2138% - Olio 1120% - Cereali 0815% - Frutta e verdura 0815% - Miele 0713% - Carne0509% - Uva0509% - Riso 01 - Acqua 01

10 4. LE ATTIVITA E IL GRADIMENTO FEDERAZIONIFederazioniGradimento*Numero - Diari di Campo 41 1, Visite 47 1,09oltre Altri concorsi 09 1, Laboratori gusto 20 1,24oltre Isole dei bambini 10 1, Corsi insegnanti 20 1, Questionario 47 1, ** - Conc. fotografico 14 1, * Gradimento: max 1 - min. 3 ** di cui raccolti

11 5. IL TARGET RAGGIUNTO Federazioni - Elementari 96% - Medie inferiori40% - Materne24% - Medie superiori 04% N° Unità - CLASSI ALLIEVI INSEGNANTI FAMIGLIE FATTORIE DID UNITA PROD. 281 Ripartizione del target nei comuni - meno di abitanti 47% - tra 10 e % - oltre %

12 6. LA COMUNICAZIONE Federazioni - Stampa e TV locali 43 78% - Materiale nazionale32 58% - Materiale auto prodotto30 54% - Convegni e seminari 17 31%

13 7. RISORSE ECONOMICHE

14 8. LE COLLABORAZIONI Camere di commercio - Enti Locali (Provincie, Comuni, Asl) - Provveditorati agli studi - Onlus (associazioni ambientaliste, sociali) - Consorzi, enti di sviluppo, associazioni produttori, cooperative

15 IL PROGETTO

16 1. IL TEMA CONDUTTORE 2. MATERIALE DIDATTICO UNITARIO 3. LA RISTORAZIONE SCOLASTICA 4. CONCORSO PER GLI INSEGNANTI 5. ORIENTAMENTO ALLAGRICOLTURA 6. LA FORMAZIONE DEI SOGGETTI 7. PROGETTI PARALLELI 8. RICONOSCIMENTI E COLLABORAZIONI

17 LO SPAZIO DELLALIMENTAZIONE Lo spazio come territorio Lo spazio come luogo di produzione Lo spazio come ambiente naturale Lo spazio come rito Lo spazio come luogo di consumo Lo spazio come comunicazione Lo spazio come espressione 1. IL TEMA CONDUTTORE

18 2. MATERIALE DIDATTICO UNITARIO IMPOSTAZIONE PROGETTUALE SIMILE DIARIO DI CAMPO NUOVE SCHEDE DIDATTICHE DIPLOMA ABBICCÌ ULTERIORI STRUMENTI NAZIONALI valorizzazione diari di campo video promozionale volume ricerca libri di testo RASSEGNA DELLE FONTI DEI MATERIALI DIDATTICI

19 3. LA RISTORAZIONE SCOLASTICA INQUADRAMENTO DEL TEMA LE PROPOSTE OPERATIVE Momenti di educazione alimentare Indagine su tre livelli: 1. ai BAMBINI che mangiano in mensa (21 domande) 2. ai GENITORI delegati mensa (38 domande) 3. ai COMUNI servizio mensa (17 domande)

20 4. CONCORSO PER GLI INSEGNANTI ILLUSTRA UNA LEZIONE ….il ruolo e il valore dellagricoltura nella società attuale Livello locale e nazionale

21 5. ORIENTAMENTO ALLAGRICOLTURA PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE MEDIE INFERIORI, ATTRAVERSO STUDENTI DEGLI ISTITUTI AGRARI proposta in tre tappe 1. Incontro in aula con studenti degli ITAS 2. Visita guidata presso lazienda agraria dellITAS 3. Incontro conclusivo di valutazione maturazione credito formativo

22 6. LA FORMAZIONE DEI SOGGETTI OPERATORI DI EDUCAZIONE ALLA CAMPAGNA AMICA seminari in autunno: progetto 02-03, fattorie didattiche) IMPRENDITORI DI FATTORIA DIDATTICA INSEGNANTI E I GENITORI: proposte di comunicazione incontri su: tematiche legate al patto con il consumatore risultati indagine abitudini alimentari dei bambini

23 7. PROGETTI PARALLELI MISSIONE TELLUS movimento giovanile RACCONTA IL NONNO federpensionati

24 8. RICONOSCIMENTI E COLLABORAZIONI LALTO PATRONATO DEL CAPO DELLO STATO CAMPAGNA EUROPEA educare alla sicurezza alimentare

25 GANDT OPERATIVO

26


Scaricare ppt "PROGETTO NAZIONALE di educazione alla CAMPAGNA AMICA Piano 2002 - 2003 estratto della Guida Operativa 3."

Presentazioni simili


Annunci Google